Le ricette di Quattrocalici

Camoscio al vino rosso

Vai alla pagina di ricerca ›
Camoscio al vino rosso

Ingredienti

1 cosciotto di camoscio,1 bottiglia di vino barolo (o vino,ebbiolo),1 mela,2 chiodi di garofano,1 costa di sedano,1 carota,1 cipolla,2 foglie di alloro,alcune bacche di ginepro, 1 noce di burro,3 cucchiai d'olio d'oliva,sale,pepe

Preparazione

Preparate la marinata: in una terrina versate il vino che deve essere di buona qualità, aggiungete i due chiodi di garofano, alcune bacche di ginepro, due foglie d'alloro, una costa di sedano, la carota e la cipolla, sale e pepe. Tagliate il cosciotto a piccoli pezzi, adagiateli nella terrina in modo che il liquido li ricopra e lasciateli marinare in luogo fresco ma non in frigorifero per almeno 12 ore. Sgocciolate i vari pezzi, metteteli in una casseruola con una noce di burro e tre cucchiai d'olio, fateli rosolare. Quando hanno preso colore aggiungete le verdure, gli aromi e il vino della marinata. unite anche la mela sbucciata e tagliata a pezzi. Cuocete a fuoco molto basso per 2 ore circa. Ritirate dal fuoco, disponete il camoscio sul piatto da portata caldo. diluite il fondo di cottura, dopo averlo filtrato al colino, con un po' d'acqua calda se fosse troppo denso, fatelo scaldare e versatelo sulla carne. Servite questa pietanza calda.

Altri Vini consigliati

Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Carmignano DOCGrossofermo
Delia Nivolelli DOC Merlot riservarossofermo
Lamezia DOC Greco nerorossofermo
Breganze Merlot DOCrossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Cabernet franc classico DOCrossofermo
Torgiano rosso riserva DOCGrossofermo
Cagliari DOC Monicarossofermo
Todi DOC Sangiovese superiorerossofermo
San Severo DOC Uva di Troia o Nero di Troia riservarossofermo
Trentino Cabernet DOCrossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Refosco classico DOCrossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Cabernet franc riserva DOCrossofermo
Menfi DOC Nero d’Avolarossofermo
Capalbio DOC Sangioveserossofermo
Friuli Colli Orientali Tazzelenghe DOCrossofermo
Alghero DOC Cagnularirossofermo
Corti Benedettine del Padovano Refosco dal Peduncolo Rosso DOCrossofermo
Val d’Arno di sopra DOC Pratomagno Ciliegiolorossofermo
Assisi DOC Merlot riservarossofermo
Val d’Arno di sopra DOC Pratomagno rossorossofermo
Pentro d’Isernia o Pentro DOC rossorossofermo
Terre di Cosenza DOC Colline dei Crati Magliocco riservarossofermo
Riviera Ligure di Ponente DOC Albenganese Rosseserossofermo
Maremma Toscana DOC Cabernetrossofermo
Sicilia DOC Frappato – Cabernet sauvignonrossofermo
Erice DOC rosso riservarossofermo
Fara DOC con menzione vignarossofermo
Val d’Arno di sopra DOC Pietraviva Canaiolo nerorossofermo
Colli Perugini DOC Cabernet sauvignonrossofermo
Valsusa DOCrossofermo
Candia dei Colli Apuani DOC Vermentino nerorossofermo
Rosso Orvietano o Orvietano rosso DOC Cabernet francrossofermo
Trentino Cabernet franc DOCrossofermo
Montescudaio DOC Sangiovese riservarossofermo
Suvereto Merlot riserva DOCGrossofermo
Piemonte DOC Dolcettorossofermo
Terre di Cosenza DOC Pollino Maglioccorossofermo
Coste della Sesia DOC Croatinarossofermo
Dolcetto d’Asti superiore DOCrossofermo
Contea di Sclafani DOC Sangiovese riservarossofermo
Falerno del Massico DOC Primitivorossofermo
Terre di Cosenza DOC Donnici Maglioccorossofermo
Irpinia DOC rossorossofermo
Sannio DOC Taburno Barberarossofermo
Venezia Merlot DOCrossofermo
Carso Refosco o Refosco dal peduncolo rosso DOCrossofermo
Parrina DOC Sangioveserossofermo
Romagna DOC Sangiovese Castrocaro-Terra del Solerossofermo
Nebbiolo d’Alba DOCrossofermo
Sambuca di Sicilia DOC rosso riservarossofermo
>

Argomenti correlati