La Guida ai Vitigni di Quattrocalici

Refosco dal peduncolo rosso

Vai alla pagina di ricerca vitigni ›

Il vitigno Refosco dal peduncolo rosso deve il suo nome particolare alla colorazione rossa del peduncolo, cioè della base del rachide (raspo). Questo vitigno, auctoctono friulano, appertiene alla più vasta famiglia dei refoschi, la quale comprende, oltre al vicino parente Refosco nostrano o di Faedis, anche vitigni come il Terrano o la Cagnina di Romagna (sinonimo del Terrano), tutti accomunati da un origine comune con la stessa famiglia di viti selvatiche, come dimostrato da recenti studi sul DNA. Il vitigno Refosco dal peduncolo rosso è presente soprattutto in Friuli-Venezia Giulia, suo territorio di eccellenza e nel Veneto, dove è stato recentemente inserito nelle DOC di recente approvazione.

Refosco dal peduncolo rosso

Informazioni sul vitigno

Colore baccanera
Categoria vitignilocali
Anno di registrazione1971
Autorizzato provinceFoggia
Autorizzato regioniEmilia-Romagna, Marche, Sardegna, Toscana, Umbria
Osservazione provinceRovigo, Vicenza
Osservazione regioniBasilicata

Ampelografia

Caratteristiche della foglia

grande, pentagonale, orbicolare, trilobata.

Caratteristiche del grappolo

mediamente compatto, spargolo, grandezza media, piramidale. Ali nel grapppolo: 1.

Caratteristiche dell'acino

dimensione media, di forma sferoidale, con buccia spessa, pruinosa e di colore blu-nera.

Caratteristiche vino

Il vino che si ottiene dal vitigno Refosco dal peduncolo rosso è di colore Rosso rubino con riflessi violacei. Al palato è intenso, fruttato, sapido, tannico, di corpo.

Caratteristiche colturali e produttive

Epoca maturazionemedia, tardiva
Vigoriaelevata
Produttivitànotevole, regolare

Argomenti correlati

  • Seguici sui social network

  • Contatta Quattrocalici

  • Supporta Quattrocalici

    Trovi utile il nostro sito?

    Partecipa attivamente alla costruzione del nostro portale con una piccola donazione

    Supporta Quattrocalici
  • Le regioni d’Italia

  • Libri & Accessori