La Guida ai Vitigni di Quattrocalici

Indice dei contenuti per il vitigno Albarola

Il vitigno Albarola

    Il vitigno Albarola è diffuso soprattutto in liguria nella riviera ligure di ponente fino alla Toscana. Ha notevoli somiglianze con la Bianchetta genovese, e molti lo ritengono suo sinonimo.  Rientra nella composizione del vino “Cinque terre Sciacchetrà DOC” vera perla enologica, passito di rara eleganza ed armonia.

    Albarola

    Informazioni generali sul vitigno Albarola

      Colore baccaBacca bianca
      Categoria vitigniVitigni autoctoni
      SinonimiBianchetta Genovese
      Anno di registrazione1970
      Autorizzato regioniLiguria, Toscana

      Ampelografia

      Caratteristiche della foglia

      Foglia media, Foglia piccola, Pentagonale, Intera.

      Caratteristiche del grappolo

      Grappolo medio, Grappolo cilindrico, Grappolo conico. Ali nel grapppolo: 1-2 ali.

      Caratteristiche dell'acino

      molto piccoli, di forma Acini elissoidali, con buccia Buccia pruinosa, sottile, Buccia consistente e di colore verde-gialla.

      Caratteristiche vino

      Il vino che si ottiene dal vitigno Albarola è di colore Giallo paglierino con riflessi verdolini. Al palato è Erbaceo.

      Caratteristiche colturali e produttive

      Argomenti correlati


      • Quattrocalici consiglia

      • Registrati su Quattrocalici

      • Segui Quattrocalici sui social

      • Le Regioni del Vino

      • Il Blog di Quattrocalici

        lieviti indigeni e lieviti selezionati

        Lieviti indigeni o autoctoni e lieviti selezionati

        lieviti indigeni e lieviti selezionati Il ruolo dei lieviti nella fermentazione alcolica del mosto La fermentazione alcolica è la trasformazione...