La Guida ai Vitigni di Quattrocalici

Indice dei contenuti per il vitigno Malvasia nera di Brindisi

Il vitigno Malvasia nera di Brindisi

    Il vitigno Malvasia Nera di Brindisi, come le altre Malvasie a bacca nera, apparteine a quella famiglia di vitigni Il cui nome "Malvasia" deriva da una variazione contratta di Monembasia, roccaforte bizantina abbarbicata sulle rocce di un promontorio posto a sud del Peloponneso, dove si producevano vini dolci che furono poi esportati in tutta Europa dai Veneziani con il nome di Monemvasia. Il vino fatto con questa varietà era divenuto estremamente popolare, tanto che Venezia pullulava di osterie, chiamate Malvase, consacrate al suo consumo. Il vitigno Malvasia Nera di Brindisi, come si evince dal nome, si trova in Puglia, soprattutto nelle province di Lecce, Taranto e Brindisi e viene usata principalmente come componente di vini rosé, tra cui le seguenti DOC pugliesi: Alezio, Leverano, Copertino, Lizzano, Nardò, Salice Salentino e Squinzano.  Ha una lieve componente di aromticità, non troppo marcata, ma sufficiente per catalogarla tra le Malvasie aromatiche. Vinificato in bianco, può anche dare un vino secco di grande carattere e, affiancato in uvaggio ad altri vitigni, contribuisce ad arrotondare le caratteristiche stemperandone la spigolosità.

    Malvasia nera di Brindisi

    Informazioni generali sul vitigno Malvasia nera di Brindisi

      Colore baccanera
      Categoria vitignilocali, aromatici
      Famiglia vitigniMalvasie
      Anno di registrazione1970
      Autorizzato provinceBari, Brindisi, Foggia, Lecce, Taranto
      Autorizzato regioniCalabria, Toscana

      Ampelografia

      Caratteristiche della foglia

      media, grande, pentagonale, pentalobata.

      Caratteristiche del grappolo

      mediamente compatto, compatto, grandezza media, conico. Ali nel grapppolo: 0-1.

      Caratteristiche dell'acino

      dimensione media, di forma sferoidale, con buccia sottile, pruinosa e di colore blu-nera.

      Caratteristiche vino

      Il vino che si ottiene dal vitigno Malvasia nera di Brindisi è di colore Rosso rubino con riflessi violacei. Al palato è Caldo, aromatico, fruttato, rotondo.

      Caratteristiche colturali e produttive

      Argomenti correlati


      • Quattrocalici consiglia

      • Registrati su Quattrocalici

      • Segui Quattrocalici sui social

      • Le Regioni del Vino

      • Il Blog di Quattrocalici

        cucinare-con-il-vino

        Cucinare con il vino

        Cucinare con il vino Il vino è l’ideale accompagnamento per la maggior parte delle pietanze, ma entra anche nella preparazione di molte ricette. Tutti i...