Alcolicità del vino

Il Glossario della degustazione del vino di Quattrocalici

L’alcolicità di un vino è espressa come percentuale in volume di alcol etilico derivante dalla fermentazione degli zuccheri contenuti nel mosto. A livello di degustazione si prende invece in considerazione la capacità dell’alcol etilico di produrre una sensazione di calore a livello palatale. Questa sensazione pseudocalorica si riflette nella scala utilizzata nell’esame gustativo per definire l’alcolicità del vino. Un vino più o meno alcolico in questo contesto si definisce più o meno “caldo”.

Tutti i termini del Glossario per: Alcolicità del vino

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagina di informativa estesa.