La Guida ai Vitigni di Quattrocalici

Il vitigno Sauvignon

    Il vitigno Sauvignon assieme allo Chardonnay è la varietà a bacca bianca più diffusa e famosa al mondo, e da essa si ricavano alcuni fra vini bianchi più conosciuti e ricercati. Il Sauvignnon è un vitigno di origine francese, e per la precisione la sua culla è il Bordolese, in particolare la zona dello Sauterne, dove assieme al Semillon e al Muscadelle entra nella composizione del famoso vino botitrizzato. Il suo nome deriva da “sauvage” (selvatico) quindi l’etimologia corriponderebbe a quella dei nostri Lambruschi (dal latino “vitis lambrusca”, ossia selvatica), con i quali esiste infatti qualche lontana affinità. Ne esistono perlomeno due biotipi, il Sauvignon piccolo o giallo e il Sauvignon grosso o verde, meno diffuso e che corrisponde al Sauvignonasse, simile al Tocai Friulano. E’ un vitigno semiaromatico, e il suo riconoscimento è solitamente immediato con le sue caratteristiche note di uva spina, ortiche, muschio e pipì di gatto (tipiche dello Sancerre e delle zone centrali della Loira) oltre che sambuco e foglia di pomodoro. Viene coltivato con successo anche in California, Australia e Nuova Zelanda. In Italia i migliori Sauvignon sono prodotti in Friuli e in Alto Adige, nella quasi totalità con affinamento in acciaio.

    Sauvignon

    Informazioni generali sul vitigno Sauvignon

      Il vitigno Sauvignon è uno dei  Vitigni internazionali a Bacca bianca della regione Friuli-Venezia Giulia, registrato ufficialmente dal 1970. La sua superficie coltivata a livello nazionale ammonta a .
      Colore baccaBacca bianca
      Categoria vitigniVitigni internazionali
      Anno di registrazione1970
      Autorizzato provinceBolzano
      Autorizzato regioniAbruzzo, Calabria, Emilia-Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria
      Osservazione provinceRovigo, Verona
      Osservazione regioniBasilicata

      Sauvignon - Ampelografia

      Ogni vitigno viene caratterizzato tramite dei descrittori ampelografici che definiscono l'aspetto dei suoi principali elemanti. Le caratteristiche ampelografiche del vitigno Sauvignon sono:

      Caratteristiche della foglia

      Il vitigno Sauvignon ha Foglia media, Orbicolare, Trilobata, Pentalobata.

      Caratteristiche del grappolo

      Il vitigno Sauvignon ha Grappolo compatto, Grappolo medio, Grappolo cilindrico. Ali nel grapppolo: 1 ala.

      Caratteristiche dell'acino

      Il vitigno Sauvignon ha acini dimensione media, grandi, di forma Sub-sferoidale, con buccia spessa, Buccia pruinosa, Buccia puntinata e di colore verde-gialla.

      Sauvignon - Caratteristiche vino

      Il vino prodotto da ciascun vitigno, vinificato in purezza, possiede caratteristiche organolettiche ben precise. Le caratteristiche organolettiche dei vini prodotti con il vitigno Sauvignon sono:
      Il vino che si ottiene dal vitigno Sauvignon è di colore Giallo paglierino, più o meno intenso. Al palato è sapido, Floreale, Erbaceo, Fruttato, .

      Sauvignon - Caratteristiche colturali e produttive

      Ciascun vitigno possiede caratteristiche colturali e produttive ben precise, quali la produttività, la resa, l'epoca di maturazione, il tipo ideale di clima o di potatura, la sensibilità alle avversità o la maggiore o minore resistenza alle malattie e moltre altre. Per il vitigno Sauvignon le caratteristiche principali sono:

