Guida alla degustazione dei vini italiani – Quattrocalici

Vini rossi fermi

La degustazione dei vini "Vini rossi fermi"



La degustazione dei vini Vini rossi fermi

vini rossi fermi in generale si caratterizzano per il tipo di vitigno di partenza, che potrà essere autoctono, locale o avere una diffusione sull’intero territorio nazionale o a livello internazionale. Questo già di per sè permette di definire l’ambito “enografico” nel quale muoversi: le caratteristiche ampelografiche del vitigno produrranno infatti risultati diversi a seconda delle condizioni climatiche e di composizione del suolo dove il vitigno viene coltivato. Questo porterà a differenze di colore, profumo e struttura pur all’interno di un range definito per quel tipo di vitigno.
In secondo luogo giocheranno un’importanza fondamentale le tecniche di vinificazione e di affinamento, che a loro volta potranno essere imposte o limitate da un disciplinare di produzione. Tipo  e durata della macerazione a contatto con le bucce, condizioni di temperatura, tipo di filtrazione, tipo di recipienti e durata dell’affinamento sono solo alcune delle variabili che influiranno sulle caratteristiche del prodotto finale. 
Un vino rosso fermo può essere di colore rosso rubino con riflessi violacei intensi. Con queste premesse ci apetteremo profumi fruttati semplici, come ciliegie e fragole, uniti al caratteristico sentore “vinoso” ossia qualla nota “di cantina” che accompagna i vini rossi giovani. Immagineremo allora un vino di facile beva e utilizzabile per accompagnare piatti di carne rustici e semplici, oppure insaccati dele varie cucine regionali..
Ma un vino rosso fermo potrà anche presentare una colorazione rubino intenso, impenetrabile e una elevata consistenza. Al naso ci aspetteremo quindi un bouquet intenso e complesso con note speziate ad accomapagnare molteplici sfaccettature di note fruttate e floreali. Un vino così avrà presumibilmente passato mesi  se non addirittura anni in contenitori di legno, oltre ad una lunga e stabilizzante permanenza in cantina. Al palato ci aspetteremo allora corpo, morbidezza e struttura. Il vino sarà poi anche persistente, e nella persistenza troveremo il ricordo di sensazioni che avremo vissuto in fase olfattiva. Non meraviglia che un vino così trovi il suo abbinamento ideale con pietanze strutturate, a base di carni rosse o selvaggina in preparazioni anche complesse.

Le Caratteristiche del vino Vini rossi fermi

vini rossi fermi in generale si caratterizzano per il tipo di vitigno di partenza, che potrà essere autoctono, locale o avere una diffusione sull’intero territorio nazionale o a livello internazionale. Questo già di per sè permette di definire l’ambito “enografico” nel quale muoversi: le caratteristiche ampelografiche del vitigno produrranno infatti risultati diversi a seconda delle condizioni climatiche e di composizione del suolo dove il vitigno viene coltivato. Questo porterà a differenze di colore, profumo e struttura pur all’interno di un range definito per quel tipo di vitigno.
In secondo luogo giocheranno un’importanza fondamentale le tecniche di vinificazione e di affinamento, che a loro volta potranno essere imposte o limitate da un disciplinare di produzione. Tipo  e durata della macerazione a contatto con le bucce, condizioni di temperatura, tipo di filtrazione, tipo di recipienti e durata dell’affinamento sono solo alcune delle variabili che influiranno sulle caratteristiche del prodotto finale. 
Un vino rosso fermo può essere di colore rosso rubino con riflessi violacei intensi. Con queste premesse ci apetteremo profumi fruttati semplici, come ciliegie e fragole, uniti al caratteristico sentore “vinoso” ossia qualla nota “di cantina” che accompagna i vini rossi giovani. Immagineremo allora un vino di facile beva e utilizzabile per accompagnare piatti di carne rustici e semplici, oppure insaccati dele varie cucine regionali..
Ma un vino rosso fermo potrà anche presentare una colorazione rubino intenso, impenetrabile e una elevata consistenza. Al naso ci aspetteremo quindi un bouquet intenso e complesso con note speziate ad accomapagnare molteplici sfaccettature di note fruttate e floreali. Un vino così avrà presumibilmente passato mesi  se non addirittura anni in contenitori di legno, oltre ad una lunga e stabilizzante permanenza in cantina. Al palato ci aspetteremo allora corpo, morbidezza e struttura. Il vino sarà poi anche persistente, e nella persistenza troveremo il ricordo di sensazioni che avremo vissuto in fase olfattiva. Non meraviglia che un vino così trovi il suo abbinamento ideale con pietanze strutturate, a base di carni rosse o selvaggina in preparazioni anche complesse.

