L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Amelia DOC


Indice dei contenuti per la denominazione Amelia DOC

La Denominazione

L’Amelia DOC (ex Colli Amerini DOC) è una denominazione di vino dell’Umbria meridionale basata sulla città e sul comune di Amelia nella provincia occidentale di Terni. L’area è storicamente famosa per il suo olio extra vergine di oliva e i vini di questa regione sono rimasti in secondo piano rispetto alla produzione di olio di oliva per molti anni.

La DOC Amelia è riferita a varie tipologie di vini (“Bianco”, “Rosso”, “ Rosso Riserva”,
Grechetto”, “Ciliegiolo”, “Ciliegiolo Riserva”, “Rosato”, “Novello”, “Malvasia”, “Merlot”, “Merlot Riserva”, “Sangiovese”, “Sangiovese Riserva”, “Vin Santo“ e “Vin Santo Occhio di Pernice”). Tutti i vini rossi presentano un modesto tenore di acidità, il colore è rosso rubino, con riflessi violetti nei vini giovani che sfuma verso il rosso granato con riflessi aranciati nei vini più invecchiati, mentre per i vini bianchi il modesto tenore in acidità è accompagnato dal colore giallo paglierino più o meno intenso. In tutte le tipologie si riscontrano aromi floreali e fruttati (bacche e drupe) tipici delle cultivar dei vitigni di base, che nei vini più invecchiati sfumano a favore di quelli speziati o fenolici associabili al legno. Fanno eccezione il Vin santo dal colore giallo ambrato dovuto all’invecchiamento ed il Vin Santo Occhio di Pernice caratterizzato dal colore rosa intenso fino a rosa pallido accomunati entrambi da un sapore da secco a dolce, armonico e vellutato. Al sapore tutti i vini presentano un’acidità normale, un amaro poco percepibile, poca astringenza, buona struttura, che contribuiscono al loro equilibrio gustativo.

Dettagli della denominazione

Creata nel1989
RegioneUmbria
ProvincieTerni
Tipo di denominazioneDOC
MerceologiaVino

Argomenti correlati

  • Quattrocalici consiglia

  • Registrati su Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social

  • Le Regioni del Vino