Le ricette di Quattrocalici
Risotto con le rane

Ingredienti

300 g di riso • 24 rane • 1 manciata grande di prezzemolo e foglie di biete • 2 carote • 2 cipolle piccole • 1 spicchio d’aglio • 1 costa di sedano • vino bianco secco • formaggio grattugiato • brodo • 40 g di burro • 4 cucchiai di olio • sale • pepe

Preparazione

Pulire le rane, lavandole bene e dividerle in due separando il busto dalle cosce. Mettere un poco d’olio sul fondo di una padella e aggiungere una noce di burro e l’alloro, mettere il fornello a fuoco medio e rosolare le cosce. Quando saranno dorate, sgocciolarle dal grasso di cottura e farle raffreddare in una zuppiera. Mettere il vino nella stessa padella utilizzata per rosolare le rane,  e lasciarne evaporare la metà.
Togliere le foglie di alloro e trasferire questo condimento in un tegame dal fondo spesso. Unire la polpa delle cosce disossate mentre in un altro tegame far appassire in poco olio un trito costituito da: 40 g di cipolla, il sedano, le carote e l’aglio e unire i busti disossati delle rane, facendoli insaporire e aggiustando di sale e pepe. Mettere anche la conserva di pomodoro e 3 dl di brodo.
Cuocere per circa 30 minuti, poi passate il sugo e unirlo alle cosce, lasciando insaporire a fuoco lento per 15 minuti. Rosolare lo scalogno e la cipolla rimasta, ben sminuzzati in una padella con poco olio e quando saranno leggermente rosolati mettere il riso. Mescolare il risotto sempre molto e bagnarlo con brodo bollente.
Quando il riso è a metà cottura versate il ragù di rane, tenendone un po’ da parte per guarnire il piatto. Prima di servire mantecare il risotto con burro e parmigiano.

Vini in Abbinamento

Caratteristiche vinobianco, fermo, secco, leggero

Altri Vini consigliati

Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Colli d’Imola DOC Trebbianobiancofermo
Tarquinia DOC biancobiancofermo
Friuli Colli Orientali Verduzzo friulano DOCbiancofermo
Breganze Bianco DOCbiancofermo
Terratico di Bibbona DOC Trebbianobiancofermo
Capriano del Colle Trebbiano DOCbiancofermo
Colli Berici Bianco frizzante DOCbiancofermo
Irpinia DOC Falanghinabiancofermo
Elba DOC Trebbiano o Procanicobiancofermo
Friuli Colli Orientali Pinot grigio DOCbiancofermo
Sambuca di Sicilia DOC Chardonnaybiancofermo
Friuli Latisana Bianco DOCbiancofermo
Alto Adige o dell’Alto Adige Pinot grigio DOCbiancofermo
Valle d’Aosta o Vallée d’Aoste DOC Traminer aromatico o Gewürztraminerbiancofermo
Terre di Cosenza DOC Esaro biancobiancofermo
Terre di Cosenza DOC Greco biancobiancofermo
Colli Berici Pinot grigio DOCbiancofermo
Terre di Cosenza DOC Donnici biancobiancofermo
Colli Altotiberini DOC biancobiancofermo
Alto Adige o dell’Alto Adige Riesling Italico DOCbiancofermo
Ostuni bianco DOCbiancofermo
Friuli Isonzo Riesling italico DOCbiancofermo
Ischia DOC biancobiancofermo
Alcamo DOC biancobiancofermo
Abruzzo DOC Malvasia superiorebiancofermo
Terre di Casole DOC biancobiancofermo
Val d’Arbia DOC Grechettobiancofermo
Terre di Cosenza DOC Condoleo biancobiancofermo
Terre del Colleoni o Colleoni Spumante DOCbiancofermo
Vernaccia di San Gimignano riserva DOCGbiancofermo
Alto Adige o dell’Alto Adige Pinot grigio Valle Isarco DOCbiancofermo
Galatina DOC biancobiancofermo
Colli di Parma DOC Pinot biancobiancofermo
Vermentino di Gallura DOCGbiancofermo
Frascati DOCbiancofermo
Colli di Parma DOC Pinot grigiobiancofermo
Salice Salentino DOC biancobiancofermo
Terre di Cosenza DOC Guarnaccia biancabiancofermo
Collio Riesling DOCbiancofermo
Alghero DOC biancobiancofermo
Valdadige Pinot bianco DOCbiancofermo
Oltrepò Pavese Cortese DOCbiancofermo
Abruzzo DOC Montonicobiancofermo
Colli Romagna Centrale DOC Trebbianobiancofermo
Collio Malvasia DOCbiancofermo
Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico superiorebiancofermo
Arcole Pinot bianco DOCbiancofermo
Terre di Cosenza DOC biancobiancofermo
Montecucco DOC biancobiancofermo
Falanghina del Sannio Guardia Sanframondi o Guardiolo spumante di qualità DOCbiancofermo
>

Argomenti correlati