La degustazione del vino Vini rossi fermi

Un vino rosso fermo richiede un’apertura della bottiglia da una mezz’ora prima della degustazione per i vini giovani per permettere al vino di “aprirsi” ai profumi facendo nel contempo disperdere eventuali note riduttive dovute al processo di vinificazione, fino a diverse ore per i vini più invecchiati. I vini caratterizzati da lunghissima permanenza in cantina potrebbero richiedere la “verticalizzazione” della bottiglia un giorno prima della degustazione, per permettere ad eventuali depositi di sedimentare naturalmente. Successivamente è bene sottoporre tutti i vini lungamente conservati in cantina ad un passaggio nel “decanter” per favorire l’ossigenazione del vino e la rimozione dei depositi. Questi depositi, caratteristici dei vini rossi, sono principalmente costituiti da tannini, che col tempo tendono a polimerizzare e divenire insolubili nel vino, quindi sono una presenza comunemente accettata per vini invecchiati o per vini non filtrati, qualunque sia la loro età. Le temperature di servizio dei vini rossi fermi variano dai 14-16°C adatti ai vini leggeri, non affinati o di medio affinamento o vivaci fino ai 18-20°C per i vini più corposi, complessi e affinati in legno. Per quest’ultimi vini una temperatura di servizio troppo bassa non permetterebbe di apprezzare in pieno i profumi, altererebbe l’equilibrio gustativo facendo risaltare sensazioni di durezza e ne comprometterebbe la persistenza gusto-olfattiva.

La Degustazione - Esame visivo

La colorazione dei vini rossi fermi è molto varia: Essa dipende in primo luogo dal vitigno, ma anche dalla tecnica di vinificazione e dall’affinamento. Un vino rosso dal colore troppo scarico in un vitigno che non possiede questa caratteristica, potrebbe semplicemente indicare un periodo di macerazione molto breve o la provenienza da vigneti ad alta resa quantitativa o ancora l’essere stato vinificato con sistemi industriali. D’altra parte un vitigno come il Pinot nero è di per sè stesso caratterizzato da pigmentazione molto più tenue e trasparente rispetto ad un Cabernet. Un vino rosso giovane tenderà ad avere colori tendenti al porpora o presenterà riflessi violacei, che col tempo tenderanno a virare verso colorazioni più granate e intense fino a note decisamente aranciate per i vini giunti al termine del loro percorso evolutivo. Ricordiamo che la lettura del colore di un vino rosso va fatta inclinando il bicchiere su di uno sfondo bianco, in modo da apprezzare sia la colorazionde della massa che quella della cosidetta “unghia” ossia la parte a contatto col recipiente che permette di valutare  le sfumature di tonalità.

 
Rosso granato con riflessi aranciati Rosso rubino Rosso rubino con riflessi granati Rosso rubino con riflessi violacei

