Le ricette e i vini abbinati di Quattrocalici

Sagne incannulate coi ceci

e i suoi vini in abbinamento

Vai alla pagina di ricerca "Ricette e Vini in abbinamento"›
Sagne incannulate coi ceci

Sagne incannulate coi ceci - Ingredienti

sagne incannulate fresche 300 gr, zuppa di ceci qb, olio extra vergine d'oliva qb, aglio 1 spicchio, peperoncino piccante in crema qb, sale qb

Sagne incannulate coi ceci - Preparazione

Dai 300 g, separate 70 g di sagne. Portare ad ebollizione in un pentolino una zuppa di ceci molto brodosa. In una padella rosolare l'aglio con l'olio, poi toglierlo ed aggiungere la crema di peperoncino piccante. Rosolare nell'olio i 70 g di sagne, riaccendere la fiamma e friggere la pasta. Nel pentolino con la zuppa di ceci che bolle, versare i 230 g restanti regolandoli di sale. Quando la pasta è cotta, spegnere la fiamma ed aggiungere le sagne fritte con l'olio di frittura, mescolare e servire. Invece che la crema di peperoncino, si può utilizzare il peperoncino fresco. Per questa ricetta si può usare qualunque tipo di pasta fresca e al posto della zuppa di ceci, delle polpette al sugo, oppure broccoli, ricotta, o altri formaggi saporiti.

Sagne incannulate coi ceci - Vini in Abbinamento

I vini in abbinamento per il piatto "Sagne incannulate coi ceci" selezionati dai Sommeliers di Quattrocalici
Tipologia vinoBrindisi DOC Negroamaro
Caratteristiche vinorosso, fermo, secco, di medio corpo

Altri Vini consigliati in abbinamento al piatto Sagne incannulate coi ceci

Quattrocalici propone in abbinamento con il piatto Sagne incannulate coi ceci anche altre tipologie di vino che meritano di essere provate.
Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Sannio DOC Guardia Sanframondi o Guardiolo Aglianicorossofermo
Atina rosso riserva DOCrossofermo
Monteregio di Massa Marittima DOC rossorossofermo
Valcalepio rosso riserva DOCrossofermo
Riviera Ligure di Ponente DOC Riviera dei Fiori Rosseserossofermo
Sannio DOC Guardia Sanframondi o Guardiolo Piedirossorossofermo
Contea di Sclafani DOC Perricone riservarossofermo
Molise o del Molise DOC Cabernet sauvignonrossofermo
Valli Ossolane DOC Nebbiolorossofermo
Sannio DOC Solopaca rossorossofermo
Valle d’Aosta o Vallée d’Aoste DOC Chambaverossofermo
Todi DOC Merlotrossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Corbina classico DOCrossofermo
Colli di Scandiano e Canossa DOC rosso novellorossofermo
Cabernet sauvignon di Torgiano DOCrossofermo
Contea di Sclafani DOC Merlotrossofermo
Langhe DOC Barberarossofermo
Sambuca di Sicilia DOC Syrah riservarossofermo
Grance Senesi DOC Cabernet Sauvignonrossofermo
Arcole Carmenère riserva DOCrossofermo
Romagna DOC Sangiovese riservarossofermo
Trentino Lagrein rubino o dunkel DOCrossofermo
Val d’Arno di sopra DOC rossorossofermo
Cerasuolo di Vittoria DOCGrossofermo
Dolcetto di Ovada superiore riserva o Ovada riserva DOCGrossofermo
San Severo DOC Uva di Troia o Nero di Troiarossofermo
Terre di Cosenza DOC Gagliopporossofermo
Terre di Cosenza DOC Verbicaro rosso novellorossofermo
Colli Pesaresi DOC Parco naturale Monte San Bartolo Cabernet sauvignonrossofermo
Contea di Sclafani DOC Pinot nerorossofermo
Montescudaio DOC Merlotrossofermo
Colli di Rimini DOC Sangioveserossofermo
Menfi DOC Merlotrossofermo
Romagna DOC Sangiovese Meldola riservarossofermo
Colli Maceratesi DOC Sangioveserossofermo
Grance Senesi DOC rosso riservarossofermo
Sciacca DOC rosso riservarossofermo
Capriano del Colle novello DOCrossofermo
Colli Tortonesi Terre di Libarna Rosso DOCrossofermo
Terre di Cosenza DOC Esaro rossorossofermo
Faro DOCrossofermo
Orcia DOCrossofermo
Colli Martani DOC Cabernet sauvignonrossofermo
Lago di Corbara DOC Sangiovese riservarossofermo
Colli Maceratesi DOC rosso riservarossofermo
Maremma Toscana DOC Syrahrossofermo
Cirò DOC rossorossofermo
Carso Cabernet Franc DOCrossofermo
Arcole Cabernet riserva DOCrossofermo
Merlara Raboso DOCrossofermo
>

Argomenti correlati