L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Cellatica DOC


La Denominazione Cellatica DOC

La denominazione di origine Cellatica DOC insiste sulle colline rocciose immediatamente ad Ovest di Brescia e parzialmente si sovrappone al territorio della Franciacorta DOCG. Le pendenze talvolta addirittura impervie dei colli attorno ai comuni di Cellatica, Collebeato, Gussago e Rodengo Saiano rendono difficoltosa la viticoltura ma contribuiscono  alla salvaguardia del territorio e all’armonia del paesaggio, fattore irrinunciabile per il territorio dell’area da essa interessata. La zona di produzione del vino Cellatica DOC è costituita dalle propaggini dei monti che da Brescia e Collebeato vanno verso la Franciacorta, con terreni costituiti da argille marnose, in generale non molto ricche di calcare, ma poiché qui sono commiste a terreni della scaglia rossa, il tenore di calcare è sempre considerevole.

Le prime testimonianze scritte relative al vino nella zona della Cellatica DOC risalgono alla fine del 1500. L’antica fama del vino di Cellatica non è mai venuta meno, nonostante le storiche avversità che afflissero la viticoltura e nonostante lo spopolamento delle colline, favorito dalla vicinanza della città industriale.

Entrambe le tipologie di vino della Cellatica DOC presentano caratteristiche organolettiche equilibrate. Al sapore e all’olfatto si riscontrano gli aromi prevalenti tipici dei vitigni. Il Cellatica DOC è un vino rosso molto piacevole e da tutto pasto, ricco e ben strutturato ma non pesante, anzi elegante ed equilibrato. Le selezioni più importanti, complesse e strutturate vengono affinate almeno un anno e destinate alla tipologia “Superiore”, vino invecchiato per legge almeno un anno e adatto al medio invecchiamento.

Condividi questa pagina sui social   Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

I Dettagli della denominazione Cellatica DOC

Creata nel1968
RegioneLombardia
ProvincieBrescia
Tipo di denominazioneDOC
MerceologiaVino

Il disciplinare della denominazione Cellatica DOC

Il link rimanda alla pagina del disciplinare della denominazione Cellatica DOC, con il pdf della versione aggiornata del disciplinare

I Vitigni della denominazione Cellatica DOC

Nella tabella riportiamo i vitigni che rientrano nella composizione ampelografica delle tipologie di vino della denominazione Cellatica DOC. I link rimandano alle pagine dedicate alle singole varità della Guida ai Vitigni d'Italia di Quattrocalici.

Le Tipologie vini della denominazione Cellatica DOC

I disciplinari delle denominazioni di origine dei vini prevedono una o più "Tipologie di vino" coperte nell'ambito della stessa denominazione. La tabella riporta tutte le tipologie previste dalla denominazione Cellatica DOC, ottenute vinificando le uve dei vitigni autorizzati nell'ambito della stessa denominazione. I link rimandano alle pagine dedicate alle singole tipologie di vino, nelle quali si possono trovare tutti i dettagli relativi ai procedimenti di vinificazione e alle caratteristiche organolettiche dei vini.

I produttori nel territorio della denominazione Cellatica DOC

Nella tabella riportiamo l'elenco dei produttori di vino la cui cantina si trova all'interno del territorio di pertinenza della denominazione Cellatica DOC. Per consultare l'elenco dei vini di ciascun produttore, seguire il link che porta alla pagina ad esso dedicata nella Guida Vini di Quattrocalici

Argomenti correlati

  • Registrati su Quattrocalici

  • Il Blog di Quattrocalici

    Quaderno di degustazione - My Wines

    Come compilare la scheda di degustazione per un vino

    La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...
  • Le Regioni del Vino

  • My Wines – Quaderno per le Degustazioni

    My Wines - Quaderno di Degustazione