La Degustazione - Esame olfattivo

I vini rossi fermi posseggono una gamma olfattiva molto ampia, anche per effetto delle più varie opzioni presenti in fase di vinificazione ed affinamento dei vini. Come nel caso dei bianchi, anche per i vini rossi a dominare sono comunque le note olfattive ricondicibili alla frutta e ai fiori. Nel caso dei vini rossi in particolare troveremo frutti a buccia o polpa rossa, come il lampone, la fragola e la ciliegia, o nera, il ribes nero, la mora e il mirtillo. Anche gli aromi floreali richiameranno fiori rossi come rosa, violetta o ciclamino. I vini rossi giovani saranno caratterizzati da note olfattive di frutta fresca, mentre con l’evoluzione troveremo più facilmente frutta cotta, per arrivare, nel caso di vini sottoposti a lunghi affinamenti in botte a frutta in confettura e ancora più tardi, a frutta candita. Datteri, nocciole e fichi secchi  o note erbacee di rosmarino, il timo o balsamiche come la menta sono anch’essi da ricondurre al processo di maturazione del vino rosso e alcuni di questi emergono solo  dopo lunghi periodi di affinamento. Gli aromi che si sviluppano durante l’affinamento e che non sono presenti subito dopo la vinificazione vengono definiti “terziari”, mentre quelli dovuti alla vinificazione sono definiti “secondari”.Tra i terziari ricardiamo il sentore di legno tostato o affumicato e la vaniglia, come pure il caffè, il cacao, il cioccolato e il tabacco, o note speziate quali cannella, noce moscata, chiodo di garofano, coriandolo e pepe o, meno di frequente, note eteree di catrame (goudron). La progressiva diminuzione di ossigeno che si realizza con il passare del tempo in bottiglia contribuisce alla formazione e allo sviluppo di aromi ancora più complessi e particolari, di natura quasi “animale” e selvatica,che parte dall’aroma di cuoio dei casi più semplici fino ad arrivare a vere e proprie sensazioni di pelliccia di pelo bagnato, di note quasi muschiate.
Lo spettro olfattivo vini rossi si completa infine con note balsamiche, quali l’eucalipto, il pino, la resina e l’incenso. Alcuni riferimenti olfattivi permettono di riconoscere il vitigno di origine, Ad esempio l’aroma vegetale di peperone verde è tipico di alcune varietà come il Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc ma  si può rilevare anche in altri vini prodotti con uve ancora giovani al momento della vendemmia. Il pepe nero viene generalmente associato al vitigno Syrah, ma lo si può trovare anche in altri vini in conseguenza a lunghi affinamenti in legno. La violetta in genere si associa al Nebbiolo e al Sangiovese, così come la rosa è un caratteristico sentore “primario” dell’uva aromatica Brachetto.

 
Balsamico Erbaceo Floreale Fragrante Fruttato Speziato vinoso

La Degustazione - Esame gustativo

La caratteristica che contraddistingue i vini rossi a livello gustativo è l’astringenza dovuta ai tannini presenti nelle bucce e da esse cedute ai mosti. Questi sono eventualmente integrati dai tannini “gallici” ossia preveninti dal legno delle botti nel caso in cui il vino vi venga lasciato affinare. Tale astringenza è una delle componenti della “durezza” del vino, che fa da contraltare alla “morbidezza” ricondicibile ai polialcoli e alla sensazione pseudocalorica indotta dall’alcol. Tannicità e acidità tendono ad esaltarsi a vicenda nei vini, pertanto queste due componenti non possono essere contemporaneamente alte nei vini equilibrati ed armonici, a meno di non raggiungere l’equilibrio innalzando la componente alcolica. Come conseguenza di ciò i vini di grande struttura, che sempre lo sono anche in tannino, tenderanno ad essere di gradazione elevata per raggiungere l’equilibrio.
La persistenza è una caratteristica di tutti i vini e si manifesta a livello retrolfattivo, ossia è provocata dagli aromi che si sprigionano dal vino una volta che è sottoposto a riscaldamento nel cavo orale e che se intensa tende a rimanere lungamente presente in forma di “ricordi” delle sensazioni olfattive accompagnati ad aromi titpici di sostanze meno volatili e quindi meno percettibili a temperatura ambiente, quali le sensazioni di mandorla o alcune sfumature minerali. La durata nel tempo di queste sensazioni è indicatore della concentrazione ed indirettamente della qualità nei vini.

 
Alcolicità del Vino

L'Abbinamento con il cibo del vino Vini rossi fermi

Come già accennato, i vini rossi fermi e secchi consentono una gamma molto ampia di abbinamenti. I vini rossi più leggeri e di facile beva si abbinano al meglio con antipasti a base di carni o salumi, specialmente insaccati. Accompagnano bene anche risotti (non di pesce), primi piatti ai sughi di carne, piatti di portata a base di carni bollite e carni bianche in preparazioni saporite. Vini rossi di media struttura e affinamento saranno indicati per accompagnare primi piatti con funghi o tartufo, carni al forno e alla griglia, selvaggina nelle preparazioni più semplici e formaggi di media stagionatura. I vini rossi come le riserve o comunque a lungo affinamento trovano il loro abbinamento ideale a piatti di carne complessi e strutturati, selvaggina arrosto o in salmì, formaggi a più lunga stagionatura.

