Guida alla degustazione dei vini italiani – Quattrocalici

Lacryma Christi rosso

La degustazione dei vini "Lacryma Christi rosso"

lacryma christi rosso degustazione
Condividi questo contenuto sui socialShare on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

La degustazione dei vini Lacryma Christi rosso

La degustazione del Lacryma Christi rosso. Il Lacryma Christi DOC, o Lacryma Christi del Vesuvio DOC,  è uno dei vini più famosi tra quelli prodotti alle pendici del Vesuvio. E’ disponibile anche nelle tipologie bianco e rosato. Il nome singolare dei vini di questa denominazione derivi da una leggenda, secondo la quale Gesù Cristo, in vagabondaggio sulla terra, giunse ai piedi del Vesuvio e ammirandone la bellezza capì che si trattava di un lembo di Paradiso che Lucifero aveva trascinato giù con sé cadendo dal Paradiso. Preso dall’emozione, cadde in lacrime e alcune donne, che avevano assistito alla scena, decisero di piantare delle viti nel suolo dove avvenne l’episodio, dando origine al vino che beviamo ancora oggi. Una cosa è comunque certa, ossia che le eruzioni del Vesuvio danno una fertilità straordinaria ai terreni posti attorno al vulcano e un gusto unico al Lacryma Christi rosso DOC. Questo vino si ottiene dal vitigno autoctono Piedirosso, chiamato anche Per’e’palummo perché la sua forma ricorda la zampa di un piccione. Nella stessa percentuale del Piedirosso può essere usato il vitigno Sciascinoso, mentre in percentuale minore può essere utilizzato l’Aglianico. Questi stessi vitigni vengono utilizzati per produrre il Lacryma Christi rosato.

Le Caratteristiche del vino Lacryma Christi rosso

I vitigni di base trasmettono ai Lacryma Christi rosso le loro caratteristiche organolettiche più salienti. I questo vino troviamo i profumi, l’eleganza e la facilità di beva dei vini a base del vitigno Piedirosso.

Colorerosso
Tipo vinofermo
Strutturadi corpo
Qualitàfine
Temperatura di servizio16-18°C
Bicchierebicchiere da vino rosso classico

Degustazione guidata del vino Lacryma Christi rosso

Per la degustazione avremo cura di aprire la bottiglia di Lacryma Christi rosso una mezz’ora prima della degustazione, per permettere ai profumi di entrare in equilibrio con l’ambiente aperto, useremo calici di misura media con luce ampia per permettere la diffusione dei profumi. I rossi vanno degustati ad una temperatura di 16-18°C.

lacryma christi rosso servizio

Lacryma Christi rosso - La Degustazione - Esame visivo

Il Lacryma Christi rosso si presenta di un bel colore rosso rubino vivace e di buona consistenza.

lacryma christi rosso visivo

I descrittori per l'esame visivo del vino Lacryma Christi rosso:

Rosso rubino con riflessi violacei Consistente

Lacryma Christi rosso - La Degustazione - Esame olfattivo

Il Lacryma Christi rosso al naso è fruttato con note di piccoli frutti di bosco e talora speziato.

lacryma christi rosso olfattivo

I descrittori per l'esame olfattivo del vino Lacryma Christi rosso:

abbastanza complesso intenso Fruttato Speziato

I Riconoscimenti olfattivi per il vino Lacryma Christi rosso

Lacryma Christi rosso - La Degustazione - Esame gustativo

Al palato il Lacryma Christi rosso è un vino di buon corpo, secco e armonico, con componente tannica presente ma equilibrata e di buona bevibilità.

lacryma christi rosso gustativo

I descrittori per l'esame gustativo del vino Lacryma Christi rosso:

Rosso rubino con riflessi violacei Consistente

L'Abbinamento con il cibo del vino Lacryma Christi rosso

I vini Lacryma Christi rosso si abbinano con primi piatti con sughi di carne, arrosti di carni rosse, formaggi di media stagionatura.

lacryma christi rosso abbinamenti

I tipi di portata in abbinamento per il vino Lacryma Christi rosso:

Primi piatti a base di carne Portate a base di carne arrosto o alla griglia

I Libri di Quattrocalici

my wines quaderno degustazione

My♥Wines

Il Quaderno per le Degustazioni di Quattrocalici. Include 78 schede di degustazione da compilare seguendo il classico schema visivo/olfattivo/gustativo/abbinamenti e una Guida introduttiva alla degustazione semplice e schematica per chi si avvicina per la prima volta alla degustazione, ma che può servire da promemoria per i degustatori più esperti.

conoscere il vino - il libro

Conoscere il Vino  - Il Libro

"Conoscere il Vino" raccoglie in un volume di 300 pagine tutto quello che c'è da sapere su questa affascinante materia. Una guida completa al vino, 20 Schede Regionali dei vini d'Italia, 14 Schede Nazionali dei principali paesi produttori di vino del mondo, 99 Schede dettagliate dei più importanti vini Italiani, di cui 10 spumanti, 37 bianchi, 35 rossi, 7 rosati e 10 vini da dessert. Il modo più efficace per acquisire una cultura di base sul vino.

  • Registrati su Quattrocalici

  • Il Blog di Quattrocalici

    Quaderno di degustazione - My Wines

    Come compilare la scheda di degustazione per un vino

    La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...
  • Le Regioni del Vino