Le ricette e i vini abbinati di Quattrocalici

Coscia di tacchino agli spinaci

e i suoi vini in abbinamento

Vai alla pagina di ricerca "Ricette e Vini in abbinamento"›
Coscia di tacchino agli spinaci

Coscia di tacchino agli spinaci - Ingredienti

1 coscia di tacchino (900 g),250 g di di spinaci,50 g di di burro,mollica di pane,1 bicchiere di vino bianco secco,1 uovo,cipolla,aglio,1 pizzico di maggiorana,sale,pepe

Coscia di tacchino agli spinaci - Preparazione

Spellate e disossate la coscia. Apritela a libretto e battetela per appiattirla un po'. Bagnate la mollica di pane nel vino bianco. Lessate gli spinaci, sgocciolateli, strizzateli, tritateli. In una padella fate sciogliere metà burro, unite cipolla e aglio tritati, la mollica di pane strizzata, mescolate. Aggiungete gli spinaci e un pizzico di maggiorana. Salate, pepate, fate insaporire e ritirate dal fuoco. Amalgamate il tutto con l'uovo sbattuto. Spalmate questo ripieno sulla coscia, poi arrotolatela. Fermatela con alcuni giri di spago bianco da cucina e mettetela in una teglia con il restante burro. Cuocete in forno a 180 gradi per circa 50 minuti. Togliete il rotolo dal recipiente, lasciatelo riposare 10 minuti. Intanto deglassate il fondo di cottura con un cucchiaio di vino e uno d'acqua calda. Scaldate a fuoco basso, versate in salsiera e servitelo con il tacchino tagliato a fettine regolari.

Coscia di tacchino agli spinaci - Vini in Abbinamento

I vini in abbinamento per il piatto "Coscia di tacchino agli spinaci" selezionati dai Sommeliers di Quattrocalici

Altri Vini consigliati in abbinamento al piatto Coscia di tacchino agli spinaci

Quattrocalici propone in abbinamento con il piatto Coscia di tacchino agli spinaci anche altre tipologie di vino che meritano di essere provate.
Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Sant’Antimo DOC rossorossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Cavrara DOCrossofermo
Sant’Antimo DOC Pinot nerorossofermo
Faro DOCrossofermo
Sant’Antimo DOC Merlotrossofermo
Golfo del Tigullio-Portofino o Portofino DOC rossorossofermo
Capriano del Colle Marzemino DOCrossofermo
Colli Bolognesi DOC Merlotrossofermo
Conero DOCGrossofermo
Sant’Antimo DOC Cabernet sauvignonrossofermo
Corti Benedettine del Padovano Cabernet Sauvignon DOCrossofermo
Capalbio DOC Cabernet Sauvignonrossofermo
Cirò DOC rossorossofermo
Riviera del Brenta Refosco DOCrossofermo
Sovana DOC Ciliegiolo riservarossofermo
Boca DOCrossofermo
Sambuca di Sicilia DOC Syrah riservarossofermo
Leverano DOC Negroamaro rossorossofermo
Suvereto Sangiovese riserva DOCGrossofermo
Golfo del Tigullio-Portofino o Portofino DOC Costa dei Fieschi rossorossofermo
Alghero DOC rosso riservarossofermo
Friuli Aquileia Merlot DOCrossofermo
Salaparuta DOC rosso riservarossofermo
Pinot nero di Torgiano DOCrossofermo
Montello e Colli Asolani Carmenère DOCrossofermo
Monreale DOC Calabrese o Nero d’Avolarossofermo
Grance Senesi DOC rosso riservarossofermo
Colli Berici rosso DOCrossofermo
Val d’Arno di sopra DOC Pratomagno Pugnitellorossofermo
Oltrepò Pavese Barbera riserva DOCrossofermo
Sovana DOC rosso riservarossofermo
Montepulciano d’Abruzzo DOC Terre dei Vestinirossofermo
Sambuca di Sicilia DOC Merlotrossofermo
Terre di Cosenza DOC rosso riservarossofermo
Trentino Cabernet superiore DOCrossofermo
Trentino superiore Marzemino Ziresi DOCrossofermo
Monreale DOC Merlot riservarossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Cabernet sauvignon riserva DOCrossofermo
Sannio DOC Barberarossofermo
Sannio DOC Guardia Sanframondi o Guardiolo Barberarossofermo
Colli d’Imola DOC rosso novellorossofermo
Colli di Conegliano rosso DOCGrossofermo
Lago di Corbara DOC Sangioveserossofermo
Irpinia DOC Aglianicorossofermo
Vicenza Raboso riserva DOCrossofermo
Trentino Merlot DOCrossofermo
Friuli Aquileia Cabernet DOCrossofermo
Sannio DOC Taburno rosso riservarossofermo
Colli di Parma DOC Cabernet sauvignonrossofermo
Colli Romagna Centrale DOC Sangiovese riservarossofermo
>

Argomenti correlati