Le ricette e i vini abbinati di Quattrocalici

Piccioni arrosto

e i suoi vini in abbinamento

Vai alla pagina di ricerca "Ricette e Vini in abbinamento"›
Piccioni arrosto

Piccioni arrosto - Ingredienti

2 piccioni,4 fettine di pancetta (fette sottili),25 g di di burro,1 cucchiaio d'olio d'oliva,sale,pepe

Piccioni arrosto - Preparazione

Mettete da parte i fegatini dei piccioni. Avvolgete i volatili in due fette di pancetta, legateli con lo spago bianco da cucina e fateli colorire in un tegame dove avete scaldato l'olio e il burro. Regolate sale e pepe. Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per 40 minuti. Togliete le fettine di pancetta e fate dorare la carne per 10 minuti. diluite con un cucchiaio d'acqua calda il fondo di cottura, aggiungete i fegatini tritati, cuocete alcuni minuti mescolando, versate sui piccioni tagliati a metà.

Piccioni arrosto - Vini in Abbinamento

I vini in abbinamento per il piatto "Piccioni arrosto" selezionati dai Sommeliers di Quattrocalici

Altri Vini consigliati in abbinamento al piatto Piccioni arrosto

Quattrocalici propone in abbinamento con il piatto Piccioni arrosto anche altre tipologie di vino che meritano di essere provate.
Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Sannio DOC Guardia Sanframondi o Guardiolo Barberarossofermo
Castel del Monte DOC Cabernetrossofermo
Cesanese del Piglio o Piglio superiore riserva DOCGrossofermo
Casavecchia di Pontelatone rosso riserva DOCrossofermo
Controguerra DOC rossorossofermo
Monica di Sardegna DOC superiorerossofermo
Campidano di Terralba o Terralba DOC Bovalerossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Merlot classico riserva DOCrossofermo
Rosso Orvietano o Orvietano rosso DOC Canaiolorossofermo
Barbera d’Asti superiore DOCGrossofermo
Piemonte DOC Dolcettorossofermo
Terre dell’Alta Val d’Agri DOC rossorossofermo
Erice DOC Calabrese o Nero d’Avolarossofermo
Garda DOC Classico Groppello riservarossofermo
Alba DOCrossofermo
Lago di Caldaro o Caldaro classico superiore DOCrossofermo
Montello e Colli Asolani Recantina DOCrossofermo
Freisa di Chieri DOC seccorossofermo
Contea di Sclafani DOC Cabernet Sauvignonrossofermo
Piemonte DOC Freisarossofermo
Cortona DOC Cabernet Sauvignonrossofermo
Pornassio o Ormeasco di Pornassio DOC rosso superiorerossofermo
San Gimignano DOC Pinot nero risrvarossofermo
Sannio DOC Solopaca Aglianico riservarossofermo
Collina Torinese Barbera DOCrossofermo
Riviera del Brenta Merlot DOCrossofermo
Colli d’Imola DOC rosso novellorossofermo
Merlara Rosso DOCrossofermo
Riviera del Brenta Raboso DOC riservarossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Cabernet franc DOCrossofermo
Trentino superiore Marzemino Ziresi DOCrossofermo
Montepulciano d’Abruzzo DOC Teaterossofermo
Terratico di Bibbona DOC Sangioveserossofermo
Sannio DOC Solopaca classico Barberarossofermo
Colli Etruschi Viterbesi o Tuscia DOC Violonerossofermo
Valle d’Aosta o Vallée d’Aoste DOC Gamayrossofermo
Piave Malanotte DOCGrossofermo
Contea di Sclafani DOC Nero d’ Avola o Calabreserossofermo
Bolgheri DOC rossorossofermo
Colli del Trasimeno DOC Gamayrossofermo
Arcole Cabernet sauvignon riserva DOCrossofermo
Tavoliere delle Puglie o Tavoliere DOC rossorossofermo
Terre di Cosenza DOC San Vito di Luzzi rosso riservarossofermo
Siracusa DOC Nero d’Avolarossofermo
Val di Cornia DOC Merlotrossofermo
Brindisi DOC Susumaniellorossofermo
Amarone della Valpolicella DOCGrossofermo
Colli del Trasimeno DOC rossorossofermo
Rosso Orvietano o Orvietano rosso DOC Sangioveserossofermo
Rosso della Val di Cornia riserva DOCGrossofermo
>

Argomenti correlati