La Guida ai Vitigni di Quattrocalici

Indice dei contenuti per il vitigno Pecorello

Il vitigno Pecorello

    Il vitigno Pecorello è un vitigno minore della regione Calabria, presente soprattutto nella provincia di Cosenza e noto localmente a partire dalla fine del 1800. Tra i suoi sinonimi c'è anche "Pecorino", ma questo non deve far pensare a parentele col vitigno Pecorino conosciuto in centro Italia, essendo una varietà completamente diversa.

    Pecorello

    Informazioni generali sul vitigno Pecorello

      Colore baccabianca
      Categoria vitigniautoctoni
      SinonimiPecorino
      Anno di registrazione1971
      Autorizzato regioniCalabria

      Ampelografia

      Caratteristiche della foglia

      media, grande, orbicolare, intera, trilobata.

      Caratteristiche del grappolo

      mediamente compatto, compatto, grandezza media, cilindrico, conico. Ali nel grapppolo: 0-1.

      Caratteristiche dell'acino

      dimensione media, piccoli, di forma sferoidale, con buccia spessa, consistente, pruinosa e di colore verde-gialla.

      Caratteristiche vino

      Il vino che si ottiene dal vitigno Pecorello è di colore Giallo paglierino. Al palato è intenso, fine.

      Caratteristiche colturali e produttive

      Epoca maturazionemedia, tardiva
      Vigoriamoderata, elevata
      Produttivitàdiscreta

      Argomenti correlati


      • Quattrocalici consiglia

      • Registrati su Quattrocalici

      • Segui Quattrocalici sui social

      • Le Regioni del Vino

      • Il Blog di Quattrocalici

        ciauria tenuta delle macchie

        Profumo, di eternità

        In dialetto siciliano Ciaurìa significa “Profuma”. E questo vino profuma davvero: profuma di Etna ma anche di terra, di salvia e di fuoco. Ciaurìa è diverso...