Le ricette e i vini abbinati di Quattrocalici

Coniglio al miele con verdure

e i suoi vini in abbinamento

Vai alla pagina di ricerca "Ricette e Vini in abbinamento"›
Coniglio al miele con verdure

Coniglio al miele con verdure - Ingredienti

1 coniglio,80 g di di burro,4 carote,4 rape,100 g di di piselli,100 g di di fagiolini,1/2 bicchiere d'aceto di vino,1 cucchiaio di miele,dragoncello,sale,pepe

Coniglio al miele con verdure - Preparazione

In un tegame scaldate il burro con il miele e fatevi dorare il coniglio tagliato a pezzi. Quando hanno preso colore, salate, pepate, ritirateli e teneteli al caldo. Deglassate il fondo di cottura versandovi l'aceto e lasciate evaporare a fuoco basso. Intanto, lessate 5 minuti e separatamente le verdure. Ponete di nuovo il coniglio nel tegame, aggiungete le verdure e un po' di dragoncello tritato. Coprite, mettete il recipiente in forno preriscaldato a 200 gradi per tre quarti d'ora circa.

Coniglio al miele con verdure - Vini in Abbinamento

I vini in abbinamento per il piatto "Coniglio al miele con verdure" selezionati dai Sommeliers di Quattrocalici

Altri Vini consigliati in abbinamento al piatto Coniglio al miele con verdure

Quattrocalici propone in abbinamento con il piatto Coniglio al miele con verdure anche altre tipologie di vino che meritano di essere provate.
Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Falerno del Massico DOC Primitivo riserva (o vecchio)rossofermo
Corti Benedettine del Padovano Raboso DOCrossofermo
Colli Tortonesi Croatina DOCrossofermo
Sovana DOC rosso riservarossofermo
Castel del Monte Rosso riserva DOCGrossofermo
Monteregio di Massa Marittima DOC Sangiovese riservarossofermo
Atina rosso riserva DOCrossofermo
Maremma Toscana DOC Alicanterossofermo
Mamertino di Milazzo o Mamertino DOC Calabrese o Nero d’Avola riservarossofermo
Alghero DOC Merlot riservarossofermo
Amarone della Valpolicella Valpantena DOCGrossofermo
Molise o del Molise DOC novellorossofermo
Amelia DOC Merlot riservarossofermo
Colli Pesaresi DOC Parco naturale Monte San Bartolo Sangiovese riservarossofermo
Sannio DOC Taburno Aglianico novellorossofermo
Sicilia DOC Nero d’Avola – Perriconerossofermo
Alto Adige o dell’Alto Adige Cabernet franc DOCrossofermo
Terre di Cosenza DOC Greco nerorossofermo
Collina Torinese Barbera DOCrossofermo
Valle d’Aosta o Vallée d’Aoste DOC Nusrossofermo
Suvereto Merlot DOCGrossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Merlot riserva DOCrossofermo
Contea di Sclafani DOC Nero d’ Avola o Calabreserossofermo
Contea di Sclafani DOC Perriconerossofermo
Suvereto Sangiovese DOCGrossofermo
Capriano del Colle rosso DOCrossofermo
Montescudaio DOC Cabernet sauvignonrossofermo
Ostuni Ottavianello o Ottavianello di Ostuni DOCrossofermo
Colli Berici Cabernet franc DOCrossofermo
Taurasi riserva DOCGrossofermo
Galatina DOC rosso novellorossofermo
Salaparuta DOC Cabernet sauvignon riservarossofermo
San Ginesio DOC rossorossofermo
Terra d’Otranto DOC Primitivorossofermo
Colli Altotiberini DOC Cabernet sauvignon riservarossofermo
Colli Berici Merlot DOCrossofermo
Valcalepio rosso DOCrossofermo
Garda DOC Merlotrossofermo
Monteregio di Massa Marittima DOC rossorossofermo
Valpolicella DOCrossofermo
Sannio DOC Sant’Agata dei Goti Aglianicorossofermo
Roma DOC rosso classico riservarossofermo
Terre di Cosenza DOC Gagliopporossofermo
Friuli Isonzo Pignolo DOCrossofermo
Sovana DOC Sangiovese superiorerossofermo
Terre di Cosenza DOC Condoleo Greco nerorossofermo
Colli di Luni DOC rossorossofermo
Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane riserva DOCGrossofermo
Colli Bolognesi DOC Barbera riservarossofermo
Alcamo DOC Cabernet sauvignonrossofermo
>

Argomenti correlati