L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Colli Bolognesi DOC



La Denominazione Colli Bolognesi DOC

L’area geografica della DOC Colli Bolognesi include la zona pedecollinare e di media collina compresa tra il fiume Panaro a Ovest e il torrente Idice a Est. La zona è attraversata dall’ampia vallata del fiume Reno e da quelle minori dei torrenti Samoggia, Lavino e Idice. I Vini Rossi, con i vitigni internazionali quali Cabernet Sauvignon e Merlot o la più tipica Barbera, hanno reso negli anni ’80 la zona dei Colli Bolognesi famosa in Italia e nel mondo. Ancora oggi la Barbera è giustamente considerata il vino storico dei Colli Bolognesi dove è ancora possibile trovare una produzione d’eccellenza, ricercata dai mercati internazionali. La sottozona Bologna, con il suo tipico rosso, l’aromatico bianco e il brioso spumante offre i vini che da sempre trovano posto d’onore sulle tavole della Città. Ricerca continua e produzione artigianale hanno condotto i Colli Bolognesi ad essere un laboratorio di innovazione ed una guida di riferimento per la viticoltura regionale. Le tipologie dei vini della DOC Colli Bolognesi sono:

I Dettagli della denominazione Colli Bolognesi DOC

Creata nel1985
RegioneEmilia-Romagna
ProvincieBologna
Tipo di denominazioneDOC
MerceologiaVino
SottozoneColli Bolognesi DOC sottozona Bologna

Argomenti correlati

  • Registrati su Quattrocalici

  • Il Blog di Quattrocalici

    Quaderno di degustazione - My Wines

    Come compilare la scheda di degustazione per un vino

    La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...
  • Le Regioni del Vino

  • My Wines – Quaderno per le Degustazioni

    My Wines - Quaderno di Degustazione
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!