Il Glossario della Degustazione di Quattrocalici

robusto

Struttura del vino

vino robusto

Vino robusto

Si definisce “robusto” o “di grande struttura” o “di gran corpo” o più semplicemente “strutturato” un vino di corpo importante, derivante da mosti molto ricchi in zuccheri e sostanze estrattive. Questi vini sono solitamente dei grandi vini rossi, o passiti di grande concentrazione o vini liquorosi. Dal punto di vista analitico, possiamo chiamare robusto un vino il cui estratto secco sia indicativamente superiore ai 45 g/l e la cui gradazione alcolica sia superiore ai 14° in volume.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagina di informativa estesa.