Le ricette e i vini abbinati di Quattrocalici

Lepre al ginepro

e i suoi vini in abbinamento

Vai alla pagina di ricerca "Ricette e Vini in abbinamento"›
Lepre al ginepro

Lepre al ginepro - Ingredienti

1 lepre,100 g di di pancetta,50 cl di vino bianco secco,1 bicchierino di brandy,10 bacche di ginepro,1 cipolla,1 scalogno,1 spicchio di aglio,1 foglia di alloro, 1 noce di burro,olio d'oliva,sale,pepe in grani

Lepre al ginepro - Preparazione

Tagliate a pezzi non tanto piccoli la lepre. Preparate la marinata mettendo in una terrina il vino, dieci bacche di ginepro, una foglia d'alloro sminuzzata, uno scalogno e uno spicchio d'aglio schiacciati, la cipolla affettata, un po' di pepe in grani e il sale. Immergetevi lo spezzatino di lepre e lasciate marinare, coperto e al fresco, per almeno 12 ore girando la carne ogni tanto. Sgocciolate e asciugate i vari pezzi, avvolgeteli nelle fettine di pancetta, disponeteli in una teglia spennellata con abbondante olio e cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per 45-50 minuti. Precisiamo che con il tempo di cottura indicato si ottiene una carne leggermente al sangue. Se la preferite più cotta prolungate la cottura di circa un quarto d'ora. Filtrate la marinata, versatela in un pentolino e, a fuoco vivace, fatela ridurre della metà. Togliete la pancetta dallo spezzatino, scaldate appena un bicchierino di brandy, versatelo sulla carne e fiammeggiate. Deglassate il fondo di cottura con la marinata filtrata, portate a ebollizione a fuoco vivace. Ritirate, mantecate la salsa con una noce di burro e servitela a parte.

Lepre al ginepro - Vini in Abbinamento

I vini in abbinamento per il piatto "Lepre al ginepro" selezionati dai Sommeliers di Quattrocalici

Altri Vini consigliati in abbinamento al piatto Lepre al ginepro

Quattrocalici propone in abbinamento con il piatto Lepre al ginepro anche altre tipologie di vino che meritano di essere provate.
Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Salice Salentino DOC Negroamarorossofermo
Tavoliere delle Puglie o Tavoliere DOC rosso riservarossofermo
Trentino Marzemino superiore DOCrossofermo
Cirò DOC rosso classicorossofermo
Campidano di Terralba o Terralba DOC Bovalerossofermo
Romagna DOC Sangiovese Bertinoro riservarossofermo
Lamezia DOC Greco nerorossofermo
Garda DOC Barberarossofermo
Trentino rosso da due varietà di vite DOCrossofermo
Valdinievole DOC rosso superiorerossofermo
Val di Cornia DOC Sangioveserossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Cabernet franc classico DOCrossofermo
Piemonte DOC Pinot nerorossofermo
Trentino Cabernet superiore DOCrossofermo
Terre Tollesi o Tullum DOCG rosso riservarossofermo
Atina rosso DOCrossofermo
Sicilia DOC Nero d’Avola – Nerello mascaleserossofermo
Assisi DOC Merlot riservarossofermo
Colli Bolognesi DOC Merlotrossofermo
Sicilia DOC Nero d’Avola – Perriconerossofermo
Valdadige Terra dei Forti Enantio DOCrossofermo
Alto Adige o dell’Alto Adige Klausner Leitacher Valle Isarco DOCrossofermo
Sicilia DOC Nero d’Avola – Nerello cappucciorossofermo
Carema DOCrossofermo
Colli Berici rosso DOCrossofermo
Piemonte DOC Albarossarossofermo
Brindisi DOC Negroamaro riservarossofermo
Sciacca DOC Sangioveserossofermo
Lago di Corbara DOC Sangioveserossofermo
Lago di Corbara DOC Pinot nero riservarossofermo
Sicilia DOC Nero d’Avola – Merlotrossofermo
Alcamo DOC rossorossofermo
Lamezia DOC rosso riservarossofermo
Salaparuta DOC rosso riservarossofermo
Sannio DOC Sant’Agata dei Goti Aglianico riservarossofermo
Maremma Toscana DOC Ciliegiolorossofermo
Assisi DOC Pinot nero riservarossofermo
Langhe DOC Pinot Nerorossofermo
Maremma Toscana DOC Syrahrossofermo
Colline Joniche Tarantine DOC Primitivo superiorerossofermo
Sicilia DOC Nero d’Avola – Pinot nerorossofermo
Barbera d’Asti DOCGrossofermo
Colli di Scandiano e Canossa DOC Malbo gentilerossofermo
Cirò DOC rosso classico superiore riservarossofermo
Alto Adige o dell’Alto Adige Cabernet franc DOCrossofermo
Rosso di Cerignola DOCrossofermo
Terre di Cosenza DOC Condoleo rossorossofermo
Savuto DOC rossorossofermo
Cirò DOC rosso superiore riservarossofermo
Cirò DOC rossorossofermo

I Libri di Quattrocalici

my wines quaderno degustazione

My♥Wines

Il Quaderno per le Degustazioni di Quattrocalici. Include 78 schede di degustazione da compilare seguendo il classico schema visivo/olfattivo/gustativo/abbinamenti e una Guida introduttiva alla degustazione semplice e schematica per chi si avvicina per la prima volta alla degustazione, ma che può servire da promemoria per i degustatori più esperti.

conoscere il vino - il libro

Conoscere il Vino  - Il Libro

"Conoscere il Vino" raccoglie in un volume di 300 pagine tutto quello che c'è da sapere su questa affascinante materia. Una guida completa al vino, 20 Schede Regionali dei vini d'Italia, 14 Schede Nazionali dei principali paesi produttori di vino del mondo, 99 Schede dettagliate dei più importanti vini Italiani, di cui 10 spumanti, 37 bianchi, 35 rossi, 7 rosati e 10 vini da dessert. Il modo più efficace per acquisire una cultura di base sul vino.