L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

San Torpè DOC


Indice dei contenuti per la denominazione San Torpè DOC

La denominazione San Torpè DOC rappresenta una delle più importanti aree vitivinicole della regione Toscana. La denominazione San Torpè DOC include le province di Pisa, Livorno ed è stata creata nel 1980. I vini della denominazione San Torpè DOC si basano principalmente sui vitigni Trebbiano Toscano, Sangiovese, Chardonnay, Sauvignon, Vermentino, Malvasia bianca lunga. L'annessa cartina mostra la delimitazione geografica della denominazione San Torpè DOC. Inoltre, Quattrocalici.it propone un elenco dei più importanti produttori di vino ubicati all'interno dell'area definita per la denominazione San Torpè DOC.

La Denominazione

La zona geografica della denominazione di origine San Torpè DOC comprende le colline a cavallo tra le province di Pisa e di Livorno. La San Torpè DOC è riferita a cinque tipologie di vino bianco, una di rosato e una di vinsanto. I vini evidenziano caratteri di grande equilibrio sia dal punto di vista visivo che olfattivo e gustativo. I vini con l’invecchiamento e l’affinamento si arricchiscono di profumi e sapori più intensi e consistenti, e vengono ulteriormente esaltate nei vini le potenzialità del territorio e dell’ambiente pedo – climatiche dal quale derivano le uve. L’intero processo di produzione delle uve e della loro trasformazione in vino, è improntato sulla ricerca della qualità e della migliore espressione dei caratteri di tipicità derivanti dalle peculiari caratteristiche dell’ambiente geografico tra le province di Pisa e di Livorno.

Dettagli della denominazione

Creata nel1980
RegioneToscana
ProvinciePisa, Livorno
Tipo di denominazioneDOC
MerceologiaVino

Argomenti correlati

  • Quattrocalici consiglia

  • Registrati su Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social

  • Le Regioni del Vino