L’ATLANTE DELLE DENOMINAZIONI DI ORIGINE di Quattrocalici

Ruchè di Castagnole Monferrato DOCG

La Denominazione

ruche-di-castagnole-monferrato-docg

Il vino rosso a denominazione di origine Ruchè di Castagnole Monferrato DOCG viene ottenuto dalle uve del vitigno Ruchè per minimo del 90%, Barbera e Brachetto per un massimo del 10%.

Il Ruchè è un vitigno autoctono dei più rari coltivati tradizionalmente nel Monferrato astigiano. I sette comuni di questa DOCG formano un piccolo comprensorio viticolo nel Monferrato astigiano situato sulla riva sinistra del Tanaro, in un’area di basse colline ampiamente boschive. Il vitigno Ruché è strettamente legato a questo territorio e non si ritrova in altre zone se non in modo occasionale. Un tempo era utilizzato anche come uva da mensa per il suo carattere aromatico e l’elevata concentrazione di zucchero a maturazione e per la preparazione di vini dolci per uso familiare. La vinificazione in purezza e la definizione di un modello enologico di vino secco e di alta qualità è un fatto più recente che data agli anni sessanta del ventesimo secolo.

Ruchè di Castagnole Monferrato DOCG

La Denominazione nei dettagli

Cartina Ruchè di Castagnole Monferrato DOCG
Creata nel2010
RegionePiemonte
ProvincieAsti
Tipo di denominazioneDOCG
MerceologiaVino
Ruchè di Castagnole Monferrato DOCG

Il Disciplinare della denominazione

Il link rimanda alla pagina del disciplinare della denominazione Ruchè di Castagnole Monferrato DOCG, con il pdf della versione aggiornata del disciplinare.
Ruchè di Castagnole Monferrato DOCG

I Vitigni della Denominazione

Nella tabella riportiamo i vitigni che rientrano nella composizione ampelografica delle tipologie di vino della denominazione Ruchè di Castagnole Monferrato DOCG. I link rimandano alle pagine dedicate alle singole varità della Guida ai Vitigni d’Italia di Quattrocalici.
Ruchè di Castagnole Monferrato DOCG

Le Tipologie Vini della Denominazione

I disciplinari delle denominazioni di origine dei vini prevedono una o più “Tipologie di vino” coperte nell’ambito della stessa denominazione. La tabella riporta tutte le tipologie previste dalla denominazione Ruchè di Castagnole Monferrato DOCG, ottenute vinificando le uve dei vitigni autorizzati nell’ambito della stessa denominazione. I link rimandano alle pagine dedicate alle singole tipologie di vino, nelle quali si possono trovare tutti i dettagli relativi ai procedimenti di vinificazione e alle caratteristiche organolettiche dei vini.
Ruchè di Castagnole Monferrato DOCG

Le Cantine nel territorio della Denominazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagina di informativa estesa.