le ricette di quattrocalici con i vini in abbinamento

Pesce persico alla milanese

pesce persico alla milanese e vini in abbinamento
bicchiere bianco leggero
Caratteristiche dei vini in abbinamento
Categoria di abbinamento: Pesce in umido; Tipo di portata: Secondi piatti; Tipo di cottura: Fritti, fritture e spadellati; Merceologia: Pesce; Ingrediente principale: Persico

Il Pesce persico alla milanese è un piatto tradizionale della cucina lombarda, e in particolare, della città di Milano. Questa prelibatezza è nota anche come “persico fritto alla milanese”. Il pesce persico è il protagonista di questa ricetta, ed è un pesce di acqua dolce appartenente alla famiglia dei Percidi, diffuso nei laghi e nei fiumi delle zone temperate.

Il Pesce persico alla milanese ha radici antiche e la sua storia è strettamente legata alla tradizione culinaria della città di Milano e delle zone circostanti, caratterizzate dalla presenza di numerosi laghi e fiumi ricchi di pesci. La ricetta è stata tramandata di generazione in generazione e si è evoluta nel corso del tempo, diventando un piatto iconico della cucina lombarda.

L’origine esatta del Pesce persico alla milanese è oggetto di dibattito tra gli storici gastronomici. Tuttavia, si ritiene che la pratica di friggere il pesce fosse già diffusa nell’antica cucina lombarda e in altre regioni d’Italia. L’uso della panatura e della frittura veniva spesso impiegato per rendere il pesce più saporito e conservarlo più a lungo.

Con l’arrivo del rinascimento e la crescente influenza delle corti nobiliari, la cucina milanese iniziò a svilupparsi ulteriormente, incorporando nuove tecniche culinarie e ingredienti. Il pesce persico, abbondante nelle acque della Lombardia, diventò una prelibatezza sempre più popolare presso la nobiltà milanese e gli aristocratici. La ricetta venne perfezionata e divenne un piatto raffinato e apprezzato, preparato in occasioni speciali e nei banchetti di corte.

Nel corso dei secoli, la ricetta si diffuse anche nelle trattorie e nei ristoranti locali, raggiungendo una vasta popolarità tra la popolazione milanese e oltre. Oggi, il pesce persico alla milanese è ancora ampiamente apprezzato e una tappa imperdibile per i turisti che vogliono assaporare l’autentica cucina lombarda.

La sua semplicità e il gusto squisito hanno contribuito alla sua longevità, ed è un piatto che continua a essere amato e preparato nelle cucine di Milano e delle zone circostanti. Tuttavia, è importante notare che l’abbondanza del pesce persico nei laghi e fiumi della regione ha giocato un ruolo cruciale nel rendere questa ricetta così diffusa e radicata nella tradizione culinaria locale.

Pesce persico alla milanese: Gli Ingredienti

Filetti di pesce persico (potete chiedere al vostro pescivendolo di fiducia di prepararli per voi)
Farina bianca
Uova
Pangrattato
Sale e pepe nero macinato fresco
Burro
Olio d’oliva o olio per friggere

Pesce persico alla milanese: La Preparazione

Preparate tre ciotole separate: in una ciotola mettete la farina, nell’altra sbattete leggermente le uova, e nella terza ciotola mettete il pangrattato.

Condite i filetti di pesce persico con sale e pepe a piacere.

Passate ciascun filetto nella farina, assicurandovi di coprirlo uniformemente. Rimuovete l’eccesso di farina.

Successivamente, immergete il filetto nella ciotola con le uova sbattute, assicurandovi di coprire completamente il pesce con l’uovo.

Infine, passate il filetto nella ciotola con il pangrattato, premendo leggermente per far aderire bene il pangrattato al pesce.

Scaldate una padella con una buona quantità di olio d’oliva o olio per friggere, insieme a una noce di burro per conferire un sapore extra al pesce.

Frite i filetti di pesce persico finché non diventano dorati e croccanti su entrambi i lati. Assicuratevi che l’interno sia cotto ma ancora succoso.

Scolate l’eccesso di olio sulla carta assorbente per rimuovere l’eccesso di grasso.

Il pesce persico alla milanese è spesso servito con fettine di limone e accompagnato da contorni come insalata mista o patatine fritte.

Pesce persico alla milanese: I Vini in abbinamento scelti da Quattrocalici

L’abbinamento tra il Pesce persico alla milanese e un vino bianco di San Colombano può essere un’esperienza gastronomica molto piacevole, poiché il vino può valorizzare e accompagnare i sapori del piatto in modo armonioso.

Il vino bianco di San Colombano è prodotto nella zona di San Colombano al Lambro, una località situata nella provincia di Milano, nella regione Lombardia, Italia. Questo vino è solitamente realizzato con uve Chardonnay, Pinot Grigio, Riesling, Verdea e/o Malvasia, ed è caratterizzato da un gusto fresco e aromatico.