 
Primi piatti a base di carne Zuppe e minestre in brodo Secondi piatti di carne Portate a base di selvaggina

Ricette in abbinamento per i vini Vini rossi fermi

RicettaTipo portataMerceologia
Vitello tonnato caldoSecondi piattiCarne bovina
Triangolini alla robiolaAntipastiFormaggi
Torta di formaggioAntipastiFormaggi
Torta alla rucola e taleggioAntipastiVerdure e ortaggi
Torta di cipolle all’anticaAntipastiVerdure e ortaggi
Tonno in crosta di patateSecondi piattiPesce
Tenerelle di maialeSecondi piattiCarne suina
Tagliolini al burro e tartufoPrimi piattiTartufo
Tacchino ripieno di castagneSecondi piattiCarne pollame
Tacchino ripieno di cavolini di bruxellesSecondi piattiCarne pollame
Tagliatelle ai funghiPrimi piattiFunghi
Stuzzichini di salviaAntipastiErbe aromatiche
SvizzereSecondi piattiCarne bovina
Tacchinella arrostoSecondi piattiCarne pollame
Tacchinella glassataSecondi piattiCarne pollame
Tacchino di nataleSecondi piattiCarne pollame
Stracotto di struzzoSecondi piattiCarne pollame
Stracotto di manzo alla fiorentinaSecondi piattiCarne bovina
Spezzatino di vitello con verdureSecondi piattiCarne bovina
Spiedini di montone marinatiSecondi piattiCarne ovina
Stinco di maiale con verdureSecondi piattiCarne suina
Spezzatino di montone al succo di agrumiSecondi piattiCarne ovina
Spezzatino di montone con fagioliSecondi piattiCarne ovina
Spezzatino di montone con patateSecondi piattiCarne ovina
Spezzatino di pollo alle oliveSecondi piattiCarne pollame
Spezzatino di pollo con le mandorleSecondi piattiCarne pollame
Spezzatino di pollo e melissaSecondi piattiCarne pollame
Spezzatino di tacchino alla senapeSecondi piattiCarne pollame
Spezzatino di coniglio alle nociSecondi piattiCarne coniglio
Spezzatino di maiale con piselliSecondi piattiCarne suina
Spezzatino di maiale con salsiccia affumicataSecondi piattiCarne suina
Spezzatino di maiale speziatoSecondi piattiCarne suina
Spezzatino di manzoSecondi piattiCarne bovina
Spezzatino di coniglio alle acciugheSecondi piattiCarne coniglio
Spalla d’agnello al cartoccioSecondi piattiCarne ovina
Spalla d’agnello al mirtoSecondi piattiCarne ovina
Spalla d’agnello alla fornaiaSecondi piattiCarne ovina
Spezzatino alle caroteSecondi piattiCarne ovina
Spezzatino di coniglio al pomodoroSecondi piattiCarne coniglio
Sgonfiotti di carne di vitelloSecondi piattiCarne bovina
Scottata alla rucolaSecondi piattiCarne bovina
Sella di capriolo arrosto ai mirtilli rossiSecondi piattiSelvaggina da pelo
Scaloppine di vitello alla pizzaiolaSecondi piattiCarne bovina
Scaloppine di vitello alla senapeSecondi piattiCarne bovina
Scaloppine di vitello alle erbeSecondi piattiCarne bovina
Sbriciolata ai frutti di boscoDessertFrutta
Scaloppine di vitello ai funghiSecondi piattiCarne bovina
Scaloppine di vitello al latteSecondi piattiCarne bovina
SartùPrimi piattiCarne bovina
Salsicce con caroteSecondi piattiCarne suina
Salsicce con porri al gratinSecondi piattiCarne suina
Salsicce con torta di patateSecondi piattiCarne suina
Salsicce e rapeSecondi piattiCarne suina
Saltimbocca alla romanaSecondi piattiCarne bovina
Rotolo di fontina e prosciuttoAntipastiFormaggi
Rotolo di patate e formaggioSecondi piattiVerdure e ortaggi
Rotolo di tacchino alle oliveSecondi piattiCarne pollame
Sagne incannulate coi ceciPrimi piattiLegumi
Salsicce al pomodoroSecondi piattiCarne suina
Risotto con salsicciaPrimi piattiSalumi
Risotto mantecato ai quattro formaggiPrimi piattiFormaggi
