Le ricette di Quattrocalici
Capriolo in salmì

Ingredienti

2000 g di di capriolo,1 fetta di pancetta,1 bottiglia di vino rosso,1 pizzico dice moscata,1 pizzico di cannella,2 chiodi di garofano,1 costa di sedano,2 carote,1 cipolla,1 spicchio di aglio,2 foglie di alloro,alcune foglie di salvia,50 g di di burro,3 c

Preparazione

Tagliate la carne del capriolo a pezzi e lasciatela marinare per almeno 12 ore in una terrina dove avete versato il vino e aggiunto le spezie, una costa di sedano tagliata a pezzetti, due carote a rondelle, una cipolla e uno spicchio d'aglio tritati, alcune foglie di salvia e due d'alloro, sale e pepe. Girate i pezzi ogni tanto. Togliete la carne dalla marinata, sgocciolatela e asciugatela. Scaldate in un tegame tre cucchiai d'olio e 50 g di di burro, unitevi la pancetta a dadini e, quando è diventata croccante, rosolatevi la carne. Aggiungete un pizzico di noce moscata, uno di cannella e due chiodi di garofano, regolate il sale. Unite le verdure della marinata e scaldate per 10 minuti. Versate il liquido della marinata, portate a bollore, abbassate la fiamma e cuocete, coperto, per un paio d'ore. Frullate il sugo e servite il capriolo con la salsa a parte.

Altri Vini consigliati

Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Contessa Entellina DOC Pinot nerorossofermo
San Colombano al Lambro o San Colombano rosso con menzione vigna DOCrossofermo
Cellatica DOCrossofermo
Colli di Parma DOC Pinot nerorossofermo
Colli Altotiberini DOC rosso riservarossofermo
Montello e Colli Asolani Venegazzù DOCrossofermo
Valdadige Terra dei Forti Enantio DOCrossofermo
Carso Terrano Classico DOCrossofermo
Colli Tortonesi Barbera riserva DOCrossofermo
Barbaresco DOCGrossofermo
Colli Etruschi Viterbesi o Tuscia DOC Merlotrossofermo
Colli di Parma DOC Lambruscorossofermo
Tintilia del Molise DOC rosso riservarossofermo
Cortona DOC Merlot riservarossofermo
Menfi DOC Nero d’Avolarossofermo
Noto DOC rossorossofermo
Valdichiana Toscana DOC rossorossofermo
Chianti riserva DOCGrossofermo
Contea di Sclafani DOC Merlotrossofermo
Sciacca DOC Nero d’Avolarossofermo
Sannio DOC Taburno Aglianicorossofermo
Friuli Isonzo Pignolo DOCrossofermo
Sannio DOC Taburno Barberarossofermo
Montescudaio DOC Sangioveserossofermo
Montello e Colli Asolani Cabernet sauvignon DOCrossofermo
Lago di Corbara DOC Pinot nerorossofermo
Bagnoli Friularo classico riserva DOCGrossofermo
Colli Romagna Centrale DOC Sangiovese riservarossofermo
Valle d’Aosta o Vallée d’Aoste DOC Merlotrossofermo
Bosco Eliceo DOC Fortanarossofermo
Cannonau di Sardegna DOC rosso riservarossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Turchetta DOCrossofermo
Orcia DOCrossofermo
Roero riserva DOCGrossofermo
Grance Senesi DOC rossorossofermo
Sannio DOC Sciascinosorossofermo
Val d’Arno di sopra DOC Pietraviva Malvasia nerarossofermo
Oltrepò Pavese Cabernet Sauvignon DOCrossofermo
Valle d’Aosta o Vallée d’Aoste DOC Nusrossofermo
Breganze Merlot DOCrossofermo
Mamertino di Milazzo o Mamertino DOC rosso riservarossofermo
Trentino Moscato rosa o delle rose liquoroso DOCrossofermo
Erice DOC Perricone o Pignatellorossofermo
Riviera Ligure di Ponente DOC Albenganese Rosseserossofermo
Valpolicella DOC Classico superiorerossofermo
Colli del Trasimeno DOC rosso riservarossofermo
Colli Etruschi Viterbesi o Tuscia DOC Sangioveserossofermo
Menfi DOC Bonera riservarossofermo
Gattinara riserva DOCGrossofermo
Piemonte DOC Grignolinorossofermo
>

Argomenti correlati