La Guida ai Vitigni di Quattrocalici

Il vitigno Barbera

    Il vitigno Barbera è diffuso in Piemonte, Lombardia e in varie regioni del centro Italia. “La” Barbera per tradizione è indicato al femminile (la Barbera appunto). Il vitigno Barbera  è meno antico di altri coltivati in Piemonte, quali i Moscati, il Grignolino e il Nebbiolo. E’ un vitigno la cui coltivazione si è espansa notevolmente ne corso degli anni ed oggi è il vitigno a bacca rossa più diffuso nella regione e assieme al Sangiovese il vitigno a più ampia diffusione in Italia. In passato la Barbera piemontese era considerato un vino “rustico”, ma con il tempo ha accresciuto la sua fama anche grazie a produttori lungimiranti che hanno saputo, tramite appropriati processi di vinificazione, creare sia ottimi vini di pronta beva, sia vini di media longevità e buona struttura che resistono al tempo e si evolvono con l’affinamento . Come il Nebbiolo anche la Barbera fa riconoscere nei suoi caratteri la natura del suolo di provenienza da cui la diferente impronta che si può notare nelle diverse denominazioni che la rappresentano.

    Barbera

    Informazioni generali sul vitigno Barbera

      Colore baccaBacca nera
      Anno di registrazione1970
      Autorizzato provinceBari, Brindisi, Foggia, Lecce, Taranto, Treviso, Venezia, Verona, Vicenza
      Autorizzato regioniAbruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Sicilia, Toscana, Umbria
      Raccomandato regioniPiemonte, Sardegna

      Barbera - Ampelografia

      Caratteristiche della foglia

      Foglia media, Pentagonale, Pentalobata.

      Caratteristiche del grappolo

      Grappolo compatto, Grappolo medio, Grappolo piramidale. Ali nel grapppolo: 1-2 ali.

      Caratteristiche dell'acino

      dimensione media, di forma Acini elissoidali, con buccia sottile, Buccia consistente e di colore blu-nera.

      Barbera - Caratteristiche vino

      Il vino che si ottiene dal vitigno Barbera è di colore Rosso rubino, intenso. Al palato è Floreale, Speziato, di corpo.

