L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Abruzzo DOC


La Denominazione Abruzzo DOC

La zona geografica della denominazione DOC Abruzzo comprende l’intera fascia collinare costiera e pedemontana della regione Abruzzo che, nella zona centrale, si amplia verso l’interno per includere a nord l’altopiano dell’Alto Tirino, a nord-ovest la Valle Subequana, a sud la Valle Peligna e a sudovest la Valle Roveto. Il vitigno Montepulciano è alla base del vino rosso Abruzzo DOC poiché deve concorrere alla sua costituzione per almeno l’80%. Il vino bianco Abruzzo DOC ha invece come base il Trebbiano Abruzese (min. 50%) molto diffuso su tutto il territorio cui possono aggiungersi altri vitigni sempre a bacca bianca non aromatici coltivati in regione. I passiti e gli spumanti invece devono essere ottenuti per la maggior parte da un numero  limitato di vitigni bianchi o rossi, tipici del territorio. I vini varietali (con la specificazione del vitigno) provengono invece rigorosamente da vitigni autoctoni ed alcuni addirittura esclusivi del territorio della denominazione  (Cococciola e Montonico) e devono essere ottenuti utilizzando almeno l’85% del vitigno di riferimento.

Quindi tutti i vitigni prescelti per i vini della DOC Abruzzo possono considerarsi come “varietà autoctone” abruzzesi e le loro peculiarità si estrinsecano appieno sia nei vini bianco e rosso, sia nei passiti e spumanti, ma soprattutto nei vini con indicazione del vitigno, esitati sia nella versione “base” sia in quella “superiore” (che deve presentare un grado alcolico leggermente superiore, una maggiore struttura e complessità rispetto al base). In particolare, il vino rosso presenta un colore rubino intenso, con lievi sfumature violacee, colore che tende al granato con l’invecchiamento, l’odore tipico dei frutti rossi, il sapore è secco, giustamente tannico. I vini bianchi sono invece di colore giallo paglierino
più o meno carico, con sentori floreali e fruttati, buona struttura ed acidità piuttosto sostenuta che conferisce al vino freschezza, eleganza e piacevolezza. I passiti presentano caratteri tipici legati per i bianchi in modo particolare alla presenza di moscati o malvasie, i rossi invece per la presenza del Montepulciano, che riesce a conferire ai vini grande complessità olfattiva, morbidezza, eleganza ed armonia. Molto caratterizzati sono anche gli spumanti, in particolare il rosè a base Montepulciano, che si presentano con una ottima struttura acidica, perlage fine e persistente, profumi e sapori tipici della lunga rifermentazione in bottiglia.

Condividi questa pagina sui social   Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

I Dettagli della denominazione Abruzzo DOC

Creata nel2010
RegioneAbruzzo
ProvincieChieti, L’Aquila, Teramo, Pescara
Tipo di denominazioneDOC
MerceologiaVino

Il disciplinare della denominazione Abruzzo DOC

Il link rimanda alla pagina del disciplinare della denominazione Abruzzo DOC, con il pdf della versione aggiornata del disciplinare

I Vitigni della denominazione Abruzzo DOC

Nella tabella riportiamo i vitigni che rientrano nella composizione ampelografica delle tipologie di vino della denominazione Abruzzo DOC. I link rimandano alle pagine dedicate alle singole varità della Guida ai Vitigni d'Italia di Quattrocalici.

Le Tipologie vini della denominazione Abruzzo DOC

I disciplinari delle denominazioni di origine dei vini prevedono una o più "Tipologie di vino" coperte nell'ambito della stessa denominazione. La tabella riporta tutte le tipologie previste dalla denominazione Abruzzo DOC, ottenute vinificando le uve dei vitigni autorizzati nell'ambito della stessa denominazione. I link rimandano alle pagine dedicate alle singole tipologie di vino, nelle quali si possono trovare tutti i dettagli relativi ai procedimenti di vinificazione e alle caratteristiche organolettiche dei vini.

