La Guida ai Vitigni di Quattrocalici

Il vitigno Veltliner e i suoi vini

    Il vitigno Veltliner, o come è noto in Austria e Germania, “Grüner Veltliner“, è un vitigno molto antico, le cui prime citazioni risalgono al XVI secolo. Il Grüner Veltliner è il vitigno principale dell’Austria, dove viene coltivato in ogni angolo del paese e rappresenta 1/3 della produzione nazionale austriaca. Nel 1884 Goethe ne riportava il sinonimo “Weissgipfel“, ossia “Cima bianca”, e nella bassa Austria era anche noto come “Grünmuskateller” ossia “Moscato verde”. Per i suoi sentori vegetali che per alcuni aspetti ricordano quelli del Sauvignon, viene definito come lo stesso Sauvignon un vitigno semiaromatico. Nella delicatezza di queste note aromatiche può anche ricordare il Riesling. I migliori Grüner Veltliner sono quelli di Wachau, ma anche Kamptal e Kremstal. In Italia si è diffuso molto sporadicamente e solamente nella Val d’Isarco in provincia di Bolzano ha trovato un terroir d’elezione.

    veltliner vitigno

    Qui il Grüner Veltliner trova le condizioni particolari che lo valorizzano, ossia colline con buona altitudine ed escursione termica, che assicurano giusto equilibrio tra zucchero, acidità e ricchezza polifenolica. Il Grüner Veltliner richiede un buon compromesso tra ricchezza e acidità per non oscurare la sua fine sottigliezza. Il Grüner Veltliner al palato è un vino molto fresco, non molto alcolico e austero. Ha un profilo sottile, aggraziato, di una splendida sapidità. Viene sempre vinificato in acciaio, per valorizzarne il profilo olfattivo e presenta una notevole longevità, che lo porta ad evoluzioni di notevole personalità. Come altri vini da vitigni aromatici e semiaromatici, anche il Grüner Veltliner si presta all’abbinamento con piatti speziati, anche di cucine orientali, come la cinese o thai. In generale comunque si abbina al meglio con carni bianche, verdure, e piatti della cucina vegana.

    Condividi questa pagina sui social   Share on Facebook
    Facebook
    Pin on Pinterest
    Pinterest
    Tweet about this on Twitter
    Twitter
    Share on LinkedIn
    Linkedin

    Informazioni generali sul vitigno Veltliner

      Il vitigno Veltliner è uno dei  Vitigni internazionali a Bacca bianca della regione Trentino-Alto Adige, registrato ufficialmente dal 1971. La sua superficie coltivata a livello nazionale ammonta a 165 ha.
      Colore baccaBacca bianca
      Categoria vitigniVitigni internazionali
      Nazione o zona di origineAustria
      Superfice vitata nazionale165 ha
      Anno di registrazione1971
      Autorizzato provinceBolzano, Caserta, Trento
      Autorizzato regioniAbruzzo, Lombardia
      Osservazione provinceVerona

      Veltliner - Ampelografia del vitigno

      Ogni vitigno viene caratterizzato tramite dei descrittori ampelografici che definiscono l'aspetto dei suoi principali elementi. Le caratteristiche ampelografiche del vitigno Veltliner sono:

      Caratteristiche della foglia

      Il vitigno Veltliner ha Foglia media, Pentagonale, Pentalobata.

      Caratteristiche del grappolo

      Il vitigno Veltliner ha Grappolo compatto, Grappolo medio, Grappolo piramidale. Ali nel grapppolo: 1-2 ali.

      Caratteristiche dell'acino

      Il vitigno Veltliner ha acini dimensione media, grandi, di forma Obovoidale, Sferoidale, con buccia Buccia pruinosa, Buccia consistente e di colore verde-gialla.

      Veltliner - Caratteristiche del vino

      Il vino prodotto da ciascun vitigno, vinificato in purezza, possiede caratteristiche organolettiche ben precise. Le caratteristiche organolettiche dei vini prodotti con il vitigno Veltliner sono:
      Il vino che si ottiene dal vitigno Veltliner è di colore Giallo verdolino. Al palato è Fruttato, Floreale, Speziato.

      Veltliner - Caratteristiche colturali e produttive

      Ciascun vitigno possiede caratteristiche colturali e produttive ben precise, quali la produttività, la resa, l'epoca di maturazione, il tipo ideale di clima o di potatura, la sensibilità alle avversità o la maggiore o minore resistenza alle malattie e moltre altre. Per il vitigno Veltliner le caratteristiche principali sono:
      Predilige posizioneEsposizione buona, Zone collinari
      Epoca maturazioneMaturazione media
      VigoriaVigoria elevata
      Sensibilità conosciuteIntemperie

      Veltliner - Il Vino e le Denominazioni di riferimento

      Nel Database dei Vitigni di Quattrocalici sono raccolti i dati relativi a tutti i vitigni che risultano menzionati esplicitamente in almeno una denominazione di origine DOP o IGP italiana. Il vitigno Veltliner risulta essere menzionato nel disciplinare delle seguenti denominazioni:

      I Libri di Quattrocalici

      my wines quaderno degustazione

      My♥Wines

      Il Quaderno per le Degustazioni di Quattrocalici. Include 78 schede di degustazione da compilare seguendo il classico schema visivo/olfattivo/gustativo/abbinamenti e una Guida introduttiva alla degustazione semplice e schematica per chi si avvicina per la prima volta alla degustazione, ma che può servire da promemoria per i degustatori più esperti.

      conoscere il vino - il libro

      Conoscere il Vino  - Il Libro

      "Conoscere il Vino" raccoglie in un volume di 300 pagine tutto quello che c'è da sapere su questa affascinante materia. Una guida completa al vino, 20 Schede Regionali dei vini d'Italia, 14 Schede Nazionali dei principali paesi produttori di vino del mondo, 99 Schede dettagliate dei più importanti vini Italiani, di cui 10 spumanti, 37 bianchi, 35 rossi, 7 rosati e 10 vini da dessert. Il modo più efficace per acquisire una cultura di base sul vino.