Le ricette di Quattrocalici

Pizzoccheri della valtellina

Vai alla pagina di ricerca ›
Pizzoccheri della valtellina

Ingredienti

150 g di di farina di grano saraceno,75 g di di farina bianca,1 uovo,2 cucchiai di latte,sale,per il condimento:400 g di di verza,1 patata,4 foglie di salvia,140 g di di formaggio tipo latteria,100 g di di burro,1 cipolla,formaggio grattugiato,sale,pep

Preparazione

Mescolate le due farine, disponetele a fontana, sgusciatevi al centro l'uovo, aggiungete un po' d'acqua tiepida, due cucchiai di latte, un pizzico di sale. Impastate velocemente. La pasta deve risultare ben soda e liscia. Avvolgetela in un tovagliolo e lasciatela riposare almeno mezz'ora. Intanto pulite e lavate la verza, tagliatela a striscioline, poi pelate la patata e fatela a pezzetti. Riunite tutto in un tegame, coprite con acqua, salate, pepate e cuocete per 20 minuti: la verza deve essere ben cotta e la patata quasi sfatta. In tre tegamini diversi fate appassire e dorare nel burro rispettivamente la cipolla tagliata a fettine sottili, l'aglio e la salvia. Con la pasta fate una sfoglia non troppo sottile, tagliatela a fettuccine larghe un centimetro e lunghe circa un palmo e mettetele nel tegame dove stanno bollendo le verdure. Dopo 5 minuti spegnete, scolate tutto insieme su un grande piatto e condite con i tre burri caldi. Mescolate con delicatezza. Sul fondo di una zuppiera mettete un po' di verdura e pizzoccheri, sopra uno strato di “latteria” a fettine, cospargete con abbondante formaggio grattugiato e continuate così a strati fino a esaurimento degli ingredienti. Servite ben caldo.

Vini in Abbinamento

Altri Vini consigliati

Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Savuto DOC rosso superiorerossofermo
Trentino rosso riserva DOCrossofermo
Merlara Raboso DOCrossofermo
Monreale DOC Syrahrossofermo
Sicilia DOC Nero d’Avola – Cabernet sauvignonrossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Cabernet sauvignon riserva DOCrossofermo
Colli Pesaresi DOC Parco naturale Monte San Bartolo Sangioveserossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Merlot riserva DOCrossofermo
Cannonau di Sardegna DOC rossorossofermo
Sicilia DOC Nero d’Avola – Syrahrossofermo
Val d’Arno di sopra DOC Pratomagno Malvasia nerarossofermo
Valpolicella DOC Classico superiorerossofermo
Sannio DOC Solopaca Piedirossorossofermo
Primitivo di Manduria DOCrossofermo
Mamertino di Milazzo o Mamertino DOC Calabrese o Nero d’Avola riservarossofermo
Eloro DOC Pignatellorossofermo
Barbera d’Alba DOCrossofermo
Terre di Cosenza DOC Maglioccorossofermo
Colline Joniche Tarantine DOC novellorossofermo
Dolcetto d’Acqui superiore DOCrossofermo
Montepulciano d’Abruzzo DOC Casauriarossofermo
Colli di Parma DOC Barberarossofermo
Nettuno DOC novellorossofermo
Valdichiana Toscana DOC Sangioveserossofermo
Salaparuta DOC Nero d’Avola riservarossofermo
Bonarda dell’Oltrepò Pavese DOCrossofermo
Delia Nivolelli DOC Sangioveserossofermo
Contea di Sclafani DOC rossorossofermo
Reggiano DOC Lambrusco novellorossofermo
Romagna DOC Sangiovese Meldola riservarossofermo
Trentino rosso DOCrossofermo
Val d’Arno di sopra DOC Pratomagno Ciliegiolorossofermo
Cagliari DOC Monicarossofermo
Sicilia DOC Nerello mascalese – Merlotrossofermo
Cesanese di Affile DOCrossofermo
Cortona DOC rossorossofermo
Delia Nivolelli DOC Cabernet sauvignon riservarossofermo
Monteregio di Massa Marittima DOC Novellorossofermo
Delia Nivolelli DOC Merlotrossofermo
Sannio DOC Guardia Sanframondi o Guardiolo rossorossofermo
Cellatica superiore DOCrossofermo
Leverano DOC Negroamaro rosso superiorerossofermo
Rosso della Val di Cornia riserva DOCGrossofermo
Sovana DOC Cabernet sauvignon riservarossofermo
Colli di Scandiano e Canossa DOC Marzeminorossofermo
Val d’Arno di sopra DOC rossorossofermo
Terratico di Bibbona DOC rossorossofermo
Cirò DOC rosso classico superiore riservarossofermo
Terre di Cosenza DOC Pollino rosso riservarossofermo
Monreale DOC rosso riservarossofermo
>

Argomenti correlati