      Barbera - Caratteristiche colturali e produttive

      Barbera - Denominazioni di riferimento

      DenominazioneTipo denominazioneRegione
      Alba DOCDOCPiemonte
      Albugnano DOCDOCPiemonte
      Barbera d’Alba DOCDOCPiemonte
      Barbera d’Asti DOCGDOCGPiemonte
      Barbera d’Asti DOCG sottozona Colli Astiani o AstianoSottozona DOCGPiemonte
      Barbera d’Asti DOCG sottozona NizzaSottozona DOCGPiemonte
      Barbera d’Asti DOCG sottozona TinellaSottozona DOCGPiemonte
      Barbera del Monferrato DOCDOCPiemonte
      Barbera del Monferrato Superiore DOCGDOCGPiemonte
      Basilicata IGTIGTBasilicata
      Benaco Bresciano IGTIGTLombardia
      Benevento o Beneventano IGTIGTCampania
      Botticino DOCDOCLombardia
      Buttafuoco dell’Oltrepò Pavese o Buttafuoco DOCDOCLombardia
      Campania IGTIGTCampania
      Canavese DOCDOCPiemonte
      Casteggio DOCDOCLombardia
      Castel San Lorenzo DOCDOCCampania
      Cellatica DOCDOCLombardia
      Colli Aprutini IGTIGTAbruzzo
      Colli Bolognesi DOCDOCEmilia-Romagna
      Colli del Sangro IGTIGTAbruzzo
      Colli di Parma DOCDOCEmilia-Romagna
      Colli di Rimini DOCDOCEmilia-Romagna
      Colli di Salerno IGTIGTCampania
      Colli d’Imola DOCDOCEmilia-Romagna
      Colli Piacentini DOCDOCEmilia-Romagna
      Colli Romagna Centrale DOCDOCEmilia-Romagna
      Colli Tortonesi DOCDOCPiemonte
      Colli Tortonesi DOC sottozona MonlealeSottozona DOCPiemonte
      Colli Tortonesi DOC sottozona Terre di LibarnaSottozona DOCPiemonte
      Collina Torinese DOCDOCPiemonte
      Colline Frentane IGTIGTAbruzzo
      Colline Novaresi DOCDOCPiemonte
      Colline Pescaresi IGTIGTAbruzzo
      Colline Saluzzesi DOCDOCPiemonte
      Colline Teatine IGTIGTAbruzzo
      Daunia IGTIGTPuglia
      del Vastese o Histonium IGTIGTAbruzzo
      Dugenta IGTIGTCampania
      Emilia o dell’Emilia IGTIGTEmilia-Romagna
      Epomeo IGTIGTCampania
      Forlì IGTIGTEmilia-Romagna
      Gabiano DOCDOCPiemonte
      Garda DOCDOCLombardia, Veneto
      Garda DOC sottozona classicoSottozona DOCLombardia
      Gutturnio DOCDOCEmilia-Romagna
      Gutturnio DOC sottozona ClassicoSottozona DOCEmilia-Romagna
      Langhe DOCDOCPiemonte
      Malvasia di Casorzo o Casorzo DOCDOCPiemonte
      Marche IGTIGTMarche
      Monferrato DOCDOCPiemonte
      Montenetto di Brescia IGTIGTLombardia
      Murgia IGTIGTPuglia
      Oltrepò Pavese DOCDOCLombardia
      Paestum IGTIGTCampania
      Piemonte DOCDOCPiemonte
      Pinerolese DOCDOCPiemonte
      Pompeiano IGTIGTCampania
      Provincia di Mantova IGTIGTLombardia
      Provincia di Pavia IGTIGTLombardia
      Puglia IGTIGTPuglia
      Ravenna IGTIGTEmilia-Romagna
      Riviera del Garda Bresciano o Garda Bresciano DOCDOCLombardia
      Roccamorfina IGTIGTCampania
      Ronchi di Brescia IGTIGTLombardia
      Ronchi Varesini IGTIGTLombardia
      Rosso di Cerignola DOCDOCPuglia
      Rubicone IGTIGTEmilia-Romagna
      Rubino di Cantavenna DOCDOCPiemonte
      Ruchè di Castagnole Monferrato DOCGDOCGPiemonte
      Salento IGTIGTPuglia
      San Colombano al Lambro o San Colombano DOCDOCLombardia
      Sangue di Giuda dell’Oltrepò Pavese o Sangue di Giuda DOCDOCLombardia
      Sannio DOCDOCCampania
      Sannio DOC sottozona Guardia Sanframondi o GuardioloSottozona DOCCampania
      Sannio DOC sottozona Sant’Agata dei GotiSottozona DOCCampania
      Sannio DOC sottozona SolopacaSottozona DOCCampania
      Sannio DOC sottozona Solopaca classicoSottozona DOCCampania
      Sannio DOC sottozona TaburnoSottozona DOCCampania
      Sebino IGTIGTLombardia
      Tarantino IGTIGTPuglia
      Terre Aquilane o Terre de l’Aquila IGTIGTAbruzzo
      Terre del Volturno IGTIGTCampania
      Terre di Chieti IGTIGTAbruzzo
      Terre di Veleja IGTIGTEmilia-Romagna
      Terre Lariane IGTIGTLombardia
      Val Tidone IGTIGTEmilia-Romagna
      Valle d’Itria IGTIGTPuglia
      Valsusa DOCDOCPiemonte
      Nizza DOCGDOCGPiemonte

      Argomenti correlati


      • Registrati su Quattrocalici

      • Il Blog di Quattrocalici

        Quaderno di degustazione - My Wines

        Come compilare la scheda di degustazione per un vino

        La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...
      • My Wines – Quaderno per le Degustazioni

        My Wines - Quaderno di Degustazione