Roast-beefSecondi piattiCarne bovina
Risotto alla ValdostanaPrimi piattiRiso
Risotto all’AmaronePrimi piattiRiso
Riso in cagnonePrimi piattiFormaggi
Rigatoni con polpettinePrimi piattiCarne
Rigatoni integrali al fornoPrimi piattiFormaggi
Puntine di maiale al vino biancoSecondi piattiCarne suina
Puntine di maiale in agrodolceSecondi piattiCarne suina
Quaglie al vino biancoSecondi piattiCarne pollame
Quaglie con risottoSecondi piattiCarne pollame
Ratatouille di polloSecondi piattiCarne pollame
Polpette di manzo alle patateSecondi piattiCarne bovina
Polpette di manzo con spinaciSecondi piattiCarne bovina
Polpette di manzo saporiteSecondi piattiCarne bovina
Polpettone di vitello casalingoSecondi piattiCarne bovina
Polpette al sugo alla puglieseSecondi piattiCarne bovina
Prosciutto al fornoSecondi piattiCarne suina
Prosciutto al marsalaSecondi piattiCarne suina
Polpette di manzo al brandySecondi piattiCarne bovina
Polpette di manzo alle acciugheSecondi piattiCarne bovina
Pollo impanato e frittoSecondi piattiCarne pollame
Pollo in crosta di saleSecondi piattiCarne pollame
Pollo in terracottaSecondi piattiCarne pollame
Pollo ripienoSecondi piattiCarne pollame
Pollo ripieno lessatoSecondi piattiCarne pollame
Polpette d’agnello alle melanzaneSecondi piattiCarne ovina
Pollo alle cipolleSecondi piattiCarne pollame
Pollo alle meleSecondi piattiCarne pollame
Pollo alle oliveSecondi piattiCarne pollame
Pollo allo spiedoSecondi piattiCarne pollame
Pollo arrostoSecondi piattiCarne pollame
Pollo con peperoni gialliSecondi piattiCarne pollame
Pollo con peperoni verdiSecondi piattiCarne pollame
Pollo fritto marinatoSecondi piattiCarne pollame
Pollo alla pannaSecondi piattiCarne pollame
Pollo all’aglioSecondi piattiCarne pollame
Pollo al vino rossoSecondi piattiCarne pollame
Pollo alla babiSecondi piattiCarne pollame
Pollo alla cacciatoraSecondi piattiCarne pollame
Pollo ai funghiSecondi piattiCarne pollame
Pollo al cartoccioSecondi piattiCarne pollame
Pollo al limoneSecondi piattiCarne pollame
Polenta con il ragùPrimi piattiCarne
Polenta con la fondutaPrimi piattiFormaggi
Polenta con la ricottaPrimi piattiricotta
Polenta con la salsicciaPrimi piattiCarne suina
Polenta pasticciata alla valdostanaPrimi piattiFormaggi
Polenta pasticciata con i funghiPrimi piattiFunghi
Piccioni farcitiSecondi piattiCarne pollame
Pizzoccheri della valtellinaPrimi piattiVerdure e ortaggi
Polenta al gorgonzolaPrimi piattiFormaggi
Polenta con il merluzzoPrimi piattiPesce
Piccioni all’agroSecondi piattiCarne pollame
Piccioni alle oliveSecondi piattiCarne pollame
Piccioni arrostoSecondi piattiCarne pollame
Petto di vitello al fornoSecondi piattiCarne bovina
Petto di vitello alle erbeSecondi piattiCarne bovina
Petto di vitello alle salsicceSecondi piattiCarne bovina
Petto di vitello arrostoSecondi piattiCarne bovina
Petto d’oca all’aceto balsamicoSecondi piattiCarne pollame
Piccata di vitello al marsalaSecondi piattiCarne bovina
Piccioni alla grigliaSecondi piattiCarne pollame
Petti di pollo con finocchi al gratinSecondi piattiCarne pollame
Petti di pollo farciti al mascarponeSecondi piattiCarne pollame
Petti di pollo in salsa di mandorleSecondi piattiCarne pollame
Pernice marinataSecondi piattiSelvaggina da piuma
Pernice alla senapeSecondi piattiSelvaggina da piuma
Pastissada de CavalSecondi piattiCarne equina
Pasticcio di penne ai funghiPrimi piattiFunghi
