Le ricette di Quattrocalici
Anatra alla birra

Ingredienti

1 anatra da 1400 g,100 cl di birra,30 g di di burro,1 cipolla,1 rametto di timo,1 rametto di rosmarino,2 foglie di salvia,1 cucchiaio di uvetta sultanina,sale,pepe

Preparazione

Tagliate testa, collo e zampe all'anatra. Scaldate il burro in un tegame dai bordi alti. Unite la cipolla tagliata a fette sottili e quando sono diventate trasparenti rosolatevi per un quarto d'ora l'anatra rigirandola di continuo in modo che colorisca bene da tutte le parti. Versate la birra, portate a bollore, riducete la fiamma in modo che il liquido sobbolla. Regolate sale e pepe. Unite il rosmarino, il timo, le foglie di salvia e lasciate cuocere per un'ora avendo cura di bagnare di tanto in tanto l'anatra con il suo sugo e di girarla più volte. Quando è cotta, toglietela dal tegame e tenetela al caldo. Eliminate le erbe aromatiche dal fondo di cottura e se questo fosse troppo liquido fatelo restringere alzando il calore. Unitevi l'uvetta sultanina tenuta a bagno in acqua tiepida e strizzata. Lasciate bollire per alcuni minuti. Tagliate l'anatra a pezzi e poi ricomponetela sul piatto da portata. Copritela con il suo sugo.

Altri Vini consigliati

Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Controguerra DOC Merlotrossofermo
Alghero DOC rosso riservarossofermo
Friuli Colli Orientali Tazzelenghe DOCrossofermo
Terre di Cosenza DOC Verbicaro Magliocco riservarossofermo
Montecucco Sangiovese riserva DOCGrossofermo
Romagna DOC Sangiovese Castrocaro-Terra del Solerossofermo
Riviera del Brenta Merlot DOCrossofermo
Sicilia DOC Nero d’Avola – Pinot nerorossofermo
Bagnoli Friularo classico riserva DOCGrossofermo
Controguerra DOC novellorossofermo
Colli Bolognesi DOC Barbera riservarossofermo
Colli Berici Tai Rosso riserva DOCrossofermo
Castel del Monte DOC Aglianico riservarossofermo
Montepulciano d’Abruzzo DOC Alto Tirinorossofermo
Nebbiolo d’Alba DOC superiorerossofermo
Gabiano DOCrossofermo
Elba DOC Sangiovese o Sangiovetorossofermo
Vicenza Merlot DOCrossofermo
Nettuno DOC rossorossofermo
Terre di Cosenza DOC Pollino Magliocco riservarossofermo
Dolcetto di Ovada superiore o Ovada DOCGrossofermo
Riesi DOC Nero d’Avolarossofermo
Rosso Orvietano o Orvietano rosso DOC Ciliegiolorossofermo
Barbera d’Alba DOCrossofermo
Dolcetto d’Acqui DOCrossofermo
Vittoria DOC Novellorossofermo
Cori DOC rossorossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Cabernet franc classico DOCrossofermo
Val d’Arno di sopra DOC Syrahrossofermo
Sannio DOC Aglianicorossofermo
Friuli Grave Novello DOCrossofermo
Delia Nivolelli DOC Syrahrossofermo
Colli d’Imola DOC Cabernet Sauvignonrossofermo
Sannio DOC Guardia Sanframondi o Guardiolo Aglianicorossofermo
Alto Adige o dell’Alto Adige Lagrein-Merlot DOCrossofermo
Bivongi DOC novellorossofermo
Valpolicella DOC superiorerossofermo
Val d’Arno di sopra DOC Sangioveserossofermo
Terre di Cosenza DOC Verbicaro Maglioccorossofermo
Erice DOC rossorossofermo
Piave Cabernet riserva DOCrossofermo
Colli di Luni DOC rosso riservarossofermo
Grignolino del Monferrato Casalese DOCrossofermo
Romagna DOC Sangiovese riservarossofermo
Castel del Monte DOC Cabernetrossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Refosco classico riserva DOCrossofermo
Carso Terrano Classico DOCrossofermo
Terre di Cosenza DOC Donnici Maglioccorossofermo
San Severo DOC rosso novellorossofermo
Canavese Nebbiolo DOCrossofermo
>

Argomenti correlati