Tinca in carpione alle erbe

Ricetta per: Tinca in carpione alle erbe

Trai Secondi piatti disponibili nel nostro Database Ricette in abbinamento con i migliori Vini Italiani, abbiamo scelto il piatto Tinca in carpione alle erbe, a base di Tinca e Erbe, In tegame. Il piatto Tinca in carpione alle erbe si abbina al meglio con vino Bianco, Spumante, Secco, Leggero. Possiamo abbinare al Tinca in carpione alle erbe un vino della regione Lazio, come ad esempio il Velletri DOC spumante.

Ingredienti: 

4 Tinche da Porzione,Farina,Olio d'oliva,Per La Marinata:1 Cipolla,1 Carota,Prezzemolo,Salvia,Rosmarino,1/2 Spicchio di Aglio,Olio d'oliva,1/2 Bicchiere d'Aceto di Vino,Sale,Pepe
(Ricetta per 4 persone)

Preparazione: 

Pulite le tinche, infarinatele e friggetele in olio caldo per 10 minuti. Fate la marinata: tritate una grossa cipolla con la carota, mezzo spicchio d'aglio, prezzemolo, salvia, rosmarino. Soffriggete il tutto in un tegame con due cucchiai d'olio, aggiungete sale, pepe e, infine, mezzo bicchiere d'aceto. Alzate il bollore e versate questa marinata ancora calda sulle tinche. Lasciatele insaporire 6-7 ore al fresco, ma,on in frigorifero.

(Ricetta a cura di DBRicette by Giorgio Musilli)

Portate: 

Cottura: 

Merceologia: 

Ingrediente principale: 

Ingrediente secondario: 

Colore vino: 

Bianco

Tipo vino: 

Spumante

Zuccheri vino: 

Secco

Struttura: 

Leggero

Regione vino: 

Lazio