Le ricette e i vini abbinati di Quattrocalici

Faraona all’ortolana

e i suoi vini in abbinamento

Vai alla pagina di ricerca "Ricette e Vini in abbinamento"›
Faraona all’ortolana

Faraona all’ortolana - Ingredienti

1 faraona,alcune foglie di salvia,1 costa di sedano,3 cucchiai d'olio d'oliva,30 g di di burro,8 cipolline,3 patate,300 g di di zucca,vino bianco,sale,pepe

Faraona all’ortolana - Preparazione

Tagliate a pezzi la faraona e rosolateli con 30 g di di burro e tre cucchiai d'olio, alcune foglie di salvia e una costa di sedano tritato, sale, pepe. Spruzzate ogni tanto un po' di vino. In un altro tegame scaldate la stessa quantità di burro e olio e cuocetevi per 40 minuti a le cipolline intere, patate e zucca a dadini, salate e pepate. Riunite verdure e faraona in un recipiente, cuocete in forno a 180 gradi per circa mezz'ora.

Faraona all’ortolana - Vini in Abbinamento

I vini in abbinamento per il piatto "Faraona all’ortolana" selezionati dai Sommeliers di Quattrocalici

Altri Vini consigliati in abbinamento al piatto Faraona all’ortolana

Quattrocalici propone in abbinamento con il piatto Faraona all’ortolana anche altre tipologie di vino che meritano di essere provate.
Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Contea di Sclafani DOC Sangioveserossofermo
Colli Martani DOC Sangioveserossofermo
Trentino Merlot superiore DOCrossofermo
Galatina DOC Negroamarorossofermo
Romagna DOC Sangiovese San Vicinio riservarossofermo
Romagna DOC Sangiovese Castrocaro-Terra del Sole riservarossofermo
Parrina DOC rosso riservarossofermo
Parrina DOC Cabernet sauvignonrossofermo
Terre di Cosenza DOC Esaro rossorossofermo
Colli del Trasimeno DOC Gamay riservarossofermo
Colline Joniche Tarantine DOC Primitivorossofermo
Colli del Trasimeno DOC Merlot riservarossofermo
Monreale DOC Sangioveserossofermo
Canavese Nebbiolo DOCrossofermo
Dolcetto di Diano d’Alba o Diano d’Alba DOCGrossofermo
Savuto DOC rossorossofermo
Val d’Arno di sopra DOC Pietraviva Pugnitellorossofermo
Colli Tortonesi Croatina DOCrossofermo
Colli Altotiberini DOC Cabernet sauvignon riservarossofermo
San Gimignano DOC Syrah riservarossofermo
Sannio DOC Taburno rosso superiorerossofermo
Val d’Arno di sopra DOC Sangiovese riservarossofermo
Gabiano DOCrossofermo
Terre di Casole DOC rosso superiorerossofermo
Sicilia DOC Nero d’Avola – Cabernet sauvignonrossofermo
Brindisi DOC rossorossofermo
Merlara Cabernet DOCrossofermo
Friuli Isonzo Cabernet DOCrossofermo
Terre di Cosenza DOC Colline dei Crati rosso riservarossofermo
Pinerolese DOC Dolcettorossofermo
Val di Cornia DOC Sangioveserossofermo
Dolcetto di Ovada superiore o Ovada DOCG con menzione vigna riservarossofermo
Colli Berici Carmenère DOCrossofermo
Romagna DOC Sangiovese San Viciniorossofermo
Sicilia DOC Nero d’Avola – Merlotrossofermo
Matera DOC Moro riservarossofermo
Val d’Arno di sopra DOC Pietraviva rosso riservarossofermo
Tintilia del Molise DOC rossorossofermo
Romagna DOC Sangiovese Cesena riservarossofermo
Trentino Lagrein DOCrosso, rosatofermo
Carema riserva DOCrossofermo
Piemonte DOC rosso da due vitignirossofermo
Colli Tortonesi Barbera DOCrossofermo
Lison Pramaggiore Refosco dal peduncolo rosso riserva DOCrossofermo
Valsusa DOCrossofermo
Terre di Cosenza DOC Esaro rosso riservarossofermo
Colli di Parma DOC Merlotrossofermo
Trentino Moscato rosa o delle rose DOCrossofermo
Vicenza Cabernet riserva DOCrossofermo
Cori DOC Nero buonorossofermo
>

Argomenti correlati