Pappardelle alla LeprePrimi piattiSelvaggina da pelo
Pappardelle all’anatraPrimi piattiSelvaggina da piuma
Pappardelle al cinghialePrimi piattiSelvaggina da pelo
Pappardelle al coniglioPrimi piattiCarne coniglio
Ossibuchi di vitello alla milaneseSecondi piattiCarne bovina
Ossibuchi di vitello con piselliSecondi piattiCarne bovina
Omelette ai funghi e formaggioSecondi piattiUova
Nodini di vitello alla finanzieraSecondi piattiCarne bovina
Oca brasataSecondi piattiCarne pollame
Minestrone di verza e risoPrimi piattiVerdure e ortaggi
Minestrone d’invernoPrimi piattiVerdure e ortaggi
Messicani in gelatinaSecondi piattiCarne bovina
Minestrone alla milanesePrimi piattiVerdure e ortaggi
Minestrone alla toscanaPrimi piattiLegumi
Minestrone di farro e fagioliPrimi piattiCereali
Lesso insaporito con la salviaSecondi piattiCarne bovina
Lingua in dolceforteSecondi piattiCarne bovina
Lombate di manzo al vino biancoSecondi piattiCarne bovina
Lonza di maiale al gineproSecondi piattiCarne suina
Lepre al vinoSecondi piattiSelvaggina da pelo
Lepre alla cacciatoraSecondi piattiSelvaggina da pelo
Lepre dolce e forteSecondi piattiSelvaggina da pelo
Lesso casalingoSecondi piattiCarne bovina
Lasagne alla napoletanaPrimi piattiCarne bovina
Lenticchie con salsicciaSecondi piattiCarne suina
Lenticchie in umidoSecondi piattiLegumi
Lenticchie stufate al baconSecondi piattiVerdure e ortaggi
Lepre al gineproSecondi piattiSelvaggina da pelo
Involtini di pollo all’erba cipollinaSecondi piattiCarne pollame
Involtini di tacchino saporitiSecondi piattiCarne pollame
Lasagne alla BolognesePrimi piattiCarne bovina
Involtini di pollo alla salviaSecondi piattiCarne pollame
Involtini di pollo alle acciughe e capperiSecondi piattiCarne pollame
Involtini di manzo agli spinaciSecondi piattiCarne bovina
Giambonetti di pollo al vino rossoSecondi piattiCarne pollame
Gourgère al provolone piccantePrimi piattiFormaggi
Gourgère alla grovieraPrimi piattiFormaggi
Gallina alla melagranaSecondi piattiCarne pollame
Gallina campagnolaSecondi piattiCarne pollame
Gallina con carote e cipolleSecondi piattiCarne pollame
Gallina in salsa rosaSecondi piattiCarne pollame
Fricassea di tacchino ai funghi porciniSecondi piattiCarne pollame
Fiori di sfoglia con tomaAntipastiFormaggi
Flan di carneSecondi piattiCarne bovina
Fondue bourguignonneSecondi piattiCarne bovina
Fonduta alla savoiardaPrimi piattiFormaggi
Fonduta piemontesePrimi piattiFormaggi
Filetto di maiale farcito in crostaSecondi piattiCarne suina
Filetto di manzo in crosta al patéSecondi piattiCarne bovina
Filetto di struzzo alla conte rossoSecondi piattiCarne pollame
Fettuccine di carne di vitelloSecondi piattiCarne bovina
Filetti di fagiano all’aranciaSecondi piattiSelvaggina da piuma
Faraona all’ortolanaSecondi piattiCarne pollame
Faraona arrostoSecondi piattiCarne pollame
Faraona panna e limoneSecondi piattiCarne pollame
Faraona ripiena con uvettaSecondi piattiCarne pollame
Faraona tartufata al cartoccioSecondi piattiCarne pollame
Fegato alla venezianaSecondi piattiCarne bovina
Fesa di tacchino al formaggioSecondi piattiCarne pollame
Fesa di tacchino alle mandorleSecondi piattiCarne pollame
Fettine di vitello all’uovo e limoneSecondi piattiCarne bovina
Fettine di vitello annodateSecondi piattiCarne bovina
Fettine di vitello in salsa d’oliveSecondi piattiCarne bovina
Faraona ai carciofiSecondi piattiCarne pollame
Faraona al mascarponeSecondi piattiCarne pollame
