Le ricette e i vini abbinati di Quattrocalici

Costine di maiale con polenta

e i suoi vini in abbinamento

Vai alla pagina di ricerca "Ricette e Vini in abbinamento"›
Costine di maiale con polenta

Costine di maiale con polenta - Ingredienti

800 g di di costine di maiale,50 g di di burro,400 g di di pomodori pelati,1 bicchiere di vino rosso,800 g di di polenta,1 cipolla,1 aglio,basilico,peperoncino,sale,pepe

Costine di maiale con polenta - Preparazione

In un tegame scaldate il burro e rosolatevi la cipolla tritata e uno spicchio d'aglio intero. Quando sono dorati eliminate l'aglio e aggiungete le costine di maiale. Versate il vino e lasciatelo evaporare. Unite i pelati, il peperoncino e il basilico tritati, sale e pepe. Cuocete a fuoco basso un'ora abbondante o fino a quando la carne comincia a staccarsi dalle ossa. nel frattempo, se il sugo asciuga troppo, aggiungete un po' d'acqua e vino caldi. Servite le costine con polenta morbida.

Costine di maiale con polenta - Vini in Abbinamento

I vini in abbinamento per il piatto "Costine di maiale con polenta" selezionati dai Sommeliers di Quattrocalici

Altri Vini consigliati in abbinamento al piatto Costine di maiale con polenta

Quattrocalici propone in abbinamento con il piatto Costine di maiale con polenta anche altre tipologie di vino che meritano di essere provate.
Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Morellino di Scansano DOCGrossofermo
Contessa Entellina DOC rosso riservarossofermo
Chianti Montalbano riserva DOCGrossofermo
Barletta DOC rossorossofermo
Lison Pramaggiore Cabernet DOCrossofermo
Leverano DOC Negroamaro rossorossofermo
Pergola DOC Aleatico superiorerossofermo
Colli Pesaresi DOC Roncaglia Pinot nerorossofermo
Valle d’Aosta o Vallée d’Aoste DOC Arnad-Montjovetrossofermo
Barbaresco riserva DOCGrossofermo
Monteregio di Massa Marittima DOC Sangioveserossofermo
Campidano di Terralba o Terralba DOC Bovalerossofermo
Grottino di Roccanova DOC rossorossofermo
Sannio DOC Sant’Agata dei Goti Barberarossofermo
Valdichiana Toscana DOC Sangioveserossofermo
Valle d’Aosta o Vallée d’Aoste DOC Gamayrossofermo
Delia Nivolelli DOC Nero d’Avola riservarossofermo
Primitivo di Manduria DOCrossofermo
Boca DOCrossofermo
Montescudaio DOC Merlot riservarossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Cavrara DOCrossofermo
Montecarlo DOC Syrahrossofermo
Trentino Lagrein rubino o dunkel DOCrossofermo
Coste della Sesia DOC rossorossofermo
Albugnano DOCrossofermo
Canavese Nebbiolo DOCrossofermo
Valle d’Aosta o Vallée d’Aoste DOC Mayoletrossofermo
Lamezia DOC rossorossofermo
Colli Altotiberini DOC rossorossofermo
Val d’Arno di sopra DOC Pratomagno Canaiolo nerorossofermo
Corti Benedettine del Padovano Raboso DOCrossofermo
Menfi DOC rossorossofermo
Cortona DOC Cabernet Sauvignon riservarossofermo
Colli Pesaresi DOC Parco naturale Monte San Bartolo Sangiovese riservarossofermo
Terra d’Otranto DOC Malvasia nerarossofermo
Irpinia DOC Sciascinosorossofermo
Terre di Casole DOC rosso superiorerossofermo
Monreale DOC Pinot nerorossofermo
Colline Novaresi DOC Croatinarossofermo
Alto Adige o dell’Alto Adige Cabernet DOCrossofermo
Arcole Rosso riserva DOCrossofermo
Sannio DOC Sant’Agata dei Goti rosso superiorerossofermo
Riviera del Brenta Rosso DOCrossofermo
Amarone della Valpolicella Classico riserva DOCGrossofermo
Friuli Colli Orientali Rosso DOC “Cialla”rossofermo
Cortona DOC Sangiovese riservarossofermo
Salaparuta DOC Merlotrossofermo
Riesi DOC Cabernet sauvignonrossofermo
Siracusa DOC Nero d’Avolarossofermo
Friuli Colli Orientali Cabernet DOCrossofermo
>

Argomenti correlati