La Guida ai Vitigni di Quattrocalici

Indice dei contenuti per il vitigno Bellone

Il vitigno Bellone

    Il vitigno Bellone è un vitigno molto versatile, diffuso in Lazio e soprattutto nelle province di Roma e Latina.  Il Bellone è un vitigno di origini antichissime diffuso nell'area dei Castelli Romani già in epoca romana e citata da Plinio come "uva pantastica".Il Bellone è noto con numerosi sinonimi quali Cacchione e Arciprete. Il Bellone rientra in moltissime denominazioni del Lazio.

    Bellone

    Informazioni generali sul vitigno Bellone

      Colore baccaBacca bianca
      Categoria vitigniVitigni locali
      Anno di registrazione1970
      Autorizzato provinceCaserta
      Autorizzato regioniLazio, Umbria

      Ampelografia

      Caratteristiche della foglia

      grande, Pentagonale, Pentalobata.

      Caratteristiche del grappolo

      Grappolo compatto, Grappolo medio, Grappolo conico, Grappolo cilindrico. Ali nel grapppolo: 1-2 ali.

      Caratteristiche dell'acino

      dimensione media, di forma Sferoidale, con buccia Buccia pruinosa, spessa, Buccia puntinata e di colore verde-gialla.

      Caratteristiche vino

      Il vino che si ottiene dal vitigno Bellone è di colore Giallo paglierino, intenso. Al palato è intenso, Fruttato, Minerale.

      Caratteristiche colturali e produttive

      Argomenti correlati


      • Quattrocalici consiglia

      • Registrati su Quattrocalici

      • Segui Quattrocalici sui social

      • Le Regioni del Vino

      • Il Blog di Quattrocalici

        lieviti indigeni e lieviti selezionati

        Lieviti indigeni o autoctoni e lieviti selezionati

        lieviti indigeni e lieviti selezionati Il ruolo dei lieviti nella fermentazione alcolica del mosto La fermentazione alcolica è la trasformazione...