I produttori nel territorio della denominazione Abruzzo DOC

Nella tabella riportiamo l'elenco dei produttori di vino la cui cantina si trova all'interno del territorio di pertinenza della denominazione Abruzzo DOC. Per consultare l'elenco dei vini di ciascun produttore, seguire il link che porta alla pagina ad esso dedicata nella Guida Vini di Quattrocalici
 ProduttoreProvinciaComune
AcquavivaPescaraCastiglione a Casauria
AgriverdeChietiOrtona
AnfraTeramoPineto
Antonio ed Elio MontiTeramoControguerra
Azienda Agricola AngelucciPescaraCastiglione a Casauria
Azienda Agricola CirelliTeramoAtri
BarbaTeramoPineto
Barone CornacchiaTeramoTorano Nuovo
BinomioPescaraSpoltore
BlancodiniL’AquilaPratola Peligna
BoscoPescaraNocciano
CaldoraChietiOrtona
Camillo MontoriTeramoControguerra
Cantina Colle MoroChietiFrisa
Cantina ColonnellaTeramoColonnella
Cantina FrentanaChietiRocca San Giovanni
Cantina MiglianicoChietiMiglianico
Cantina SangroChietiFossacesia
Cantina StrappelliTeramoTorano Nuovo
Cantina TerziniPescaraTocco da Casauria
Cantina TolloChietiTollo
Cantina ZaccagniniPescaraBolognano
Cantine CiampoliChietiOrtona
Cantine MucciChietiTorino di Sangro
Casa Vitivinicola Italo PietrantonjL’AquilaVittorito
CastoraniPescaraAlanno
Cataldi MadonnaL’AquilaOfena
CentorameTeramoAtri
Cerulli SpinozziTeramoCanzano
ChiarieriPescaraPianella
Chiusa GrandePescaraNocciano
CianfroneChietiMozzagrogna
CiavolichPescaraLoreto Aprutino
CitraChietiOrtona
Col del MondoPescaraCollecorvino
CollefrisioChietiFrisa
Contado VeniglioTeramoNotaresco
ContesaPescaraCollecorvino
Costantini AntonioPescaraCittà Sant’Angelo
Danilo Di RenzoChietiChieti
De Angelis CorviTeramoControguerra
De FermoPescaraLoreto Aprutino
Di VirgilioChietiTorino di Sangro
Dora SarcheseChietiOrtona
Duchi di CastelluccioPescaraScafa
Emidio PepeTeramoTorano Nuovo
FaraoneTeramoGiulianova
FarneseChietiOrtona
Fattoria BuccicatinoChietiVacri
Fattoria La ValentinaPescaraSpoltore
Fattoria TeatinaChietiChieti
Feudo AnticoChietiTollo
Filomusi GuelfiPescaraPopoli
GalassoPescaraLoreto Aprutino
GentileL’AquilaOfena
Il FeuduccioChietiOrsogna
Illuminati DinoTeramoControguerra
Jasci DonatelloChietiVasto
Jasci e MarchesaniChietiVasto
La Cascina del ColleChietiVillamagna
La Torre del LagoTeramoAtri
LampatoPescaraPianella
LeporeTeramoColonnella
Lidia e AmatoTeramoControguerra
Marchesi de’ CordanoPescaraLoreto Aprutino
MasciarelliChietiSan Martino sulla Marrucina
Masseria Coste di BrentaChietiLanciano
MastrangeloChietiVasto
MinnucciChietiBucchianico
Monti GuidiChietiChieti
MontipaganoTeramoRoseto degli Abruzzi
NicodemiTeramoNotaresco
Nocola SantoleriChietiGuardiagrele
Orlandi Contucci PonnoTeramoRoseto degli Abruzzi
OrsognaChietiOrsogna
Palazzo CentofantiChietiGiuliano Teatino
PasettiChietiFrancavilla al mare
Pepe StefaniaTeramoTorano Nuovo
PeperoncinoL’AquilaOfena
Podere CastoraniPescaraAlanno
Podere della TorrePescaraSpoltore
PraesidiumL’AquilaPrezza
San LorenzoTeramoCastilenti
SantobonoChietiSan Buono
SperanzaPescaraRosciano
SpinelliChietiAtessa
TalamontiPescaraLoreto Aprutino
Tenuta ArabonaPescaraManoppello
Tenuta dei TigliChietiCasacanditella
Tenuta I FauriChietiChieti
Tenuta TerravivaTeramoTortoreto
Tenuta UlisseChietiCrecchio
Tenute Barone di ValforteTeramoSilvi
Terra d’AligiChietiAtessa
Terre di PoggioChietiPoggiofiorito
TiberioPescaraCugnoli
ToccoPescaraAlanno
Torre dei BeatiPescaraLoreto Aprutino
Torre RaonePescaraLoreto Aprutino
Torre ZambraChietiVillamagna
ValentiniPescaraLoreto Aprutino
Valle MartelloChietiVillamagna
Valle RealePescaraPopoli
ValoriTeramoSant’Omero
Villa MedoroTeramoAtri
Vini La QuerciaTeramoMorro d’Oro

Argomenti correlati

  • Registrati su Quattrocalici

  • Il Blog di Quattrocalici

    Quaderno di degustazione - My Wines

    Come compilare la scheda di degustazione per un vino

    La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...
  • Le Regioni del Vino

  • My Wines – Quaderno per le Degustazioni

    My Wines - Quaderno di Degustazione