Faraona al vino rossoSecondi piattiCarne pollame
Faraona alla salviaSecondi piattiCarne pollame
Faraona all’ananasSecondi piattiCarne pollame
Fagiano alla pannaSecondi piattiSelvaggina da piuma
Fagiano alle oliveSecondi piattiSelvaggina da piuma
Fagiano arrosto ripienoSecondi piattiSelvaggina da piuma
Fagiano con i funghiSecondi piattiSelvaggina da piuma
Crostini alla toscanaAntipastiVerdure e ortaggi
Crostini con fegatini di polloAntipastiCarne interiora
Crostini con funghi in guazzettoAntipastiFunghi
Crostini con la salsicciaAntipastiSalumi
Crocchette ai semi di papaveroAntipastiFormaggi
Crema di ceci al gratinPrimi piattiLegumi
Crema al tartufoPrimi piattiTartufo
Crema ai porciniPrimi piattiFunghi
Costolette di vitello alla milaneseSecondi piattiCarne bovina
Costolette di vitello alla valdostanaSecondi piattiCarne bovina
CotechinoSecondi piattiCarne suina
Cotechino arrotolatoSecondi piattiCarne suina
Cotechino con lenticchieSecondi piattiCarne suina
Cotechino con salsa di funghiSecondi piattiCarne suina
Costata di manzo alla fiorentinaSecondi piattiCarne bovina
Costine di maiale con polentaSecondi piattiCarne suina
Costolette d’agnello al burro d’acciugheSecondi piattiCarne ovina
Costolette di camoscio ai funghiSecondi piattiSelvaggina da pelo
Costolette di capretto alla pannaSecondi piattiCarne ovina
Costolette di maiale al burro e salviaSecondi piattiCarne suina
Costolette di maiale al cavolo neroSecondi piattiCarne suina
Costolette di maiale con peperoniSecondi piattiCarne suina
Costata di bue al sale con salsaSecondi piattiCarne bovina
Coscia di tacchino alle erbeSecondi piattiCarne pollame
Cosciotto d’agnello a scottaditoSecondi piattiCarne ovina
Cosciotto d’agnello alla mentaSecondi piattiCarne ovina
Cosciotto d’agnello alla perigordinaSecondi piattiCarne ovina
Cosciotto d’agnello arrostoSecondi piattiCarne ovina
Cosciotto d’agnello in crostaSecondi piattiCarne ovina
Cosciotto di capretto alla crema tartufataSecondi piattiCarne ovina
Cosciotto di capretto alla piemonteseSecondi piattiCarne ovina
Cosciotto di capretto pasqualeSecondi piattiCarne ovina
Cosciotto di montone alla vodkaSecondi piattiCarne ovina
Cosciotto di montone con le rapeSecondi piattiCarne ovina
Coniglio marinatoSecondi piattiCarne coniglio
Coniglio ripienoSecondi piattiCarne coniglio
Cosce d’anatra in salmìSecondi piattiCarne pollame
Cosce d’oca in agrodolceSecondi piattiCarne pollame
Coscia di tacchino agli spinaciSecondi piattiCarne pollame
Coniglio in PorchettaSecondi piattiCarne coniglio
Coniglio in umidoSecondi piattiCarne coniglio
Coniglio alla cacciatoraSecondi piattiCarne coniglio
Coniglio all’acetoSecondi piattiCarne coniglio
Coniglio all’agroSecondi piattiCarne coniglio
Coniglio all’IschitanaSecondi piattiCarne coniglio
Coniglio arrosto al rosmarinoSecondi piattiCarne coniglio
Coniglio con peperonataSecondi piattiCarne coniglio
Coniglio frittoSecondi piattiCarne coniglio
Codino di vitello arrostoSecondi piattiCarne bovina
Coniglio al fornoSecondi piattiCarne coniglio
Coniglio al latteSecondi piattiCarne coniglio
Coniglio al miele con verdureSecondi piattiCarne coniglio
Coniglio al sidroSecondi piattiCarne coniglio
Coniglio al vino rossoSecondi piattiCarne coniglio
Coda di rospo al vino rossoSecondi piattiPesce
Cestini di semolinoAntipastiCereali
Cima alla genoveseSecondi piattiCarne bovina
Cinghiale alle meleSecondi piattiSelvaggina da pelo
Cinghiale alle oliveSecondi piattiSelvaggina da pelo
