Müller-Thurgau - La Guida dei Vitigni d'Italia

vitigno muller thurgau

Il vitigno Müller-Thurgau

Il vitigno Müller-Thurgau è un incrocio tra vitigni a bacca bianca, creato nel 1882 dallo svizzero Hermann Müller, nativo di Thurgau, finchè lavorava a studi di miglioramento genetico della vite, tra il 1876 e il 1891, presso l'istituto tedesco di Geisenheim e concluso a Thurgau verso la fine del secolo. Fino a non molti anni or sono fa si riteneva che i vitigni di partenza fossero il Riesling e il Sylvaner, mentre recenti studi sul DNA, fanno ritenere che il secondo vitigno sia lo Chasselas. Il vitigno Müller-Thurgau è molto diffuso in Europa, in particolare in Germania, Svizzera e Italia, ed è stato impiantato anche in paesi dall'enologia emergente quali la Nuova Zelanda. In Italia viene coltivato in quasi tutte le regioni, ma il ruolo più importante è in Trentino-Alto Adige, Friuli-Venezia Giulia e Veneto.

Estratto dal catalogo vitigni

Nome varietà Codice varietà Sinonimi riconosciuti Autorizzato province Autorizzato regioni Raccomandato province Raccomandato regioni Osservazione regioni Anno ins. Gruppi
Müller-Thurgau B. 158 Riesling x Sylvaner* Bolzano, Venezia Emilia-Romagna, Lombardia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria Gorizia, Pordenone, Trento, Treviso, Verona, Udine Piemonte, Valle d'Aosta, Semiaromatici Basilicata 1970 Incroci, Internazionali, Nazionali, Semiaromatici

Caratteristiche del vitigno Müller-Thurgau

Colore Bacca: Bianca

Caratteristiche varietali:

Il vitigno Müller-Thurgau ha le seguenti caratteristiche varietali:

  • Foglia: media,  pentagonale e pentalobata, a volte trilobata.
  • Grappolo: piccolo, cilindrico-piramidale, mediamente compatto e con ala molto sviluppata.
  • Acino: medio, ellissoidale Buccia: sottile e ricca di pruina, di colore giallo verdognolo.

Coltura ed allevamento:

Il vitigno Müller-Thurgau ha produzione abbondante, richiede pertanto potature corte.

Caratteristiche produzione:

Il vitigno Müller-Thurgau ha notevole vigoria, maturazione precoce e predilige terreni collinari, soleggiati e ventilati, mediamente siccitosi.

Caratteristiche vino:

Il vitigno Müller-Thurgau dà un vino dal colore giallo verdolino, profumo intenso e gradevole, leggermente aromatico. Al palato manifesta bassa acidità e sapore velltutato, rotondo e armonico.