Le ricette e i vini abbinati di Quattrocalici

Brasato al barolo

e i suoi vini in abbinamento

Vai alla pagina di ricerca "Ricette e Vini in abbinamento"›
Brasato al barolo

Brasato al barolo - Ingredienti

1000 g di di polpa di manzo,50 g di di lardo,2 cipolle,2 carote,1 gambo di sedano,1 cucchiaio di pepe in grani,1 chiodo di garofano,1 bottiglia di vino barolo,30 g di di burro,1 patata,sale,pepe

Brasato al barolo - Preparazione

Steccate la carne con il lardo, mettetela in una pentola con carote, cipolle, sedano, pepe, chiodo di garofano, sale, pepe. coprite con il vino e lasciate marinare per 24 ore, girando ogni tanto la carne. In una casseruola scaldate olio e burro, mettete la carne sgocciolata, fatela rosolare bene da ogni parte. unite la marinata con le verdure, coprite e cuocete per circa due ore a fuoco basso e tegame coperto. Togliete il brasato, passate il sugo al mulinetto. Servite con polenta.

Brasato al barolo - Vini in Abbinamento

I vini in abbinamento per il piatto "Brasato al barolo" selezionati dai Sommeliers di Quattrocalici

Altri Vini consigliati in abbinamento al piatto Brasato al barolo

Quattrocalici propone in abbinamento con il piatto Brasato al barolo anche altre tipologie di vino che meritano di essere provate.
Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Brindisi DOC Susumaniellorossofermo
Assisi DOC Pinot nero riservarossofermo
Arcole Cabernet riserva DOCrossofermo
Monreale DOC Syrah riservarossofermo
Castel del Monte DOC Cabernet riservarossofermo
Sannio DOC Guardia Sanframondi o Guardiolo Sciascinosorossofermo
Corti Benedettine del Padovano Cabernet DOCrossofermo
Alba DOCrossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Cavrara DOCrossofermo
Cortona DOC Sangioveserossofermo
Montepulciano d’Abruzzo DOC Alto Tirinorossofermo
Terre di Cosenza DOC Colline dei Crati rosso riservarossofermo
Colli Piacentini DOC Pinot nerorosso, rosato, Biancofermo
Nebbiolo d’Alba DOCrossofermo
Barolo riserva DOCGrossofermo
Colline Novaresi DOC Barberarossofermo
Lacrima di Morro d’Alba DOC superiorerossofermo
Colline di Levanto DOC novellorossofermo
Contea di Sclafani DOC Merlotrossofermo
Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane DOCGrossofermo
Piave Carmenère DOCrossofermo
Colli Pesaresi DOC Parco naturale Monte San Bartolo Sangiovese riservarossofermo
Sannio DOC Sant’Agata dei Goti Aglianicorossofermo
Montescudaio DOC Cabernet franc riservarossofermo
Friuli Colli Orientali Rosso DOCrossofermo
Suvereto Merlot DOCGrossofermo
Cortona DOC Syrah riservarossofermo
Rosso Orvietano o Orvietano rosso DOCrossofermo
Chianti Colline Pisane DOCGrossofermo
Sannio DOC Solopaca Aglianico riservarossofermo
Contea di Sclafani DOC Sangioveserossofermo
Cesanese di Affile riserva DOCrossofermo
Gattinara riserva DOCGrossofermo
Sant’Antimo DOC Merlotrossofermo
Chianti Colli Fiorentini riserva DOCGrossofermo
Dolcetto di Ovada DOCrossofermo
Valpolicella Ripasso DOC Classicorossofermo
Sicilia DOC Nerello mascalese – Nerello cappucciorossofermo
Vittoria DOC rossorossofermo
Terre Tollesi o Tullum DOC rosso riserrvarossofermo
Valle d’Aosta o Vallée d’Aoste DOC Cornalinrossofermo
Tavoliere delle Puglie o Tavoliere DOC Nero di Troia riservarossofermo
Lizzano DOC rossorossofermo
Alto Adige o dell’Alto Adige Meranese di Collina o Meraner Hügel DOCrossofermo
San Severo DOC Sangioveserossofermo
Sannio DOC Taburno rosso riservarossofermo
Sambuca di Sicilia DOC Nero d’Avolarossofermo
Canavese Nebbiolo DOCrossofermo
Monreale DOC Perricone riservarossofermo
Terre di Casole DOC rosso superiorerossofermo
>

Argomenti correlati