Guida alla degustazione dei vini italiani – Quattrocalici

Malbec

La degustazione dei vini "Malbec"

degustazione malbech
Condividi questa pagina sui social   Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

La degustazione dei vini Malbec

La degustazione del Malbech. Il Malbec (spesso si tende ad omettere la “h” finale) nasce come vitigno in Francia, nella zona di Bordeaux. Nel suo paese di origine è quasi scomparso, essendo diffuso ormai solo nella zona di Cahors. Il Malbec è tornato in auge grazie ai vini prodotti in Argentina, dove ha trovato un ambiente ideale soprattutto tra i picchi delle Ande nella provincia di Mendoza. Questa regione vinicola si trova al confine tra Cile e Argentina, e infatti il Malbec si coltiva con successo anche nello stesso Cile. In Italia il Malbec viene coltivato nel Veneto e in Friuli e solo più marginalmente in altre regioni. Nel passato è stato spesso confuso con particolari cloni di Merlot.

Le Caratteristiche del vino Malbec

Il Malbec si presenta di colore rosso intenso, scuro, corposo, con una struttura imponente e grande finezza di profumi, che contribuiscono all’armonia di un vino che tenderebbe altrimenti a colpire soprattutto per la sua mole. Al palato è anche dotato di ottima freschezza e l’eleganza dei tannini ne mitiga l’irruenza. Grande anche la persistenza, con ricordi fruttati e speziati.

Colorerosso
Tipo vinofermo
Strutturadi corpo
Qualitàfine
Temperatura di servizio18-20°C
Bicchierebicchiere da vino rosso classico

Degustazione guidata del vino Malbec

Per degustare il Malbec è consigliabile l’apertura della bottiglia circa un’ora prima dell’assaggio. Utilizzare un calice di dimensioni medio-grandi, baloon o a luce ampia per permettere la diffusione dei profumi. Come temperatura di servizio consigliamo circa 18-20°C.

degustazione malbech servizio

Malbec - La Degustazione - Esame visivo

Il vino Malbec è spesso di un colore rubino scuro, quasi impenetrabile e di grande consistenza nel bicchiere, che rivela la sua struttura e di sovente anche un’alcolicità di tutto rispetto.

degustazione malbech visivo

I descrittori per l'esame visivo del vino Malbec:

Rosso rubino Consistente intenso

Malbec - La Degustazione - Esame olfattivo

Al naso il Malbec si presenta con un bouquet intenso e caldo, con intensi aromi fruttati, che a seconda della struttura e della maturazione può essere matura ma anche sotto spirito. Troveremo soprattutto ciliegie, frutti di bosco e prugne, con note di spezie dolci ed un caratteristico sottofondo erbaceo. Nei vini più semplici, nei quali l’affinamento in legno è stato forzato su una struttura non sempre all’altezza, possiamo anche imbatterci in sentori foxy o di legno bagnato, che comunque costituiscono un difetto e non una tipicità.

degustazione malbech olfattivo

I descrittori per l'esame olfattivo del vino Malbec:

abbastanza complesso Fruttato vinoso

I Riconoscimenti olfattivi per il vino Malbec

Malbec - La Degustazione - Esame gustativo

Al palato il Malbec ha toni caldi ed intensi. I suoi tannini sono dolci e delicati, mitigati in molti casi dalla grande struttura. Lievi note di fresca acidità che trovano conferma nella persistenza, con ricordi di frutti di bosco già percepiti al naso.

degustazione malbech gustativo

I descrittori per l'esame gustativo del vino Malbec:

Rosso rubino Consistente intenso

L'Abbinamento con il cibo del vino Malbec

I vini Malbec si abbinano con risotti a base carni e funghi, salumi, carni in umido, intingoli stufati e carni bianche e rosse alla griglia. Le versioni più strutturate si adattano anche ad accompagnare cacciagione e formaggi stagionati.

degustazione malbech abbinamenti

I tipi di portata in abbinamento per il vino Malbec:

Primi piatti a base di carne Risotti diversi Secondi piatti con funghi Portate a base di carne arrosto o alla griglia Portate a base di carne in umido o in tegame Portate a base di carni bianche



I Libri di Quattrocalici

my wines quaderno degustazione

My♥Wines

Il Quaderno per le Degustazioni di Quattrocalici. Include 78 schede di degustazione da compilare seguendo il classico schema visivo/olfattivo/gustativo/abbinamenti e una Guida introduttiva alla degustazione semplice e schematica per chi si avvicina per la prima volta alla degustazione, ma che può servire da promemoria per i degustatori più esperti.

conoscere il vino - il libro

Conoscere il Vino  - Il Libro

"Conoscere il Vino" raccoglie in un volume di 300 pagine tutto quello che c'è da sapere su questa affascinante materia. Una guida completa al vino, 20 Schede Regionali dei vini d'Italia, 14 Schede Nazionali dei principali paesi produttori di vino del mondo, 99 Schede dettagliate dei più importanti vini Italiani, di cui 10 spumanti, 37 bianchi, 35 rossi, 7 rosati e 10 vini da dessert. Il modo più efficace per acquisire una cultura di base sul vino.