Le ricette e i vini abbinati di Quattrocalici
Roast-beef

Roast-beef - Ingredienti

1000 g di di lombata di manzo,2 cucchiai d'olio d'oliva,40 g di di burro,sale,pepe

Roast-beef - Preparazione

Roast-beef, in inglese, significa “arrosto di bue” e in Inghilterra è una preparazione classica. Per una buona riuscita la carne deve essere ben frollata e il pezzo piuttosto grande. Si consiglia la cottura al forno, ma riesce bene anche sul fornello. Sul fondo di una casseruola per arrosti distribuite il burro a fiocchetti e un cucchiaio d'olio. Legate la carne, ungetela con il restante olio, mettetela nel recipiente e fatela rosolare da tutte le parti a fuoco vivace. Salate e pepate. Coprite, mettete la pentola in forno a 200 gradi per 30 minuti o più a seconda del grado di cottura preferito. Provate, punzecchiando la carne: se esce succo rosso è al sangue. se rosato è al punto giusto. se non esce succo, la carne, è troppo cotta. Fate riposare 5 minuti prima di tagliare il roast-beef. diluite il fondo di cottura con poca acqua calda. se, invece, fosse liquido aggiungete una noce di burro infarinata. Mescolate e fate addensare a fuoco basso. Versate il sugo in salsiera, servitelo con la carne.

Roast-beef - Vini in Abbinamento

I vini in abbinamento per il piatto "Roast-beef" selezionati dai Sommeliers di Quattrocalici

Altri Vini consigliati in abbinamento al piatto Roast-beef

Quattrocalici propone in abbinamento con il piatto Roast-beef anche altre tipologie di vino che meritano di essere provate.
Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Assisi DOC Pinot nero riservarossofermo
Friuli Colli Orientali Rosso DOC “Cialla”rossofermo
Montescudaio DOC Cabernet sauvignon riservarossofermo
Candia dei Colli Apuani DOC rossorossofermo
Colli Lanuvini rosso riserva DOCrossofermo
Faro DOCrossofermo
Riviera Ligure di Ponente DOC Rosseserossofermo
Colli Tortonesi Novello DOCrossofermo
Corti Benedettine del Padovano Merlot DOCrossofermo
Amelia DOC Sangioveserossofermo
Terre di Cosenza DOC Condoleo rosso novellorossofermo
Cannonau di Sardegna DOC rossorossofermo
Orcia DOC Sangiovese riservarossofermo
Sannio DOC Solopaca rosso riservarossofermo
Colline Novaresi DOC Croatinarossofermo
Vicenza Raboso DOCrossofermo
Terre di Cosenza DOC San Vito di Luzzi Magliocco riservarossofermo
Colli Pesaresi DOC Focara Pinot nerorossofermo
Sannio DOC Solopaca classico rosso superiorerossofermo
Gattinara DOCGrossofermo
Roma DOC rossorossofermo
Monreale DOC Cabernet sauvignon riservarossofermo
Colline Joniche Tarantine DOC novellorossofermo
Castelli Romani DOC rossorossofermo
Contessa Entellina DOC Syrahrossofermo
Riesi DOC Cabernet sauvignonrossofermo
Colli Pesaresi DOC Parco naturale Monte San Bartolo Cabernet sauvignonrossofermo
Gutturnio DOC classico superiorerossofermo
Monreale DOC Calabrese o Nero d’Avola riservarossofermo
Castel del Monte Nero di Troia riserva DOCGrossofermo
Etna DOC rossorossofermo
Torgiano rosso riserva DOCGrossofermo
Dolcetto di Ovada superiore riserva o Ovada riserva DOCGrossofermo
Terra d’Otranto DOC Primitivorossofermo
Friuli Colli Orientali Pignolo DOCrossofermo
Terre di Cosenza DOC San Vito di Luzzi Maglioccorossofermo
Chianti DOCGrossofermo
Colli dell’Etruria Centrale DOC Novellorossofermo
Delia Nivolelli DOC Nero d’Avola riservarossofermo
Romagna DOC Sangiovese Brisighella riservarossofermo
Dolcetto di Ovada superiore o Ovada DOCG con menzione vigna riservarossofermo
Montescudaio DOC rossorossofermo
Delia Nivolelli DOC Sangiovese riservarossofermo
Sannio DOC Guardia Sanframondi o Guardiolo rosso superiorerossofermo
Terre di Cosenza DOC Calabreserossofermo
Corti Benedettine del Padovano Refosco dal Peduncolo Rosso riserva DOCrossofermo
Sicilia DOC Nocerarossofermo
Elba DOC rossorossofermo
Sicilia DOC Nero d’Avola – Pinot nerorossofermo
Cisterna d’Asti superiore DOCrossofermo
>

Argomenti correlati