La Guida ai Vitigni di Quattrocalici
Il vitigno denominato Friulano rappresenta un sinonimo per il vitigno Tocai Friulano.Per accedere alla pagina del vitigno Tocai Friulano con la descrizione completa, i descrittori ampelografici, le caratteristiche del vino prodotto con il vitigno Tocai Friulano, clicca qui.

Il Tocai Friulano è un vitigno autoctono del Friuli-Venezia Giulia, di origini antichissime, con documenti scritti che risalgono a oltre due secoli fa. Si ritiene sia stato importato dall’Ungheria in Veneto ed nel Friuli-Venezia Giulia, ma non vi sono analogie con alcun vitigno di quella regione. Una sentenza della Corte di Giustizia Europea del giugno 2008 ha chiuso l’annosa vertenza con l’Ungheria che vedeva protagonista la denominazione del vino Tokaji. il nome Tocai Friulano per il vino è stato perso ed è stato sostituito con “Friulano” o “Tai” nel Veneto. Il DM del 25.09.2008 prevede l’iscrizione nel registro nazionale delle varietà di vite del sinonimo «Friulano» per la varietà di vite «Tocai friulano». La denominazione corretta del vitigno rimane pertanto Tocai Friulano, ed è a questa che facciamo riferimento.

Friulano
Condividi questa pagina sui social   Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Argomenti correlati


  • Registrati su Quattrocalici

  • Il Blog di Quattrocalici

    Quaderno di degustazione - My Wines

    Come compilare la scheda di degustazione per un vino

    La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...
  • My Wines – Quaderno per le Degustazioni

    My Wines - Quaderno di Degustazione