Le ricette e i vini abbinati di Quattrocalici

Coniglio con peperonata

e i suoi vini in abbinamento

Vai alla pagina di ricerca "Ricette e Vini in abbinamento"›
Coniglio con peperonata

Coniglio con peperonata - Ingredienti

1 coniglio,30 g di di burro,1/2 bicchiere d'aceto di vino,1 peperone rosso,1 peperone verde,1 peperone giallo,3 pomodori maturi,rosmarino,salvia,cipolla,1 carota,6 cucchiai d'olio d'oliva,sale,pepe

Coniglio con peperonata - Preparazione

In un tegame scaldate tre cucchiai d'olio e tutto il burro. Insaporitevi una carota, la salvia e il rosmarino tritati. Rosolatevi per 10 minuti il coniglio tagliato a pezzi. Quando hanno preso colore regolate sale e pepe. Versate l'aceto allungato con mezzo bicchiere d'acqua, coprite e fate cuocere, a fuoco basso, per un'ora abbondante. Preparate la peperonata. Scaldate tre cucchiai d'olio in una padella, unitevi i peperoni tagliati a larghe falde, la cipolla a fettine sottili e cuocete a fiamma media. Dopo circa un quarto d'ora aggiungete i pomodori spellati, privati dei semi e ridotti a cubetti. Coprite, abbassate la fiamma e portate a cottura. Salate, pepate, passate i peperoni nel tegame del coniglio e fate insaporire.

Coniglio con peperonata - Vini in Abbinamento

I vini in abbinamento per il piatto "Coniglio con peperonata" selezionati dai Sommeliers di Quattrocalici

Altri Vini consigliati in abbinamento al piatto Coniglio con peperonata

Quattrocalici propone in abbinamento con il piatto Coniglio con peperonata anche altre tipologie di vino che meritano di essere provate.
Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Bagnoli di sopra o Bagnoli Merlot DOCrossofermo
Suvereto riserva DOCGrossofermo
I Terreni di San Severino DOC rosso superiorerossofermo
Colline Novaresi DOC rossorossofermo
Eloro DOC rossorossofermo
Colli Berici Tai Rosso riserva DOCrossofermo
Colli di Parma DOC Cabernet sauvignonrossofermo
Cortona DOC Sangiovese riservarossofermo
Colli Euganei Carmenère riserva DOCrossofermo
Alghero DOC Merlot riservarossofermo
Sant’Antimo DOC rossorossofermo
Grottino di Roccanova DOC rossorossofermo
Friuli Isonzo Cabernet sauvignon DOCrossofermo
Sicilia DOC Nero d’Avola – Merlotrossofermo
Trentino Moscato rosa o delle rose liquoroso DOCrossofermo
Vicenza Rosso DOCrossofermo
Eloro DOC Frappatorossofermo
Valtellina superiore Valgella DOCGrossofermo
Rosso Orvietano o Orvietano rosso DOC Cabernetrossofermo
Arborea DOC Sangioveserossofermo
Chianti Colli Aretini riserva DOCGrossofermo
Delia Nivolelli DOC Pignatello o Perriconerossofermo
Cacc’e Mmitte di Lucera DOCrossofermo
Grance Senesi DOC rosso riservarossofermo
Castel del Monte DOC Aglianico riservarossofermo
Valtellina superiore riserva DOCGrossofermo
Piave Merlot DOCrossofermo
Romagna DOC Sangiovese Brisighellarossofermo
Terre di Cosenza DOC San Vito di Luzzi Maglioccorossofermo
Alghero DOC rosso riservarossofermo
Colli di Parma DOC Pinot nerorossofermo
Val d’Arno di sopra DOC Merlotrossofermo
Terre di Cosenza DOC Cabernetrossofermo
Chianti Colli Senesi riserva DOCGrossofermo
Riviera del Garda Classico rosso DOCrossofermo
Colli Pesaresi DOC Roncaglia Pinot nerorossofermo
Lago di Corbara DOC Merlot riservarossofermo
Sicilia DOC Nero d’Avola – Pinot nerorossofermo
Sicilia DOC rossorossofermo
Colli di Rimini DOC rossorossofermo
Piave Carmenère DOCrossofermo
Colli del Trasimeno DOC Cabernet sauvignon riservarossofermo
Amelia DOC Merlot riservarossofermo
Roma DOC rossorossofermo
Sovana DOC Sangiovese superiorerossofermo
Valle d’Aosta o Vallée d’Aoste DOC Chambaverossofermo
Valpolicella DOC Valpantenarossofermo
Castel del Monte Rosso riserva DOCGrossofermo
Terre di Cosenza DOC Pollino rosso superiorerossofermo
Terre di Casole DOC Sangioveserossofermo
>

Argomenti correlati