Cinghiale in salsaSecondi piattiSelvaggina da pelo
Carré di maiale alle prugneSecondi piattiCarne suina
Carré di maiale con i cardiSecondi piattiCarne suina
CasoeulaSecondi piattiCarne suina
Cappone tartufatoSecondi piattiCarne pollame
Capriolo arrostoSecondi piattiSelvaggina da pelo
Capriolo in salmìSecondi piattiSelvaggina da pelo
Cappone al cartoccioSecondi piattiCarne pollame
Cappone lessatoSecondi piattiCarne pollame
Cappone ripienoSecondi piattiCarne pollame
Camoscio al vino rossoSecondi piattiSelvaggina da pelo
Canapè ai fegatiniAntipastiCarne interiora
Bucatini alla salsa di funghiPrimi piattiFunghi
Brasato al baroloSecondi piattiCarne bovina
Brasato alle cipolleSecondi piattiCarne bovina
Brasato di vitelloSecondi piattiCarne bovina
Bottaggio alla milaneseSecondi piattiCarne suina
Braciole di maiale ai mirtilliSecondi piattiCarne suina
Braciole di maiale al gorgonzolaSecondi piattiCarne suina
Braciole di maiale alla pannaSecondi piattiCarne suina
Bistecche di filetto di maialeSecondi piattiCarne suina
Bollito alla piemonteseSecondi piattiCarne bovina
Bollito misto alla milaneseSecondi piattiCarne bovina
Beccacce al currySecondi piattiSelvaggina da piuma
Beccacce al gineproSecondi piattiSelvaggina da piuma
Beccacce al tartufoSecondi piattiSelvaggina da piuma
Biscotti ai mirtilliDessertBiscotti
Baccalà alla VicentinaSecondi piattiPesce
Assiette di formaggi mistiAntipastiFormaggi
Arrosto di vitello sempliceSecondi piattiCarne bovina
Arrosto di vitello tartufatoSecondi piattiCarne bovina
Arrosto d’oca con peperoni in agrodolceSecondi piattiCarne pollame
Arrosto di manzo alla pannaSecondi piattiCarne bovina
Arrosto di manzo alle acciughe e pomodoroSecondi piattiCarne bovina
Arrosto di manzo alle caroteSecondi piattiCarne bovina
Arrosto di manzo marinatoSecondi piattiCarne bovina
Arrosto di vitello al latteSecondi piattiCarne bovina
Arrosto di vitello al latte e prosciuttoSecondi piattiCarne bovina
Arrosto di vitello al limoneSecondi piattiCarne bovina
Arrosto di vitello alle nociSecondi piattiCarne bovina
Arrosto di vitello alle oliveSecondi piattiCarne bovina
Arrosto di vitello con rognoneSecondi piattiCarne bovina
Arrosto di maiale con le meleSecondi piattiCarne suina
Arrosto di maiale con limone caramellatoSecondi piattiCarne suina
Antipasto di salumi mistiAntipastiSalumi
Arista di maiale al fornoSecondi piattiCarne suina
Arrosto di girelloSecondi piattiCarne bovina
Arrosto di maiale all’uvaSecondi piattiCarne suina
Arrosto di maiale con il rosmarinoSecondi piattiCarne suina
Anatra alla birraSecondi piattiCarne pollame
Anatra alla salsa di mandorleSecondi piattiCarne pollame
Anatra in agrodolceSecondi piattiCarne pollame
Anatra in salsa aromaticaSecondi piattiCarne pollame
Anatra ripiena alla salsa di rapeSecondi piattiCarne pollame
Anguilla in umidoSecondi piattiPesce
Acciughe tartufateSecondi piattiPesce
Agnello ai funghiSecondi piattiCarne ovina
Agnello in agrodolceSecondi piattiCarne ovina
Agnolotti alla piemontesePrimi piattiCarne bovina
Abbacchio alla romanaSecondi piattiCarne ovina
>

Argomenti correlati


  • Quattrocalici consiglia

  • Registrati su Quattrocalici

  • Il Blog di Quattrocalici

    Quaderno di degustazione - My Wines

    Come compilare la scheda di degustazione per un vino

    La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...
  • Segui Quattrocalici sui social

  • Le Regioni del Vino