      Sauvignon - Denominazioni di riferimento

      Nel Database dei Vitigni di Quattrocalici sono raccolti i dati relativi a tutti i vitigni che risultano menzionati esplicitamente in almeno una denominazione di origine DOP o IGP italiana. Il vitigno Sauvignon risulta essere menzionato nel disciplinare delle seguenti denominazioni:
      DenominazioneTipo denominazioneRegione
      Abruzzo DOCDOCAbruzzo
      Alcamo DOCDOCSicilia
      Alghero DOCDOCSardegna
      Alto adige DOC sottozona Meranese di collinaSottozona DOCTrentino-Alto Adige
      Alto adige DOC sottozona Santa MaddalenaSottozona DOCTrentino-Alto Adige
      Alto adige DOC sottozona TerlanoSottozona DOCTrentino-Alto Adige
      Alto adige DOC sottozona Val VenostaSottozona DOCTrentino-Alto Adige
      Alto Adige o dell’Alto Adige DOCDOCTrentino-Alto Adige
      Alto Livenza IGTIGTFriuli-Venezia Giulia, Veneto
      Alto Mincio IGTIGTLombardia
      Arcole DOCDOCVeneto
      Arghillà IGTIGTCalabria
      Basilicata IGTIGTBasilicata
      Bianco di Pitigliano DOCDOCToscana
      Bolgheri DOCDOCToscana
      Bosco Eliceo DOCDOCEmilia-Romagna
      Breganze DOCDOCVeneto
      Brindisi DOCDOCPuglia
      Calabria IGTIGTCalabria
      Carso DOCDOCFriuli-Venezia Giulia
      Castel del Monte DOCDOCPuglia
      Colli Aprutini IGTIGTAbruzzo
      Colli Berici DOCDOCVeneto
      Colli Bolognesi DOCDOCEmilia-Romagna
      Colli Bolognesi DOC sottozona BolognaSottozona DOCEmilia-Romagna
      Colli del Sangro IGTIGTAbruzzo
      Colli della Toscana Centrale IGTIGTToscana
      Colli di Conegliano DOCGDOCGVeneto
      Colli di Faenza DOCDOCEmilia-Romagna
      Colli di Parma DOCDOCEmilia-Romagna
      Colli di Rimini DOCDOCEmilia-Romagna
      Colli di Scandiano e di Canossa DOCDOCEmilia-Romagna
      Colli Euganei DOCDOCVeneto
      Colli Maceratesi DOCDOCMarche
      Colli Martani DOCDOCUmbria
      Colli Pesaresi DOCDOCMarche
      Colli Pesaresi DOC sottozona RoncagliaSottozona DOCMarche
      Colli Piacentini DOCDOCEmilia-Romagna
      Colli Piacentini DOC sottozona Trebbianino Val TrebbiaSottozona DOCEmilia-Romagna
      Colli Romagna Centrale DOCDOCEmilia-Romagna
      Colli Tortonesi DOCDOCPiemonte
      Colli Trevigiani IGTIGTVeneto
      Colline Frentane IGTIGTAbruzzo
      Colline Lucchesi DOCDOCToscana
      Colline Pescaresi IGTIGTAbruzzo
      Colline Teatine IGTIGTAbruzzo
      Collio Goriziano o Collio DOCDOCFriuli-Venezia Giulia
      Conselvano IGTIGTVeneto
      Contea di Sclafani DOCDOCSicilia
      Contessa Entellina DOCDOCSicilia
      Corti Benedettine del Padovano DOCDOCVeneto
      Cortona DOCDOCToscana
      Costa Viola IGTIGTCalabria
      Daunia IGTIGTPuglia
      del Vastese o Histonium IGTIGTAbruzzo
      Delia Nivolelli DOCDOCSicilia
      delle Venezie IGTIGTFriuli-Venezia Giulia, Veneto, Trentino-Alto Adige
      Emilia o dell’Emilia IGTIGTEmilia-Romagna
      Erice DOCDOCSicilia
      Forlì IGTIGTEmilia-Romagna
      Friuli Annia DOCDOCFriuli-Venezia Giulia
      Friuli Aquileia DOCDOCFriuli-Venezia Giulia
      Friuli Colli Orientali DOCDOCFriuli-Venezia Giulia
      Friuli Grave DOCDOCFriuli-Venezia Giulia
      Friuli Isonzo o Isonzo del Friuli DOCDOCFriuli-Venezia Giulia
      Friuli Latisana DOCDOCFriuli-Venezia Giulia
      Garda Colli Mantovani DOCDOCLombardia
      Garda DOCDOCLombardia, Veneto
      Lago di Corbara DOCDOCUmbria
      Langhe DOCDOCPiemonte
      Lipuda IGTIGTCalabria
      Lison Pramaggiore DOCDOCVeneto, Friuli-Venezia Giulia
      Lizzano DOCDOCPuglia
      Locride IGTIGTCalabria
      Marca Trevigiana IGTIGTVeneto
      Marche IGTIGTMarche
      Maremma Toscana DOCDOCToscana
      Menfi DOCDOCSicilia
      Mitterberg IGTIGTTrentino-Alto Adige
      Molise o del Molise DOCDOCMolise
      Montecarlo DOCDOCToscana
      Montescudaio DOCDOCToscana
      Monti Lessini DOCDOCVeneto
      Murgia IGTIGTPuglia
      Oltrepò Pavese DOCDOCLombardia
      Palizzi IGTIGTCalabria
      Parrina DOCDOCToscana
      Pellaro IGTIGTCalabria
      Piemonte DOCDOCPiemonte
      Pomino DOCDOCToscana
      Provincia di Mantova IGTIGTLombardia
      Provincia di Pavia IGTIGTLombardia
      Puglia IGTIGTPuglia
      Ravenna IGTIGTEmilia-Romagna
      Rosazzo DOCGDOCGFriuli-Venezia Giulia
      Rubicone IGTIGTEmilia-Romagna
      Salento IGTIGTPuglia
      San Torpè DOCDOCToscana
      Scilla IGTIGTCalabria
      Squinzano DOCDOCPuglia
      Tarantino IGTIGTPuglia
      Terre Aquilane o Terre de l’Aquila IGTIGTAbruzzo
      Terre di Chieti IGTIGTAbruzzo
      Terre Lariane IGTIGTLombardia
      Trentino DOCDOCTrentino-Alto Adige
      Trentino superiore DOCSottozona DOCTrentino-Alto Adige
      Val d’Arbia DOCDOCToscana
      Val d’Arno di Sopra DOC sottozona PietravivaSottozona DOCToscana
      Val d’Arno di Sopra DOC sottozona PratomagnoSottozona DOCToscana
      Val di Neto IGTIGTCalabria
      Valdamato IGTIGTCalabria
      Valle d’Itria IGTIGTPuglia
      Veneto Orientale IGTIGTVeneto
      Venezia Giulia IGTIGTFriuli-Venezia Giulia
      Verona o Provincia di Verona o Veronese IGTIGTVeneto
      Vicenza DOCDOCVeneto

      Argomenti correlati


      • Registrati su Quattrocalici

      • Il Blog di Quattrocalici

        Quaderno di degustazione - My Wines

        Come compilare la scheda di degustazione per un vino

        La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...
      • My Wines – Quaderno per le Degustazioni

        My Wines - Quaderno di Degustazione