Le ricette e i vini abbinati di Quattrocalici

Petti di pollo con finocchi al gratin

e i suoi vini in abbinamento

Vai alla pagina di ricerca "Ricette e Vini in abbinamento"›
Petti di pollo con finocchi al gratin

Petti di pollo con finocchi al gratin - Ingredienti

2 petti di pollo,2 finocchi,besciamella,burro,sale

Petti di pollo con finocchi al gratin - Preparazione

Se i finocchi sono teneri sbollentateli soltanto, altrimenti basteranno 5 minuti. Sgocciolateli e tagliateli a fette, disponetele in una teglia imburrata. Sopra adagiate i petti di pollo tagliati a piccoli pezzi e salateli. Ricoprite con la besciamella e cuocete in forno preriscaldato a 170 gradi per mezz'ora oppure fino a quando la superficie è perfettamente dorata.

Petti di pollo con finocchi al gratin - Vini in Abbinamento

I vini in abbinamento per il piatto "Petti di pollo con finocchi al gratin" selezionati dai Sommeliers di Quattrocalici

Altri Vini consigliati in abbinamento al piatto Petti di pollo con finocchi al gratin

Quattrocalici propone in abbinamento con il piatto Petti di pollo con finocchi al gratin anche altre tipologie di vino che meritano di essere provate.
Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Valle d’Aosta o Vallée d’Aoste DOC Donnasrossofermo
Sannio DOC Guardia Sanframondi o Guardiolo rosso riservarossofermo
Montescudaio DOC Merlotrossofermo
Colli Euganei Cabernet sauvignon DOCrossofermo
Vino nobile di Montepulciano DOCGrossofermo
Castel del Monte DOC Aglianicorossofermo
Alba riserva DOCrossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli rosso classico riserva DOCrossofermo
Sannio DOC Taburno rossorossofermo
Valtellina superiore Maroggia DOCGrossofermo
Trentino Merlot DOCrossofermo
Sannio DOC Sant’Agata dei Goti Barberarossofermo
Alto Adige o dell’Alto Adige Meranese di Collina o Meraner Hügel DOCrossofermo
Piemonte DOC Merlotrossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli rosso riserva DOCrossofermo
Parrina DOC Cabernet sauvignonrossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Cabernet franc classico DOCrossofermo
Amelia DOC Merlotrossofermo
Pentro d’Isernia o Pentro DOC rosso riservarossofermo
Arcole Cabernet DOCrossofermo
Rosso Orvietano o Orvietano rosso DOC Pinot nerorossofermo
Sannio DOC Sant’Agata dei Goti Sciascinosorossofermo
Terre di Casole DOC rosso superiorerossofermo
Langhe DOC Dolcettorossofermo
Amelia DOC Sangioveserossofermo
Cortona DOC Sangiovese riservarossofermo
Squinzano DOC Susumaniellorossofermo
Arcole Rosso riserva DOCrossofermo
Carso Refosco o Refosco dal peduncolo rosso DOCrossofermo
Alcamo DOC Calabrese o nero d’Avolarossofermo
San Severo DOC Uva di Troia o Nero di Troiarossofermo
Colli Maceratesi DOC rosso riservarossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Merlot DOCrossofermo
Sannio DOC Guardia Sanframondi o Guardiolo Barberarossofermo
Galatina DOC Negroamarorossofermo
Fara DOCrossofermo
Sicilia DOC Nerello mascalese – Nerello cappucciorossofermo
Barletta DOC Uva di Troia o Nero di Troiarossofermo
Biferno DOC rossorossofermo
San Gimignano DOC Cabernet sauvignon risevarossofermo
Romagna DOC Sangiovese Predappio riservarossofermo
Grance Senesi DOC Merlotrossofermo
Collio rosso DOCrossofermo
Sannio DOC Barberarossofermo
Montecucco DOC rosso riservarossofermo
Eloro DOC Frappatorossofermo
Ostuni Ottavianello o Ottavianello di Ostuni DOCrossofermo
Sannio DOC Solopaca classico Aglianico riservarossofermo
Bivongi DOC riservarossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Cabernet classico DOCrossofermo
>

Argomenti correlati