Le ricette e i vini abbinati di Quattrocalici

Capriolo arrosto

e i suoi vini in abbinamento

Vai alla pagina di ricerca "Ricette e Vini in abbinamento"›
Capriolo arrosto

Capriolo arrosto - Ingredienti

1 cosciotto di capriolo,100 g di di pancetta,3 bicchieri di vino bianco secco,timo,santoreggia,origano,olio d'oliva,sale,pepe

Capriolo arrosto - Preparazione

Incidete la carne del cosciotto e lardellatela con la pancetta tagliata a bastoncini. In una terrina mescolate un bicchiere d'olio con tre di vino, le erbe aromatiche tritate, sale e pepe. Mettete la carne in questa marinata e lasciatela insaporire, coperta e al fresco, per almeno una notte. Adagiate il cosciotto in una teglia spennellata con abbondante olio, cuocete in forno preriscaldato a 220 gradi per 10 minuti. Versate la marinata nel recipiente, abbassate il calore a 180 gradi e cuocete per circa mezz'ora bagnando sovente la carne con il liquido di cottura, in tal modo risulta leggermente al sangue. Se la preferite più cotta tenetela in forno per altri 10 minuti, ma non prolungate oltre la cottura perché altrimenti la carne indurisce. Ritirate dal forno, tagliate il cosciotto a fettine, disponetele sul piatto da portata e nappatele con la salsa.

Capriolo arrosto - Vini in Abbinamento

I vini in abbinamento per il piatto "Capriolo arrosto" selezionati dai Sommeliers di Quattrocalici

Altri Vini consigliati in abbinamento al piatto Capriolo arrosto

Quattrocalici propone in abbinamento con il piatto Capriolo arrosto anche altre tipologie di vino che meritano di essere provate.
Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Sicilia DOC Merlot – Syrahrossofermo
Terre di Cosenza DOC Cabernetrossofermo
Pornassio o Ormeasco di Pornassio DOC rosso superiorerossofermo
Piave Raboso DOCrossofermo
Montepulciano d’Abruzzo DOC Terre dei Vestini riservarossofermo
Rosso Orvietano o Orvietano rosso DOC Cabernetrossofermo
Todi DOC Merlot superiorerossofermo
Rubino di Cantavenna DOCrossofermo
Squinzano DOC rosso novellorossofermo
Cesanese del Piglio o Piglio superiore DOCGrossofermo
Calosso DOCrossofermo
Sciacca DOC Nero d’Avolarossofermo
Valtellina superiore DOCGrossofermo
Curtefranca rosso DOCrossofermo
Val d’Arno di sopra DOC Pietraviva Ciliegiolorossofermo
San Gimignano DOC Pinot nerorossofermo
Vicenza Cabernet sauvignon DOCrossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli rosso classico riserva DOCrossofermo
Trentino Pinot nero riserva DOCrossofermo
Mamertino di Milazzo o Mamertino DOC Calabrese o Nero d’Avola riservarossofermo
Valle d’Aosta o Vallée d’Aoste DOC Pinot nero o Pinot noir (vinificazione in rosso)rossofermo
Matino DOC rossorossofermo
Trentino rosso superiore DOCrossofermo
Romagna DOC Sangiovese Meldola riservarossofermo
Penisola Sorrentina DOC rossorossofermo
Terre di Casole DOC rosso superiorerossofermo
Vicenza Merlot riserva DOCrossofermo
Valdichiana Toscana DOC Sangioveserossofermo
Pomino DOC rossorossofermo
Valsusa DOCrossofermo
Colli Martani DOC Sangiovese riservarossofermo
Pinerolese DOC Bonardarossofermo
Molise o del Molise DOC Pinot nerorossofermo
Freisa d’Asti DOCrossofermo
Cagliari DOC Monicarossofermo
Sannio DOC Guardia Sanframondi o Guardiolo Aglianico-Piedirossorossofermo
Squinzano DOC Susumaniellorossofermo
Friuli Isonzo Refosco dal peduncolo rosso DOCrossofermo
Galatina DOC Negroamaro riservarossofermo
Chianti Colline Pisane DOCGrossofermo
Lago di Corbara DOC rosso riservarossofermo
Erice DOC Frappatorossofermo
Terre Tollesi o Tullum DOC Merlotrossofermo
Friuli Colli Orientali Rosso DOC “Cialla”rossofermo
Taurasi DOCGrossofermo
Colli Altotiberini DOC Merlot riservarossofermo
Capriano del Colle rosso DOCrossofermo
Rosso Orvietano o Orvietano rosso DOC Sangioveserossofermo
Trentino Pinot nero DOCrossofermo
Lizzano DOC Negroamaro rossorossofermo
>

Argomenti correlati