Il Glossario della Degustazione di Quattrocalici

Ciliegia

Profumi di frutti rossi nel vino

Il profumo di ciliegia nei vini

Il profumo di ciliegia nei vini

Il profumo di ciliegia è uno dei più comuni nel bouquet olfattivo dei vini rossi. Sono note che possono variare dalla ciliegia rossa, primaticcia, a quella nera, dall’aroma più intenso e avvolgente. Nei primi casi si tratta di solito di vini giovani, provenienti da climi più freschi, ad esempio vini da Pinot nero, nel secondo caso Merlot o Cabernet sauvignon, soprattutto provenienti da zone a clima più temperato. I profumi fruttati sono più freschi e croccanti nei vini rossi giovani, mentre in quelli più strutturati o a più lunga maturazione assumono note più simili alla frutta caramellata o sciroppata o secca. La principale molecola precursore del profumo di ciliegia nei vini è la benzaldeide cianidrina.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagina di informativa estesa.