L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Modena DOC


Indice dei contenuti per la denominazione Modena DOC

La denominazione Modena DOC rappresenta una delle più importanti aree vitivinicole della regione Emilia-Romagna. La denominazione Modena DOC include le province di Modena ed è stata creata nel 2009. I vini della denominazione Modena DOC si basano principalmente sui vitigni Lambrusco Grasparossa, Lambrusco Salamino, Lambrusco di Sorbara, Lambrusco Marani, Lambrusco Maestri, Lambrusco Montericco, Lambrusco Oliva, Lambrusco a foglia frastagliata, Ancellotta, Malbo gentile, Fortana, Pignoletto, Trebbiano Romagnolo. L'annessa cartina mostra la delimitazione geografica della denominazione Modena DOC. Inoltre, Quattrocalici.it propone un elenco dei più importanti produttori di vino ubicati all'interno dell'area definita per la denominazione Modena DOC.

La Denominazione

I vini a denominazione di origine controllata Modena o di Modena DOC devono essere ottenuti da uve aventi la seguente composizione:

Le forme di allevamento più diffuse sono il cordone libero, il cordone speronato, il G.D.C., il guyot, il sylvoz. La densità d’impianto è di 2.500-3.000 ceppi/ettaro nei terreni di pianura mentre è di 3.000/4.000 ceppi/ettaro nei terreni del margine appenninico e del basso appennino.

Le pratiche relative all’elaborazione dei vini, sono quelle tradizionalmente consolidate e fanno riferimento esclusivamente alla pratica della rifermentazione naturale in bottiglia e della rifermentazione naturale in autoclave, indispensabili a conferire ai vini DOC Modena o di Modena le loro peculiari caratteristiche. Le operazioni di arricchimento e l’aggiunta dello sciroppo di dosaggio sono consentite nel rispetto delle condizioni e dei limiti previsti dalla normativa.

Dalle uve prodotte nel territorio modenese si possono quindi ottenere vini rossi di colore rubino e vini rossi ben colorati con tendenze al violaceo con acidità medio-alta e struttura medio-bassa. I vini bianchi hanno colore giallo paglierino, buona acidità, struttura media.
La freschezza e la fragranza dei profumi con evidenze floreali e fruttate contribuiscono al loro equilibrio gustativo.

Dettagli della denominazione

Creata nel2009
RegioneEmilia-Romagna
ProvincieModena
Tipo di denominazioneDOC
MerceologiaVino

Argomenti correlati

  • Quattrocalici consiglia

  • Registrati su Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social

  • Le Regioni del Vino