Le ricette e i vini abbinati di Quattrocalici

Coniglio marinato

e i suoi vini in abbinamento

Vai alla pagina di ricerca "Ricette e Vini in abbinamento"›
Coniglio marinato

Coniglio marinato - Ingredienti

1 coniglio,30 g di di burro,50 cl di vino bianco secco,2 cucchiai d'aceto di vino,1 cipolla,1 carota,1 costa di sedano,2 chiodi di garofano,3 cucchiai d'olio d'oliva,sale,pepe,pepe in grani

Coniglio marinato - Preparazione

Tagliate a pezzi il coniglio e mettetelo a marinare per almeno 6 ore in una terrina con il vino bianco, l'aceto, la cipolla steccata con i chiodi di garofano, il sedano, la carota e alcuni grani di pepe. Al momento di cuocerli, sgocciolateli, asciugateli bene e rosolateli in un tegame dove avete scaldato il burro e tre cucchiai d'olio. Salateli e pepateli. Bagnate con due mestoli di marinata passata al colino, fate evaporare un po', coprite. Cuocete a fuoco basso per circa un'ora e un quarto aggiungendo, se necessario, due cucchiai di marinata.

Coniglio marinato - Vini in Abbinamento

I vini in abbinamento per il piatto "Coniglio marinato" selezionati dai Sommeliers di Quattrocalici

Altri Vini consigliati in abbinamento al piatto Coniglio marinato

Quattrocalici propone in abbinamento con il piatto Coniglio marinato anche altre tipologie di vino che meritano di essere provate.
Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Circeo DOC rosso novellorossofermo
Terre Tollesi o Tullum DOC Sangioveserossofermo
Sicilia DOC Nero d’Avola – Frappatorossofermo
Valdinievole DOC Sangioveserossofermo
Gattinara riserva DOCGrossofermo
Romagna DOC Sangiovese Longianorossofermo
Piemonte DOC Dolcettorossofermo
Montepulciano d’Abruzzo DOC Terre dei Vestini riservarossofermo
Friuli Colli Orientali Schioppettino di Prepotto DOCrossofermo
Colli di Conegliano rosso DOCGrossofermo
Montefalco Sagrantino DOCGrossofermo
Amelia DOC Merlotrossofermo
Valle d’Aosta o Vallée d’Aoste DOC Mayoletrossofermo
Montescudaio DOC rosso riservarossofermo
Valpolicella Ripasso DOC Classico superiorerossofermo
Rosso Orvietano o Orvietano rosso DOC Canaiolorossofermo
Lago di Corbara DOC Pinot nerorossofermo
Capriano del Colle rosso DOCrossofermo
Grance Senesi DOC rossorossofermo
Colli Pesaresi DOC Focara Pinot nerorossofermo
Colli dell’Etruria Centrale DOC Novellorossofermo
Monreale DOC Perricone riservarossofermo
Dolcetto di Diano d’Alba o Diano d’Alba DOCGrossofermo
Controguerra DOC rossorossofermo
Colli d’Imola DOC Sangioveserossofermo
Negroamaro di Terra d’Otranto rosso riserva DOCrossofermo
Sannio DOC Taburno Sciascinosorossofermo
Cilento DOC rossorossofermo
Delia Nivolelli DOC novellorossofermo
Sannio DOC Sant’Agata dei Goti Aglianico riservarossofermo
Sovana DOC Cabernet sauvignon riservarossofermo
Montello e Colli Asolani Rosso DOCrossofermo
Terre di Casole DOC rossorossofermo
Val d’Arno di sopra DOC Sangiovese riservarossofermo
Fara DOC con menzione vignarossofermo
Colli del Trasimeno DOC Gamayrossofermo
Colli di Faenza DOC Sangiovese riservarossofermo
Leverano DOC rosso riservarossofermo
Sannio DOC Solopaca rosso riservarossofermo
Alto Adige o dell’Alto Adige Meranese di Collina o Meraner Hügel DOCrossofermo
Colli Berici Carmenère riserva DOCrossofermo
Valle d’Aosta o Vallée d’Aoste DOC Pinot nero o Pinot noir (vinificazione in rosso)rossofermo
Matera DOC Primitivorossofermo
Romagna DOC Sangiovese Castrocaro-Terra del Solerossofermo
Merlara Refosco DOCrossofermo
Lago di Corbara DOC rosso riservarossofermo
Terra d’Otranto DOC rosso riservarossofermo
Trentino rosso DOCrossofermo
Val d’Arno di sopra DOC Pietraviva rossorossofermo
Matera DOC Mororossofermo
>

Argomenti correlati