Il Glossario della Degustazione di Quattrocalici

Burro

Profumi speziati nel vino

Il profumo di burro nei vini

Il profumo di burro nel vino

Il profumo di burro nei vini, o meglio quello che si potrebbe definire più vagamente “burrosità” è caratteristico dei vini da Chardonnay, ed è dovuto alla presenza di una sostanza chiamata diacetile, usata anche come aroma artificiale nell’industria alimentare. Questa sostanza è anche un sottoprodotto della fermentazione malolattica (in questo caso il precursore aromatico è l’undecalattone), cui spesso gli Chardonnay fermentati in legno vengono sottoposti. Se trovata negli spumanti metodo classico, questa nota costituisce un difetto, per cui in questi casi si impiegano batteri lattici specifici che non danno luogo a questo sottoprodotto.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagina di informativa estesa.