Ecco perché l’abbinamento con il Pesce persico alla milanese può essere azzeccato:

  1. Freschezza: Il vino bianco di San Colombano è noto per la sua freschezza e vivacità. Queste caratteristiche si sposano bene con la leggera e croccante panatura del pesce persico, creando un equilibrio tra la morbidezza del pesce e la freschezza del vino.
  2. Aromaticità: Alcune varietà di uve utilizzate nella produzione del vino di San Colombano possono avere profumi floreali e fruttati. Questi aromi possono armonizzarsi con le note saporite del pesce persico, aggiungendo ulteriore piacevolezza all’esperienza di degustazione.
  3. Complemento al sapore del pesce: Il vino bianco, essendo leggero e con una buona acidità, può bilanciare la sapidità del pesce persico alla milanese, permettendo di apprezzare appieno il sapore delicato del pesce.
  4. Rinfrescante: Poiché il pesce persico alla milanese è spesso servito con fettine di limone, l’acidità del vino bianco di San Colombano può anche rinfrescare il palato dopo ogni boccone, creando una piacevole sensazione di pulizia.

Un consiglio importante è quello di servire il vino bianco di San Colombano fresco, ma non troppo freddo, in modo da esaltare i suoi profumi e gusti senza coprire i sapori del pesce persico.

I vini in abbinamento per il piatto “Pesce persico alla milanese” selezionati dai Sommeliers di Quattrocalici

Pesce persico alla milanese: Altri Vini in abbinamento

Se preferisci cercare da solo alternative di vini diversi, di seguito ti elenchiamo tutti i vini DOC e DOCG le cui caratteristiche li rendono adatti ad abbinarsi con il piatto “Pesce persico alla milanese“, estratti dal Database delle Tipologie di Vino di Quattrocalici.
Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Sicilia DOC Grecanico – InzoliabiancoVino fermo
Irpinia DOC biancobiancoVino fermo
Sicilia DOC Pinot grigiobiancoVino fermo
Marino Malvasia del Lazio DOCbiancoVino fermo
Colline Novaresi DOC biancobiancoVino fermo
Val d’Arno di sopra DOC Pratomagno biancobiancoVino fermo
Pomino DOC ChardonnaybiancoVino fermo
Terre Tollesi o Tullum DOC PecorinobiancoVino fermo
Friuli Grave Verduzzo friulano DOCbiancoVino fermo
Roccamonfina IGT BiancobiancoVino fermo, Vino frizzante
Romangia IGT BiancobiancoVino fermo
Sannio DOC Sant’Agata dei Goti biancobiancoVino fermo
Falerio DOC PecorinobiancoVino fermo
Maremma Toscana DOC biancobiancoVino fermo
Terre di Veleja IGT Marsanne mosto parzialmente fermentatobiancoVino fermo
Colli di Parma DOC ChardonnaybiancoVino fermo
Sicilia DOC FianobiancoVino fermo
Bianco di Pitigliano DOCbiancoVino fermo
Biferno DOC biancobiancoVino fermo
Bianco di Custoza o Custoza DOCbiancoVino fermo
Terracina o Moscato di Terracina DOC seccobiancoVino fermo
Siracusa DOC biancobiancoVino fermo
Terre di Chieti IGT Pinot biancobiancoVino fermo
Lago di Corbara DOC biancobiancoVino fermo
Valdinievole DOC bianco superiorebiancoVino fermo
del Vastese o Histonium IGT ChardonnaybiancoVino fermo
Corti Benedettine del Padovano Tai DOCbiancoVino fermo
Colli Martani DOC GrechettobiancoVino fermo
Sicilia DOC Grillo riservabiancoVino fermo
Colli Berici Sauvignon DOCbiancoVino fermo
Montenetto di Brescia IGT Pinot BiancobiancoVino fermo, Vino frizzante
Cagliari DOC MoscatobiancoVino fermo
Ischia DOC ForasterabiancoVino fermo
Vermentino di Sardegna DOCbiancoVino fermo
Benevento o Beneventano IGT Coda di VolpebiancoVino fermo, Vino frizzante
Mamertino di Milazzo o Mamertino DOC bianco riservabiancoVino fermo
Garda Colli Mantovani Pinot grigio DOCbiancoVino fermo
Moscato d’Asti Strevi DOCGbiancoVino fermo
Lago di Corbara DOC bianco riservabiancoVino fermo
Sebino IGT ChardonnaybiancoVino fermo
Parrina DOC ChardonnaybiancoVino fermo
Friuli Grave Pinot bianco DOCbiancoVino fermo
Colli d’Imola DOC PignolettobiancoVino fermo
Colli Perugini DOC ChardonnaybiancoVino fermo
Terre di Cosenza DOC San Vito di Luzzi biancobiancoVino fermo
Friuli Colli Orientali Verduzzo friulano DOCbiancoVino fermo
Circeo DOC TrebbianobiancoVino fermo
Martina o Martinafranca DOCbiancoVino fermo
Friuli Colli Orientali Ribolla gialla DOC “Cialla”biancoVino fermo
Terre di Veleja IGT MoscatobiancoVino fermo