Le Tipologie dei Vini nelle Denominazioni - Quattrocalici

Valtellina superiore Sassella DOCG

Una Tipologia della Denominazione "Valtellina Superiore DOCG"


Indice dei contenuti per la tipologia Valtellina superiore Sassella DOCG

La tipologia Valtellina superiore Sassella DOCG appartiene alla denominazione Valtellina Superiore DOCG, una DOCG della regione Lombardia. La composizione dei vini Valtellina superiore Sassella DOCG è Nebbiolo (Chiavennasca) min.90%. Il vino che se ne ottiene è Rosso rubino con riflessi granati. Al naso è persistente, caratteristico, fine, piacevole e al palato risulta pastoso, poco tannico, secco, armonico, caratteristico.

Dettagli della tipologia

DenominazioneValtellina Superiore DOCG
SottozonaValtellina superiore DOCG sottozona Sassella
Categoria vinoNebbiolo
Tipo denominazioneDOCG
Anno di registrazione1998

Caratteristiche del vino

Acidità4,5 g/l
Alcool12,00%
Composizione vinoNebbiolo (Chiavennasca) min.90%
Estratto23,0 g/l
Affinamento tipoBotti in legno, Bottiglia
Affinamento durata24-36 mesi
Affinamento dettagli24 mesi di cui 12 in legno, Riserva 36 mesi
MenzioniRiserva

Descrizione olfattiva

persistente, caratteristico, fine, piacevole

I vitigni della tipologia Valtellina superiore Sassella DOCG

Argomenti correlati

  • Quattrocalici consiglia

  • Registrati su Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social

  • Le Regioni del Vino