Le ricette di Quattrocalici

Prosciutto al marsala

Vai alla pagina di ricerca ›
Prosciutto al marsala

Ingredienti

1 prosciutto tipo praga di 3000 g,6 cucchiai d'olio d'oliva,80 g di di burro,1 cipolla,2 carote,2 coste sedano,50 cl di vino marsala secco,prezzemolo,sale,pepe,per la salsa:10 cl di vino marsala secco,1 cucchiaino di maizena,20 cl di brodo (o acqua cal

Preparazione

Eliminate la cotenna e parte del grasso del prosciutto. Mettetelo in un recipiente che lo contenga di misura e irroratelo con il Marsala. Lasciatelo marinare per 6 ore, poi sgocciolatelo e legatelo con lo spago bianco da cucina. Tagliate a dadini la cipolla, le carote e il sedano. Tritate il prezzemolo. In una grande teglia scaldate l'olio e il burro e rosolatevi il prosciutto girandolo con precauzione da tutte le parti. Unite le verdure, salate e pepate. Passate il recipiente in forno preriscaldato a 180 gradi e cuocete per 3 ore bagnando di frequente il prosciutto sia con la marinata sia con il fondo di cottura. Toglietelo dalla teglia e tenetelo in caldo. Preparate la salsa: passate il fondo di cottura al passaverdure, versatelo in un tegame, aggiungete il restante liquido della marinata e il brodo caldo, fate bollire e ridurre un poco. Sciogliete la maizena in alcuni cucchiai d'acqua fredda, unitela alla salsa e appena questa tende ad addensarsi toglietela dal fuoco. diluitela con il Marsala e insaporitela con una noce di burro mescolando con una piccola frusta. Slegate il prosciutto, tagliatelo a fette non troppo sottili, passatele su un piatto da portata e servitele ricoperte di salsa.

Vini in Abbinamento

Altri Vini consigliati

Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Oltrepò Pavese Barbera riserva DOCrossofermo
Valtellina superiore DOCGrossofermo
Riesi DOC novellorossofermo
Monreale DOC Cabernet sauvignonrossofermo
Assisi DOC rossorossofermo
Alcamo DOC Syrahrossofermo
Montecucco DOC rosso riservarossofermo
Falerno del Massico DOC Primitivorossofermo
Campidano di Terralba o Terralba DOC Bovale riservarossofermo
Irpinia DOC rossorossofermo
Dolcetto d’Asti DOCrossofermo
Garda DOC Cabernet sauvignonrossofermo
Sicilia DOC Frappatorossofermo
Alghero DOC Merlotrossofermo
Parrina DOC Merlotrossofermo
Terre di Cosenza DOC Sangioveserossofermo
Colli d’Imola DOC rosso novellorossofermo
Negroamaro di Terra d’Otranto rosso DOCrossofermo
Colli Altotiberini DOC rossorossofermo
Capriano del Colle novello DOCrossofermo
Garda DOC Classico rosso superiorerossofermo
Grottino di Roccanova DOC rossorossofermo
Freisa d’Asti DOC superiorerossofermo
Contea di Sclafani DOC Pinot nero riservarossofermo
Val d’Arno di sopra DOC Cabernet sauvignonrossofermo
Terre di Cosenza DOC Esaro Maglioccorossofermo
Terre di Casole DOC rossorossofermo
Val d’Arno di sopra DOC Pietraviva Malvasia nerarossofermo
Colli d’Imola DOC Cabernet Sauvignonrossofermo
Montepulciano d’Abruzzo DOCrossofermo
Rosso Piceno DOC Sangioveserossofermo
Controguerra DOC Merlotrossofermo
Primitivo di Manduria DOCrossofermo
Costa d’Amalfi DOC rossorossofermo
Valdadige Terra dei Forti Casetta riserva DOCrossofermo
Rosso di Montalcino DOCrossofermo
Squinzano DOC Negroamaro riservarossofermo
Colli Bolognesi DOC Merlotrossofermo
Alto Adige o dell’Alto Adige Pinot nero Val Venosta DOCrossofermo
Arcole Carmenère riserva DOCrossofermo
Santa Margherita di Belice DOC rossorossofermo
Friuli Isonzo Cabernet franc DOCrossofermo
Vicenza Cabernet DOCrossofermo
Mamertino di Milazzo o Mamertino DOC rossorossofermo
Suvereto Sangiovese DOCGrossofermo
Colli Berici Barbarano rosso o Barbarano riserva DOCrossofermo
Piemonte DOC rossorossofermo
Sannio DOC Sant’Agata dei Goti rossorossofermo
Friuli Colli Orientali Cabernet sauvignon DOCrossofermo
Terre di Pisa DOC Sangioveserossofermo
>

Argomenti correlati