Il Glossario del vino di Quattrocalici

Cordone speronato

Sistemi di allevamento della vite

cordone speronato allevamento vite

Il Cordone speronato, nella sua forma orizzontale semplice, è diffuso soprattutto in Italia centrale, in Toscana, Lazio e Campania soprattutto. A livello nazionale interessa circa 20.000 ha, circa il 2% della superficie vitata nazionale. Il Cordone speronato si presta molto bene alla meccanizzazione, per cui è una forma di allevamento dalle grandi prospettive di impiego. Il tronco della vite ha un’altezza di 60-100 cm, e il cordone orizzontale permanente una lunghezza di 1-2 m, con speroni di 2-4 gemme, si tratta dunque di una forma di allevamento a potatura corta. La potatura di allevamento del cordone speronato consiste nella creazione di tale cordone permanente, che avviene piegando un tralcio all’altezza voluta, portandolo a crescere fino al raggiungimento della pianta successiva. La potatura di produzione è semplice e rapida, e consiste nell’eliminare i tralci che si formano sugli speroni, lasciando 2-4 gemme sugli stessi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagina di informativa estesa.