La Guida ai Vitigni di Quattrocalici

Indice dei contenuti per il vitigno Bonarda

Il vitigno Bonarda

    Il vitigno denominato Bonarda rappresenta un sinonimo per il vitigno Croatina. Per accedere alla pagina del vitigno Croatina con la descrizione completa, i descrittori ampelografici, le caratteristiche del vino prodotto con il vitigno Croatina, seguite il link riportato più in basso.

    Bonarda

    Informazioni generali sul vitigno Bonarda

      Colore baccaBacca nera
      Categoria vitigniVitigni locali
      SinonimiUva rara
      Anno di registrazione1970
      Autorizzato regioniEmilia-Romagna
      Raccomandato regioniPiemonte

      Ampelografia

      Caratteristiche della foglia

      Foglia media, Cuneiforme, Pentagonale, Intera, Trilobata, Pentalobata.

      Caratteristiche del grappolo

      Grappolo mediamente compatto, Spargolo, Grappolo medio. Ali nel grapppolo: 2-3 ali.

      Caratteristiche dell'acino

      dimensione media, piccoli, di forma Acini elissoidali, con buccia Buccia pruinosa e di colore blu-nera.

      Caratteristiche vino

      Il vino che si ottiene dal vitigno Bonarda è di colore Rosso rubino, intenso. Al palato è fresco, vinoso, leggero.

      Caratteristiche colturali e produttive

      Richiede potaturaPotatura corta, Potatura mista
      VigoriaVigoria elevata
      ProduttivitàProduttività elevata
      Tipo allevamentoGuyot

      Argomenti correlati


      • Quattrocalici consiglia

      • Registrati su Quattrocalici

      • Segui Quattrocalici sui social

      • Le Regioni del Vino

      • Il Blog di Quattrocalici

        lieviti indigeni e lieviti selezionati

        Lieviti indigeni o autoctoni e lieviti selezionati

        lieviti indigeni e lieviti selezionati Il ruolo dei lieviti nella fermentazione alcolica del mosto La fermentazione alcolica è la trasformazione...