LE RICETTE E I VINI ABBINATI Di Quattrocalici

Crostini montanari con speck e crema di mele

Crostini montanari con speck e crema di mele
bicchiere-bianco-leggero
Caratteristiche dei vini in abbinamento
Crostini montanari con speck e crema di mele

Ingredienti

1 filoncino pane,200 g di di speck,1 pezzetto di radice di rafano (cren),1 mela verde,1/2 bicchiere di yogurth magro,limone,panna,sale,pepe

Crostini montanari con speck e crema di mele

Preparazione

Prendete un pezzetto di radice di rafano di circa cinque centimetri, pulitela e grattugiatela. Sbucciate la mela e tritatela. Riunite l’uno e l’altra in una ciotola, mescolate e amalgamate spruzzando un po’ di succo di limone. Versate 1/2 bicchiere di yogurth e mescolate ancora con cura. Aggiungete mezzo bicchiere di panna al composto. Regolate sale e pepe. Spalmate la crema sulle fettine di pane tagliate in diagonale, adagiate su ognuna una fettina di speck e servite a tavola.

Crostini montanari con speck e crema di mele

Vini in abbinamento

I vini in abbinamento per il piatto “Crostini montanari con speck e crema di mele” selezionati dai Sommeliers di Quattrocalici
Crostini montanari con speck e crema di mele

Altri vini consigliati in abbinamento

I vini in abbinamento per il piatto “Crostini montanari con speck e crema di mele” selezionati dai Sommeliers di Quattrocalici.
Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico superiorebiancoVino fermo
Colline Joniche Tarantine DOC VerdecabiancoVino fermo
Maremma Toscana DOC SauvignonbiancoVino fermo
Offida Pecorino DOCGbiancoVino fermo
Castel del Monte DOC biancobiancoVino fermo
Valdadige bianco DOCbiancoVino fermo
Bianco delle Venezie DOCbiancoVino fermo
Alto Adige o dell’Alto Adige Riesling Val Venosta DOCbiancoVino fermo
Capalbio DOC biancobiancoVino fermo
Sambuca di Sicilia DOC ChardonnaybiancoVino fermo
Friuli Colli Orientali Malvasia DOCbiancoVino fermo
Colli Euganei Bianco DOCbiancoVino fermo
Alto Adige o dell’Alto Adige Müller Thurgau DOCbiancoVino fermo
Reno DOC PignolettobiancoVino fermo
Scavigna DOC biancobiancoVino fermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli bianco DOCbiancoVino fermo
San Severo DOC biancobiancoVino fermo
Cagliari DOC Vermentino superiorebiancoVino fermo
Colli d’Imola DOC TrebbianobiancoVino fermo
San Severo DOC Malvasia bianca di CandiabiancoVino fermo
Trentino Pinot bianco riserva DOCbiancoVino fermo
Colli Albani novello DOCbiancoVino fermo
Terre Tollesi o Tullum DOC PecorinobiancoVino fermo
Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC ClassicobiancoVino fermo
San Colombano al Lambro o San Colombano bianco menzione vigna DOCbiancoVino fermo
Contessa Entellina DOC ChardonnaybiancoVino fermo
Delia Nivolelli DOC InzoliabiancoVino fermo
Arcole Sauvignon DOCbiancoVino fermo
Molise o del Molise DOC FalanghinabiancoVino fermo
Colli Altotiberini DOC biancobiancoVino fermo
Valle d’Aosta o Vallée d’Aoste DOC Pinot noir (vinificazione in bianco)biancoVino fermo
Friuli Bianco DOCbiancoVino fermo
Abruzzo DOC Montonico superiorebiancoVino fermo
Alto Adige o dell’Alto Adige Riesling DOCbiancoVino fermo
Pinot grigio delle Venezie frizzante DOCbiancoVino fermo
Sicilia DOC Catarratto – FianobiancoVino fermo
Colli di Parma DOC ChardonnaybiancoVino fermo
Monferrato DOC CasalesebiancoVino fermo
Chardonnay di Torgiano DOCbiancoVino fermo
Friuli Aquileia Verduzzo friulano DOCbiancoVino fermo
Ostuni bianco DOCbiancoVino fermo
Verdicchio dei Castelli di Jesi DOCbiancoVino fermo
Colli di Parma DOC Pinot grigiobiancoVino fermo
Friuli Chardonnay DOCbiancoVino fermo
Bivongi DOC biancobiancoVino fermo
Falerio DOCbiancoVino fermo
Abruzzo DOC Malvasia superiorebiancoVino fermo
Moscato d’Asti Santa Vittoria d’Alba DOCGbiancoVino fermo
Squinzano DOC Malvasia biancabiancoVino fermo
Bianco di Aprilia DOCbiancoVino fermo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagina di informativa estesa.