LE RICETTE E I VINI ABBINATI Di Quattrocalici

Faraona ai carciofi

Faraona ai carciofi
bicchiere-rosso-strutturato
Caratteristiche dei vini in abbinamento
Faraona ai carciofi

Ingredienti

1 faraona,5 carciofi,5 cucchiai d’olio d’oliva,30 g di di burro,2 spicchi di aglio,1 ciuffo di prezzemolo,2 fettine di pancetta,1 rametto di rosmarino,1/2 bicchiere di vino bianco secco,sale,pepe

Faraona ai carciofi

Preparazione

disossate la faraona, salatela e pepatela internamente. Pulite i carciofi lasciando soltanto il cuore, insaporiteli in un tegame con tre cucchiai d’olio e uno spicchio d’aglio. In ultimo, cospargeteli di prezzemolo tritato, salate e pepate con moderazione. Fateli raffreddare e disponeteli dentro la faraona. Cucite l’apertura e legate il volatile con spago bianco da cucina per mantenerlo in forma. Quindi adagiatelo in una teglia con due cucchiai d’olio, la pancetta tritata, il burro, lo spicchio d’aglio avanzato e il rosmarino. Mettete in forno preriscaldato a 200 gradi e lasciate rosolare la faraona da una parte e dall’altra. Spruzzatela con il vino e continuate la cottura a 170 gradi per un’ora circa. Eliminate lo spago, tagliate il petto a fette un po’ spesse, staccate le ali e le cosce, poi suddividete il dorso in quattro pezzi. Sistemate tutto sul piatto da portata e coprite con il sugo di cottura ben caldo. Servite subito.

Faraona ai carciofi

Vini in abbinamento

I vini in abbinamento per il piatto “Faraona ai carciofi” selezionati dai Sommeliers di Quattrocalici
Faraona ai carciofi

Altri vini consigliati in abbinamento

I vini in abbinamento per il piatto “Faraona ai carciofi” selezionati dai Sommeliers di Quattrocalici.
Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Castel del Monte DOC Aglianicorossofermo
Assisi DOC rossorossofermo
Friuli Merlot DOCrossofermo
Pornassio o Ormeasco di Pornassio DOC rosso superiorerossofermo
Sannio DOC Solopaca Piedirossorossofermo
Brachetto d’Acqui o Acqui DOCGrossofermo
Terre di Pisa DOC Sangioveserossofermo
Piemonte DOC rosso da due vitignirossofermo
Trentino Rebo DOCrossofermo
Terre Alfieri DOCG Nebbiolo superiorerossofermo
Contea di Sclafani DOC Sangioveserossofermo
Terre di Cosenza DOC Condoleo rossorossofermo
Trentino Cabernet franc superiore DOCrossofermo
Bramaterra DOCrossofermo
Colli Altotiberini DOC Sangiovese riservarossofermo
Montefalco DOC rossorossofermo
Castel San Lorenzo DOC Barberarossofermo
Falerno del Massico DOC rosso riservarossofermo
Erice DOC rossorossofermo
Arcole Merlot riserva DOCrossofermo
Contea di Sclafani DOC Merlotrossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Cabernet classico DOCrossofermo
Capriano del Colle novello DOCrossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Cabernet classico riserva DOCrossofermo
Matera DOC Primitivorossofermo
Friuli Grave Refosco dal peduncolo rosso DOCrossofermo
Reggiano DOC Lambrusco novellorossofermo
Romagna DOC Sangiovese Bertinoro riservarossofermo
Bolgheri Sassicaia DOCrossofermo
Contessa Entellina DOC Syrahrossofermo
Valle d’Aosta o Vallée d’Aoste DOC Enfer d’Arvierrossofermo
Trentino rosso riserva DOCrossofermo
Lago di Corbara DOC rossorossofermo
Vicenza Raboso riserva DOCrossofermo
Piave Carmenère DOCrossofermo
Aglianico del Taburno riserva o Taburno rosso riserva DOCGrossofermo
Terre di Cosenza DOC Aglianicorossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Cabernet franc DOCrossofermo
Piave Malanotte DOCGrossofermo
Sambuca di Sicilia DOC rosso riservarossofermo
Pinerolese DOC rossorossofermo
Valle d’Aosta o Vallée d’Aoste DOC Gamaretrossofermo
Maremma Toscana DOC Ciliegiolorossofermo
Piemonte DOC rossorossofermo
Boca riserva DOCrossofermo
Garda DOC Classico rossorossofermo
Romagna DOC Sangiovese Marzeno riservarossofermo
Circeo DOC rosso novellorossofermo
Trentino Cabernet DOCrossofermo
Arcole Nero DOCrossofermo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagina di informativa estesa.